DIRETTA/ Italia Portogallo U17 (risultato finale 1-0): è semifinale! (Europei)

- Mauro Mantegazza

Diretta Italia Portogallo U17, risultato finale 1-0: il gol di Tongya è decisivo per la vittoria degli azzurrini, nel finale Molla sigilla la qualificazione alla semifinale degli Europei.

Italia Under bandiera
Diretta Portogallo Italia U20 (Foto LaPresse)

DIRETTA ITALIA PORTOGALLO U17 (RISULTATO FINALE 1-0)

Italia Portogallo U17 1-0: agli azzurrini basta il gol di Franco Tongya per qualificarsi alla semifinale degli Europei di categoria. Nel secondo tempo la nazionale di Carmine Nunziata prova a controllare la situazione, abbassando i ritmi con l’idea di sfruttare le ripartenze; Sebastiano Esposito testa i riflessi di Soares ma, al 63’ minuto, l’occasione migliore ce l’ha il Portogallo con Quaresma che, su azione di calcio d’angolo, si gira improvvisamente in area di rigore e chiama Molla alla respinta. Nell’Italia entrano Moretti e Ruggeri al posto di Cudrig e Udogie (quest’ultimo già ammonito), il Portogallo risponde con Quizera e Pereira per Brazao e Bernardo; Molla si ripete su Cruz e poi è ancora Esposito a provarci, senza troppo costrutto. I lusitani, con l’approssimarsi del fischio finale, ci provano alzando il baricentro: al 77’ Fabio Silva ha una bella opportunità ma è ancora bravissimo Marco Molla (di proprietà del Bologna) a salvare capra e cavoli, così si entra nel recupero con l’Italia ancora a difendere il gol di vantaggio, e bisogna reggere per cinque minuti. In realtà ne passano ben di più, ed è fatale una punizione concessa al Portogallo perchè Matteo Ruggeri viene espulso; il risultato però non cambia, l’Italia è in semifinale. (agg. di Claudio Franceschini)

ITALIA PORTOGALLO U17 (1-0): GOL DI TONGYA!

Italia Portogallo U17 1-0: la partita dei quarti di finale degli Europei arriva all’intervallo con la nostra nazionale avanti nel punteggio, e dunque leggermente più vicina alla semifinale. L’Italia di Carmine Nunziata passa in vantaggio al 26’ minuto: Sebastiano Esposito, che agisce alle spalle delle due punte, serve alla grande Franco Tongya che dalla destra batte il portiere avversario. Il giovane centrocampista della Jvuentus trova così la prima rete in questo torneo, diventando l’ottavo marcatore della nostra nazionale; il primo tempo della sfida è stato comunque bello, la nostra nazionale ha sostanzialmente mantenuto il comando delle operazioni mentre il Portogallo è stato anche sfortunato, perchè al 32’ minuto Tiago Ribeiro ha dovuto lasciare il campo per infortunio. Daniel Rodrigues è stato il giocatore scelto da Emilio Peixe per entrare sul terreno di gioco; adesso vedremo come andranno le cose nel secondo tempo, siamo a soli 45 minuti dalla qualificazione alla semifinale degli Europei U17 ma questa seconda frazione è tutta da giocare… (agg. di Claudio Franceschini)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Italia Portogallo U17 non sarà garantita, salvo variazioni di palinsesto su Rai Sport, dunque al momento non possiamo segnalare nemmeno una diretta streaming video. Il principale punto di riferimento per tutti coloro che vorranno seguire i nostri azzurrini saranno dunque il sito e i profili ufficiali sui social della Figc, oppure direttamente il sito della Uefa nella apposita sezione https://it.uefa.com/under17/.

ITALIA PORTOGALLO U17 (0-0): FORMAZIONI UFFICIALI!

E’ tutto pronto per Italia Portogallo U17, la partita che potrebbe consegnarci la semifinale degli Europei di categoria: i lusitani rappresentano una sorta di rivincita per il calcio nazionale azzurro, che la scorsa estate aveva perso un’incredibile finale continentale a livello di Under 19. All’OmaSP Stadion di Seinajoki, in Finlandia, era finita 4-3 per i nostri avversari: inutile la doppietta di Moise Kean nel giro di due minuti, il Portogallo che si era portato sul 2-0 (con Joao Felipe e Francisco Trincao) aveva trovato un’altra rete con Joao Filipe nei supplementari e poi, dopo il pareggio di Gianluca Scamacca, il colpo del titolo con Pedro Correia. Il secondo posto ha comunque qualificato l’Italia ai Mondiali Under 20; adesso il gruppo di Carmine Nunziata ha l’occasione di vendicare quel beffardo ko e allo stesso tempo, cosa certamente più importante, volare in semifinale: stiamo a vedere come andranno le cose, intanto presentiamo le formazioni ufficiali di Italia Portogallo U17 e poi spazio al campo, perchè finalmente si comincia! ITALIA (4-3-1-2): 12 Molla; 2 Lamanna, 15 Dalle Mure, 6 Pirola, 13 Udogie; 14 Brentan, 4 Panada, 7 Tongya; 10 Se. Esposito; 11 Cudrig, 18 Bonfanti. PORTOGALLO (4-3-3): 1 S. Soares; 2 Esteves, 4 Araujo, 3 Quaresma, 5 Rafael Brito; 10 Paulo Bernardo, 6 Joao Daniel, 8 Tiago Ribeiro; 11 Brazao, 9 Fabio Silva, 7 Sousa. (agg. di Claudio Franceschini)

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Italia Portogallo U17, diretta dall’arbitro Manfredas Lukjancukas presso lo stadio Tolka Park di Dublino, si gioca alle ore 17.30 italiane (le 16.30 locali) di questo pomeriggio, lunedì 13 maggio 2019. Siamo agli Europei Under 17 e Italia Portogallo U17 sarà valida per i quarti di finale del massimo torneo continentale di categoria. Il cammino degli azzurrini di Carmine Nunziata finora è stato perfetto, grazie alle tre vittorie ottenute contro la Germania per 3-1 nella prima giornata, poi per 2-1 contro l’Austria e infine addirittura un meraviglioso 4-1 contro la Spagna per sigillare il primo posto nel girone D. Di conseguenza, l’Italia in questi quarti di finale incrocia il Portogallo, in quanto i lusitani si sono classificati al secondo posto del girone C. Due vittorie contro Islanda e Russia e una sconfitta contro l’Ungheria: questo il cammino dei giovani lusitani, i quali adesso proveranno a sbarrare la strada a una Italia U17 che però sogna in grande.

PROBABILI FORMAZIONI ITALIA PORTOGALLO U17

Parlando delle probabili formazioni di Italia Portogallo U17, prendiamo come base di partenza per gli azzurrini del commissario tecnico Carmine Nunziata gli undici titolari delle vittorie ottenuta contro la Germania e l’Austria che hanno determinato la qualificazione con una partita d’anticipo a questi quarti di finale. Tra i pali Molla, protetto da una linea difensiva a quattro composta dal terzino destro Lamanna, dai due difensori centrali Dalle Mura e Pirola e da Udogie a sinistra per completare la difesa azzurra; a centrocampo Brentan, capitan Panada e Tongya; infine in attacco ecco Bonfanti, Esposito e Cudrig. Nella partita conclusiva contro la Spagna sono arrivati segnali eccellenti anche da altri ragazzi, ma di base teniamo i titolari delle due partite che contavano di più.

© RIPRODUZIONE RISERVATA