DIRETTA/ Lecce-Brescia (risultato finale 1-0): Tabanelli decide il big match!

- Mauro Mantegazza

Diretta Lecce Brescia streaming video e tv: probabili formazioni, orario, quote e risultato live della partita di Serie B per la 35^ giornata (28 aprile)

lecce_curva_viadelmare
Diretta Lecce Brescia (Foto Lapresse)
Pubblicità

DIRETTA LECCE-BRESCIA (RISULTATO FINALE 1-0): TABANELLI DECIDE IL BIG MATCH!

Vittoria importantissima per il Lecce che batte il Brescia per 1-0 nel big match della 35^ giornata di Serie B 2018-19: la squadra di Liverani si porta in testa alla classifica agganciando proprio le rondinelle al quarto KO stagionale, con 5 punti di vantaggio nei confronti del Palermo (che ha comunque una partita in meno). Accade tutto in tre minuti, tra il 77′ e l’80’: Torregrossa manca di pochissimo l’appuntamento con il gol, dall’altra parte del campo Tabanelli invece non bsaglia e regala tre punti pesanti come macigni ai salentini che ora sognano davvero il clamoroso ritorno in Serie A. La compagine di Corini resta comunque favorita per il salto di categoria anche se vincendo oggi avrebbe potuto chiudere virtualmente i conti. {agg. di Stefano Belli}

Pubblicità

ESPULSO SABELLI!

A venti minuti dal novantesimo resiste l’equilibrio al Via del Mare tra Lecce e Brescia con le due squadre che rimangono sullo 0-0. Anche se dal 55′ le rondinelle stanno giocando in dieci per l’espulsione di Sabelli: doppia ammonizione per il numero 2 di Corini che paga con il secondo giallo l’entrata in netto ritardo su Petriccione. Gli ospiti giocheranno quindi in inferiorità numerica per oltre mezz’ora, in precedenza Corini era stato obbligato a effettuare un cambio forzato per l’infortunio alla caviglia di Ndoj, costretto a lasciare il posto a Dall’Oglio. Con l’uomo in più la squadra di Liverani aumenta i giri del motore, La Mantia e Mancosu provano a spaventare Alfonso ma nessuno dei due riesce a trovare il bersaglio grosso. Il Lecce vuole vincerla, per il Brescia sarebbe già tanta roba portare a casa il pareggio e mantenere il primato. {agg. di Stefano Belli}

Pubblicità

INTERVALLO

Il primo tempo di Lecce-Brescia è andato in archivio sul punteggio di 0-0. Al Via del Mare i ritmi sono un po’ calati dopo che le due squadre erano andate vicine al gol, con gli attaccanti incapaci di finalizzare le azioni offensive e andare così a segno. Un po’ di nervosismo in campo, tre giocatori sono finiti nell’elenco dei cattivi di Piccinini: Petriccione e Tachtsidis da un aparte, Sabelli dall’altra, tutti e tre ammoniti e che nel secondo tempo dovranno stare attentissimi a non commettere altri falli per non finire in anticipo sotto la doccia. Poco prima dell’intervallo gli uomini di Liverani chiedono il rigore per un presunto mani in area di Cistana, il direttore di gara non è dello stesso avviso e fa cenno di proseguire. {agg. di Stefano Belli}

SQUADRE AGGRESSIVE

Al Via del Mare l’arbitro Piccinini ha dato il via alle ostilità tra Lecce e Brescia che si affrontano nel big match della 35^ giornata di Serie B 2018-19: a metà del primo tempo il punteggio vede le due squadre sullo 0-0. Sfida ad alta tensione tra le prime due della classe che puntano alla promozione diretta, gli animi in campo si scaldano subito e il direttore di gara capisce in fretta che non sarà una serata semplice da gestire. All’8′ la formazione di Liverani si propone in avanti con La Mantia che tiene in vita un pallone che sembrava ormai perso e impensierisce Alfonso, comunque bravo a evitare il calcio d’angolo (nonostante qualche imbecille dagli spalti provi a infastidirlo con il laser). Dall’altra parte Torregrossa si presenta davanti a Vigorito ma si allunga troppo la sfera che viene così recuperata dall’estremo difensore locale. Al 18′ ci prova Mancosu che non riesce a inquadrare il bersaglio, le rondinelle possono tirare un sospiro di sollievo e rispondono al 21′ con il solito Torregrossa, fermato da Vigorito che non abbassa la guardia nemmeno per una frazione di secondo. {agg. di Stefano Belli}

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Lecce Brescia non sarà prevista: l’esclusiva della partita dello stadio Via Del Mare, come quasi tutti i match di Serie B, è infatti riservata alla diretta streaming video sulla piattaforma DAZN e si potrà seguire su apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone dopo essersi abbonati. Il servizio potrà essere sfruttato anche collegando tramite Chromecast i vostri dispositivi al vostro televisore, oppure potrete installare direttamente l’applicazione su una smart tv con connessione a internet.

FORMAZIONI UFFICIALI!

Sta per avere inizio la diretta di Lecce Brescia atteso scontro in vetta per la Serie B e mentre le formazioni ufficiali della sfida fanno il loro ingresso in campo noi daremo uno sguardo a qualche dato interessante. Va infatti ricordato che alla vigilia della 35^ giornata i giallorossi stazionano alla seconda posizione della graduatoria con 60 punti, accumulati con 17 vittorie e 9 pareggi: il Lecce inoltre vanta ottimi numeri nei gol con 62 reti fatte e 42 subite. Ancor più importanti sono le statistiche fissate dal Brescia leader del campionato: la Leonessa ha infarti messo a tabella 63 punti in virtù delle 17 vittorie e 12 pareggi raccolti e inoltre ha pure una differenza reti impressionante e fissata sul 66:38. E’ tempo però ora di dare la parola al campo, si gioca! LECCE (4-3-1-2): Vigorito; Venuti, Meccariello, Lucioni, Marino; Petriccione, Tachtsidis, Majer; Mar. Mancosu; Falco, La Mantia. Allenatore: Fabio Liverani BRESCIA (4-3-1-2): Alfonso; Sabelli, Cistana, S. Romagnoli, Mateju; Dessena, Tonali, Ndoj; D. Bisoli; Al. Donnarumma, Torregrossa. Allenatore: Eugenio Corini (agg Michela Colombo)

I TESTA A TESTA

Non mancano certo i precedenti a cui poter fare riferimento per la diretta di Lecce Brescia, attesa oggi per la 35^ giornata di serie B. Dati alla mano leggiamo infatti 39 precedenti segnati dal 1948 in avanti e sempre in occasione del primo e del secondo campionato italiano. Possiamo quindi dire che il bilancio complessivo vede 14 successi dei giallorossi nello scontro diretto e 13 vittorie della leonessa con pure 12 pareggi: una situazione piuttosto equilibrata quindi. Va però anche detto che nell’ultimo precedente segnato tra le due squadre e risalente alla 16^ giornata del Campionato di Serie B in corso fu il Brescia ad avere avuto la meglio e pure con il risultato di 2-1. Segnaliamo quindi che in tale occasione tra le mura del Rigamonti le rondinelle trovarono il pareggio e poi il successo con i gol di Alfredo Donnarumma e Daniele Gastaldello, mentre fu Andrea La Mantia ad andare in rete per gli ospiti. (agg Michela Colombo)

ARBITRA MARCO PICCININI

Lecce Brescia sarà diretta dall’arbitro Marco Piccinini della sezione Aia di Forlì, al quale dunque è stata affidata la partita più importante di questo turno. Andiamo però adesso a scoprire la composizione completa della squadra arbitrale per il posticipo di lusso della 35^ giornata di Serie B allo stadio Via del Mare: i due guardalinee saranno i signori Marco Bresmes e Valerio Colarossi, mentre come quarto uomo agirà Luca Massimi. Torniamo adesso al primo arbitro Marco Piccinini, che è nato a Forlì il 29 settembre 1983: in questo campionato di Serie B vanta altre dieci presenze (più altre quattro in Serie A), con un bilancio di 50 cartellini gialli, quattro espulsioni di cui una per somma di ammonizioni e le altre tre per rosso diretto, mentre i calci di rigore assegnati sono tre. Un solo precedente stagionale a testa con l’arbitro Marco Piccinini: per il Brescia c’è l’importante ricordo della vittoria casalinga ai danni del Palermo, il Lecce invece vanta un recente pareggio sul campo del Crotone. (Aggiornamento di Mauro

ORARIO E PRESENTAZIONE DEL MATCH

Lecce Brescia, diretta dall’arbitro Marco Piccinini, si gioca alle ore 21.00 di questa sera, domenica 28 aprile 2019, e sarà il posticipo di lusso per chiudere con il botto la trentacinquesima giornata di Serie B. Appuntamento dunque allo stadio Via del Mare per un vero e proprio big-match che potrebbe già emettere un verdetto fondamentale: infatti Lecce Brescia, in caso di vittoria esterna della capolista, sancirebbe la promozione per le Rondinelle lombarde, che salirebbero a +6 sui pugliesi con il vantaggio nello scontro diretto e due sole partite ancora da disputare per il Lecce, che infatti nel girone di ritorno non ha ancora osservato il proprio turno di riposo. Pasquetta ha fatto bene ad entrambe le compagini: il Brescia ha travolto per 3-0 la Salernitana mentre il Lecce ha colto una fondamentale vittoria a Perugia. La classifica parla di 63 punti per i lombardi e 60 per i pugliesi, tenuto conto della partita di differenza il margine potrebbe diventare incolmabile con un successo del Brescia. Partita dunque fondamentale, forse per il Lecce ancora di più perché sicuramente i pugliesi sono più a “rischio” playoff.

PROBABILI FORMAZIONI LECCE BRESCIA

Andiamo adesso a scoprire le probabili formazioni attese per Lecce Brescia. Fabio Liverani dovrebbe confermare la fiducia alla squadra che lunedì sera ha fatto il colpaccio sul campo del Perugia, di conseguenza ci aspettiamo per i pugliesi il modulo 4-3-1-2 imperniato su un attacco con Mancosu trequartista alle spalle delle due punte, che potrebbero essere di nuovo Falco e La Mantia, anche se naturalmente resta validissima anche l’opzione Palombi. Anche da parte di Eugenio Corini ci attendiamo poche novità in un Brescia che funziona come un orologio, tuttavia contro la Salernitana erano rimasti in panchina Gastaldello, Ndoj e Spalek, dunque è lecito ipotizzare un po’ di turnover, fermo restando il modulo 4-3-1-2 e naturalmente la coppia Donnarumma-Torregrossa in attacco.

PRONOSTICO E QUOTE

Molto interessante naturalmente è anche il pronostico circa Lecce Brescia. Secondo le quote offerte dall’agenzia di scommesse Snai, il fattore campo potrebbe dare una mano ai pugliesi, dunque il segno 1 è proposto a 2,40, ma le differenza sono davvero minime, soprattutto fra il pareggio e un colpaccio esterno del Brescia. Infatti, il segno 2 varrebbe 3,05 volte la posta in palio, mentre di pochissimo più remunerativo sarebbe il segno X, che raggiunge quota 3,10.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità