Diretta Internazionali d’Italia 2019/ Roma streaming video: Basilashvili al 2^ turno

- Claudio Franceschini

Segui gli Internazionali d’Italia 2019 in diretta streaming video: il torneo del Foro Italico, sulla terra rossa di Roma, è uno degli appuntamenti più affascinanti nel mondo del tennis.

Nadal Roma Internazionali
Diretta Internazionali d'Italia 2019: Rafa Nadal (LaPresse)

Si continua a giocare agli Internazionali d’Italia 2019: alla fine Nikoloz Basilashvili ha impiegato due set per liberarsi di Marton Fucsovics con il risultato di 6-1 7-6, diventando così il primo giocatore a qualificarsi al secondo turno del torneo di Roma. Nelle qualificazioni invece arriva la vittoria di Cameron Norrie nel tabellone maschile e di Irina-Camelia Begu in quello femminile: la rumena ha battuto Monica Puig (6-2 6-4) in una sfida che sarebbe stata bene anche in un main draw, con la portoricana che tre anni fa aveva vinto una clamorosa medaglia d’oro alle Olimpiadi. Adesso però non si gioca più : è arrivata la pioggia a investire il Foro Italico, continua l’ondata di maltempo che ha colpito il nostro Paese e dunque adesso bisognerà valutare se e quando si ritornerà a giocare per gli Internazionali d’Italia 2019. (agg. di Claudio Franceschini)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE IL TORNEO

Duplice appuntamento per la diretta tv degli Internazionali d’Italia 2019: il torneo maschile è infatti trasmesso sulla televisione satellitare – canali Sky Sport Uno e Sky Sport Arena, rispettivamente 201 e 204 del decoder – mentre quello femminile è esclusiva della web-tv federale SuperTennis, al numero 64 del televisore. Naturalmente ci sarà la possibilità di seguire i match anche in diretta streaming video: basterà attivare l’applicazione Sky Go per il torneo Atp, mentre con riferimento alle sfide del tabellone Wta bisognerà visitare, sempre senza costi aggiuntivi, il sito www.supertennis.tv.

DIRETTA INTERNAZIONALI D’ITALIA 2019: PRIME PARTITE IN CORSO

Agli Internazionali d’Italia 2019 sono iniziate le prime partite, ma l’unica che al momento si sia conclusa è quella delle qualificazioni femminili, se vogliamo un big match che ha sancito la superiorità di Kristina Mladenovic sulla terra rossa rispetto alla giovane Amanda Anisimova, che era la testa di serie numero 2 del tabellone ma, salvo un ingresso come lucky loser, dovrà rinunciare al main drawn. Sul centrale si sta giocando un bel match di primo turno Atp: Nikoloz Basilashvili ha vinto il primo set contro Marton Fucsovics ma l’ungherese sta rispondendo nel secondo, siamo 6-5 in favore del georgiano ma ci sono tutte le possibilità che la sfida si prolunghi al terzo parziale. Si tratta per il momento dell’unica partita di primo turno: le altre cui stiamo assistendo a Roma fanno ancora parte del programma delle qualificazioni, dunque vedremo quello che succederà più tardi. (agg. di Claudio Franceschini)

INTERNAZIONALI D’ITALIA 2019: SI COMINCIA!

Eccoci al via degli Internazionali d’Italia 2019: anche il torneo di Roma è uno dei territori di conquista di Rafa Nadal. Qui lo spagnolo ha vinto 8 titoli: è record per numero di vittorie e per striscia più lunga, ovvero la tripletta centrata tra il 2005 e il 2007 e dunque ancora all’inizio della sua carriera. In campo femminile invece Serena Williams, che tornerà a giocare al Foro Italico, ha ottenuto quattro successi ma il primato ce l’ha Chris Evert, con il back to back 1974-1975 e la tripletta tra il 1980 e il 1982, dunque in due diversi momenti della carriera. Come già detto Conchita Martinez è stata in grado di fare un poker negli anni Novanta; per quanto riguarda gli italiani, nell’anno di grazia 1976 Adriano Panatta si è laureato campione ed è l’ultimo azzurro ad averlo fatto, nel 1985 Raffaella Reggi si impose a sorpresa ma quell’edizione venne in realtà disputata a Taranto. Adesso però è arrivato il momento di giocare: siamo finalmente pronti a vivere la giornata inaugurale degli Internazionali d’Italia 2019 e non vediamo l’ora di scoprire quello che succederà sui campi del Foro Italico, parola alla terra rossa di Roma perchè finalmente si comincia! (agg. di Claudio Franceschini)

LE STORIE DEL TORNEO

Non sono poche le storie che si potrebbero raccontare in vista degli Internazionali d’Italia 2019: alcune affondano anche nel passato, per esempio è stato a Roma che, nel 1979, la clamorosa striscia di Chris Evert sulla terra rossa visse la sua fine dopo 125 vittorie. A batterla fu la sedicenne Tracy Austin, diventata in quegli anni la sua nemesi: la ragazzina di Palos Verdes avrebbe vinto quel torneo battendo in finale Sylvia Hanika, tedesca che di anni ne aveva pochi in più (19) ma che a differenza della collega non si sarebbe fatta notare troppo se non per il titolo ai Wta Championships nel 1982. Oggi le storie sono quelle di Eleonora Cocciaretto, che da un semi-forfait dopo la Fed Cup contro la Russia è passata alla wild card per il tabellone principale con il numero 779 del ranking Wta, e di Andrea Basso che nel match finale delle prequalificazioni ha battuto in rimonta (6-7 6-4 6-3) il ben più quotato Jannik Sinner che aveva sconfitto Lorenzo Musetti, attuale numero 2 della classifica juniores e vincitore degli Australian Open di categoria. Chissà se faranno strada nel main draw degli Internazionali d’Italia, lo vedremo in questi giorni. (agg. di Claudio Franceschini)

ORARIO E PRESENTAZIONE DEL TORNEO

Gli Internazionali d’Italia 2019 scattano domenica 12 maggio, alle ore 11:00, e dunque Roma si colora di rosso come la terra dei campi del Foro Italico. Si gioca un torneo che è un altro Master 1000 per il circuito maschile, mentre per le donne siamo in un Premier V che viene comunque onorato da tutte le big, non fosse altro per la straordinaria location dentro e fuori dal campo. A Roma infatti c’è un appuntamento con storia e cultura, ma anche con una città meravigliosa e tanto buon cibo: per questo motivo nella diretta degli Internazionali d’Italia 2019 vedremo all’opera tanti campioni e campionesse del tennis mondiale. Tra questi, anche tanti italiani: non Camila Giorgi che per i problemi al polso ha nuovamente dato forfait, ma altri rappresentanti azzurri che sperano naturalmente di fare strada e ritagliarsi qualche bella soddisfazione.

INTERNAZIONALI D’ITALIA 2019: I PARTECIPANTI

Nel presentare la prima giornata degli Internazionali d’Italia 2019 parliamo anche dei campioni in carica: Rafa Nadal ha vinto a Roma per otto volte e nell’ultima edizione ha battuto in finale Alexander Zverev, che nella capitale d’Italia si era rivelato al mondo a 20 anni appena compiuti. Ci sono quattro titoli per Novak Djokovic mentre a Roma non ha mai vinto Roger Federer, che ha raggiunto la finale in quattro occasioni ma è sempre stato sconfitto. Back to back invece per Elinsa Svitolina, che è riuscita a frenare il dominio di Serena Williams e Maria Sharapova: statunitense e russa avevano vinto le sei edizioni precedenti (tre a testa) ma curiosamente non si erano mai affrontate in finale. Oggi l’ucraina si presenta agli Internazionali d’Italia non troppo in forma e con un’eliminazione al primo turno del Madrid Open: difficile che possa confermarsi sul trono, nel caso però diventerebbe la prima a centrare una tripletta dai tempi in cui la spagnola Conchita Martinez, tra il 1993 e il 1996, fece addirittura poker perdendo una quinta finale consecutiva.



© RIPRODUZIONE RISERVATA