Diretta/ Italia Giappone (risultato finale 3-1) streaming e tv: azzurri convincenti

- Michela Colombo

Diretta Italia Giappone: info streaming video e tv della partita amichevole di volley maschile, in programma a Cagliari, oggi 23 maggio 2019.

chicco_blengini_volley_lapresse_2017
Diretta Italia Bulgaria: Chicco Blengini, allenatore della nazionale maschile - LaPresse

DIRETTA ITALIA GIAPPONE (FINALE 3-1): AZZURRI CONVINCENTI

Buona prova in amichevole a Cagliari per l’Italvolley che ha battuto 3-1 il Giappone al PalaPirastu. Prestazione convincente su tutta la linea per la Nazionale italiana con Gabriele Nelli MVP della partita con 16 punti messi a segno. Parte bene l’Italia che si aggiudica 25-20 il primo set, ma subisce anche la reazione nipponica col Giappone che riequilibra rapidamente la situazione, aggiudicandosi il secondo set col punteggio di 18-25. E’ nel terzo e nel quarto set che l’Italia riesce a dare il meglio, chiudendo il terzo parziale addirittura con una supremazia schiacciante testimoniata dal 25-16 finale, e poi prendendosi quarto set e partita con un 25-21. Molto caloroso il pubblico sardo in questa prima di due amichevoli previste contro gli asiatici, con il Commissario Tecnico azzurro, Chicco Blengini, che ne ha approfittato per testare diversi giovani in campo in un impegno internazionale, schierando in cabina di regia Riccardo Sbertoli . Come opposto a Nelli, Blengini ha fatto ruotare Antonov, Lavia e Cavuto mentre al centro si sono alternati Polo, Russo e Candellaro. Pesaresi ha avuto compiti da libero e c’è stato spazio anche per brevi flash in campo di Raffaelli e Anzani. (agg. di Fabio Belli)

INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE ITALIA GIAPPONE

Ricordiamo a tutti gli appassionati che non sarà possibile assistere alla partita amichevole tra Italia e Giappone in diretta tv e non è stata preparata neppure una diretta streaming video dell’incontro di volley maschile. Il riferimento per tutti gli appassionati sarà quindi il portale ufficiale della Federvolley.it e i profili social associati.

SI COMINCIA!

Si accende la diretta di Italia Giappone, prima amichevole di volley maschile per la nazionale del ct Gianlorenzo Blengini di questa stagione estiva ancora tutta da vivere. La tappa di Cagliari (ricordiamo che già domani sarà prevista una nuova amichevole sempre coi i nipponici) infatti sarà solo la prima per i nostri azzurri a cui attende un’estate davvero infuocata, dove pure saranno tanti gli obbiettivi da raggiungere. Blengini avrà bisogno quindi non solo di una rosa ricca di talenti ma pure ampia, per concedere a tutti il giusto e necessario riposo. Ecco infatti che dopo questa prima chiamata, l’Italia del volley maschile disputerà la Nations league e saranno cinque settimane in giro per il mondo per affrontare le nazionali più forti e che si annunciano davvero ben pesanti da gestire. Ovviamente non sarà solo la VNL l’unico obbiettivo per il ct Blengini: di fila ad agosto si accenderà il torneo di qualificazione alle olimpiadi di Tokyo 2020, mentre a settembre ecco la volta dei campionati Europei di volley. Non sarà però finita qui: ad ottobre infatti gli azzurri saranno pure protagonisti in Coppa del mondo, organizzata in Giappone dal 1 al 15 ottobre. Prima però di guardare così in là è tempo di dare al parola al campo, si gioca! (agg Michela Colombo)

ITALIA GIAPPONE: ASSENTE DAVIDE GARDINI

Non risulta nella lista dei convocati del ct Blengini e quindi non prenderà parte alla diretta Italia Giappone di questa sera, prima amichevole della nazionale di volley maschile a Cagliari, Davide Gardini e di certo la notizia lascia sconcertati gli appassionati. Il giovane talento di 20 anni infatti sta eseguendo degli accertamenti clinici diagnostici extra per ottenere il rilascio dell’idoneità sportiva agonistica: esami aggiuntivi quindi che si sono resi necessari dopo la visita (dall’esito negativo) che il giocatore di volley ha svolto pochi giorni fa all’Istituto di Medicina dello sport del Coni. La situazione non pare certo chiara e c’è preoccupazione intorno alle condizioni di Davide Gardini che pure è di ritorno da un’ottima stagione negli Stati uniti. Quest’anno infatti il figlio d’arte del tre volte campione del mondo Andrea, ha indossato la casacca della BYU, ma tornato in Italia a quanto pare è successo qualcosa. Sarà quindi un vero peccato per ora non vedere in campo Gardini, che si era già messo in luce nella nazionale Under 19, vincendo l’argento europeo nel 2017. (agg Michela Colombo)

PARLA OLEG ANTONOV

Alla vigilia della prima amichevole di Italia Giappone, organizzate a Cagliari in questi giorni che anticipano l’impegno in Nations League della nostra nazionale di volley maschile, ha preso la parola anche Oleg Antonov. Lo schiacciature ha presentato sì questo doppio scontro: “In questa settimana stiamo lavorando molto, gli allenamenti sono di buona qualità e i ragazzi alla loro prima esperienza in Nazionale hanno portato tanta energia alla squadra. Ci stiamo impegnando al massimo, anche nel fare gruppo, e ora ci aspettano due amichevoli con il Giappone. Saranno due partite impegnative: è una formazione che difende molto e dovremo avere pazienza per sviluppare al meglio il nostro gioco”. (Agg Michela Colombo)

DIRETTA ITALIA GIAPPONE: ORARIO E PRESENTAZIONE

Italia Giappone, in diretta dal PalaPirastu di Cagliari, è la partita di volley maschile in programma oggi giovedi 23 maggio 2019 alle ore 20,00, primo test match amichevole per la nazionale di Gianlorenzo Blengini. Ecco che dopo le grandi emozioni vissute in Europa con la vittoria della Champions league di Civitanova solo pochi giorni fa, il grande volley torna in campo e lo fa questa volta con la maglia della nazionale: archiviati gli impegni del club è tempo quindi di lottare per il proprio paese. Ecco perchè in vicinanza alla ormai prossima Nations league, il ct della nazionale di volley maschile dell’Italia ha preparato due amichevoli con i tenaci nipponici a Cagliari, che saranno banchi di prova importanti per valutare lo stato di forma dei primi giocatori convocati.

DIRETTA ITALIA GIAPPONE: I RAGAZZI DI BLENGINI

Come detto prima, la diretta tra Italia e Giappone di questa sera sarà il primo test match che la formazione del ct Blengini affronterà in vista dei prossimi e importanti appuntamenti che attendono la nostra nazionale. il calendario ci ricorda infatti la Nations league e gli Europei oltre alla Coppa del mondo, senza dimenticare ovviamente il torneo di qualificazione alle prossime Olimpiadi 2020 e dove chiaramente la nazionale giapponese del ct Yuichi Nakagaichi sarà assente giustificata essendo presente al tabellone finale di diritto come paese ospitante. Di fronte a un calendario così fitto di impegni Blengini ha bisogno di osservare da vicino i talenti a disposizione, a partire dai più giovani e i nomi forse meno noti del nostro campionato. Nella lista dei 16 atleti convocati infatti troviamo Andrea Argenta, Federico Bonami, Edoardo Caneschi, Oreste Cavuto, Davide Gardini, Fabrizio Gironi, Daniele Lavia, Gabriele Nelli, Matteo Piano, Nicola Pesaresi, Giulio Pinali, Alberto Polo, Giacomo Raffaelli, Roberto Russo, Riccardo Sbertoli e Luca Spirito: giocatori quindi dal talento evidente ma che dovranno fare attenzione ad approfittare di questi due test match con il Giappone per convincere il Ct a tenerli in considerazione anche quando i banchi di prova saranno più prestigiosi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA