Diretta/ Liverpool Wolverhampton (risultato finale 2-0) streaming tv: doppio Mané

- Fabio Belli

Diretta Liverpool Wolverhampton streaming video e tv, quote e risultato live del match dell’ultima giornata della Premier League inglese.

Salah Keita Mane Henderson Liverpool gol lapresse 2019
Diretta sorteggio Champions League: il Liverpool è campione in carica (Foto LaPresse)

DIRETTA LIVERPOOL WOLVERHAMPTON (FINALE 2-0): DOPPIO MANE’

Non sono bastati 97 punti al Liverpool per spezzare la maledizione e tornare a vincere la Premier League 29 anni dopo l’ultima volta. I Reds hanno chiuso la sfida interna contro il Wolverhampton vincendo 2-0 con il gol del raddoppio di Sadio Mané, che ha firmato di testa la doppietta personale al 37′. Amarezza ma anche applausi ad Anfield per il super campionato disputato dai Reds, che ora si prepareranno per provare comunque a rendere storica la stagione, con la finale del 1 giugno a Madrid da vincere contro il Tottenham in Champions League. I Wolves di Espirito Santo chiudono il loro campionato con uno straordinario settimo posto: se il Manchester City batterà il Watford in finale di FA Cup, saranno qualificati ai preliminari di Europa League. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

Liverpool Wolverhampton sarà una sfida trasmessa in diretta tv sul satellite per tutti gli abbonati Sky sul canale numero 203, Sky Sport Football, che potranno seguire gol in diretta e azioni salienti nel contenitore Diretta Gol Premier League, con diretta streaming video via internet disponibile per chi si collegherà sul sito skygo.sky.it e potrà vedere la partita tramite smart tv o pc o con l’ausilio di dispositivi mobili come smartphone o tablet.

ORIGI MANCA IL 2-0

Il secondo tempo inizia col Liverpool subito vicino al raddoppio, con una conclusione di Alexander-Arnold che esce d’un soffio a lato. Arrivano due ammonizione, entrambe per giocatori dei Wolver, sanzionato con il cartellino giallo prima Ryan Bennett e poi Diogo Jota. Al quarto d’ora guizzo del Wolverhampton con un bell’inserimento di Raul Jimenez che da buona posizione spara però alto sopra la traversa. Grande opportunità anche per il Liverpool al 18′ con Origi che spreca un eccellente assist calciando alle stelle da ottima posizione. Arriva la notizia del gol dell’1-3 del Manchester City a Brighton e su Anfield scende il gelo. Klopp sostituisce Origi con Milner, ma al 24′ per i Wolves arriva un’altra occasione con Diogo Jota che fa tutto da solo ma calcia addosso ad Alisson a tu per tu col portiere dei Reds. (agg. di Fabio Belli)

ANFIELD, FIATO SOSPESO

Il Liverpool ha chiuso in vantaggio il primo tempo contro il Wolverhampton grazie al gol di Sadio Mané al 18′. Il pubblico di Anfield resta col fiato sospeso non tanto per quanto sta accadendo sul campo, ma per le notizie che arrivano da Brighton col Manchester City che è andato sotto ma ha già ribaltato il risultato con i gol di Aguero e Laporte che hanno riportato in testa alla classifica gli uomini di Guardiola. Il Liverpool prova a giocare a buon ritmo e Salah al 34′ ha calciato alle stelle un pallone invitante, ma prima dell’intervallo sono stati i Wolves ad avere una buona chance, con Jota che al 44′ ha colpito una clamorosa traversa dopo un pregevole stop e tiro in area. Squadra di Espirito Santo vicinissima al pari, ma il Liverpool è comunque riuscito a chiudere avanti 1-0 la prima frazione di gioco. (agg. di Fabio Belli)

MANE’ ALLA RISCOSSA!

Al 18′ del primo tempo il Liverpool si è già portato in vantaggio contro il Wolverhampton, in attesa di ricevere buone notizie da Brighton la squadra di Klopp si è riportata in testa alla Premier League. A segno Sadio Mané che ha sfruttato l’assist di Alexander-Arnold, l’undicesimo stagionale, piazzando il pallone di precisione alle spalle del portiere avversario. La prima metà del primo tempo si è risolta per ora in un monologo dei Reds, anche se prima del gol di Mané la pressione della squadra di casa non aveva provocato troppi grattacapi alla difesa dei Wolves. Al 25′ Alexander-Arnold serve di nuovo un pallone d’oro a Robertson, la bordata del terzino scozzese viene però respinta con grande reattività da Rui Patricio. (agg. di Fabio Belli)

SI COMINCIA!

Liverpool Wolverhampton sta per cominciare: in attesa del fischio d’inizio ad Anfield, possiamo esaminare i numeri stagionali in Premier League di queste due formazioni. Il Liverpool di Jurgen Klopp ha già raccolto 94 punti in virtù di ventinove vittorie, sette pareggi e una sola sconfitta e fa impressione pensare che ai Reds potrebbe non bastare arrivare anche a quota 97 per vincere il titolo. I gol segnati sono 87, mentre quelli subiti 22, di conseguenza la differenza reti è pari a +65 in questo momento per il Liverpool. Evidentemente i numeri del Wolverhampton non possono essere paragonati, ma per i Wolves è più che positivo il settimo posto a quota 57 punti, ottenuti grazie a sedici vittorie, nove pareggi e dodici sconfitte. Quanto alla differenza reti, questa è pari a +3, perché i Wolves hanno segnato 47 gol e ne hanno subiti 44. Adesso però basta numeri: parola al campo, Liverpool Wolverhampton sta per cominciare! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

I TESTA A TESTA

Verso la diretta di Liverpool Wolverhampton, possiamo evidenziare adesso che il bilancio dei precedenti è nettamente favorevole ai Reds. Contiamo infatti in totale 30 partite ufficiali già giocate tra Liverpool e Wolverhampton, con la bellezza di 19 successi per i Reds a fronte di sette successi dei Wolves e quattro pareggi. Di conseguenza, è nettissimo il dominio del Liverpool anche nel numero dei gol segnati, 44 contro gli appena 21 del Wolverhampton. In questa stagione sono già due i precedenti: naturalmente la partita d’andata, ma anche il match del terzo turno della FA Cup. Per quanto riguarda il campionato, dobbiamo tornare a venerdì 21 dicembre, quando al Molineux Stadium di Wolverhampton vinse il Liverpool per 0-2 grazie ai gol di Mohamed Salah al 18’ e di Virgil Van Dijk al 68’. Nella Coppa d’Inghilterra invece le cose sono andate diversamente, infatti lunedì 7 gennaio 2019 il Wolverhampton si è preso la soddisfazione di una vittoria di lusso battendo i Reds per 2-1 con i gol di Raul Jimenez al 38’ e di Ruben Neves al 55’ vanificando così il temporaneo pareggio del Liverpool ad opera di Divock Origi al 51’. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Liverpool Wolverhampton, in diretta da Anfield oggi pomeriggio, domenica 12 maggio 2019 alle ore 16.00, sarà una delle sfide in programma nell’ultima giornata della Premier League inglese. I Reds sono reduci da una delle notti più esaltanti della loro storia, l’incredibile rimonta dallo 0-3 dell’andata ribaltato con il 4-0 del ritorno contro il Barcellona che li ha portati in finale di Champions League per la nona volta nella loro storia. La squadra di Klopp rischia però di perdere la Premier League con una quota punti pazzesca: vincere Liverpool Wolverhampton contro un rivale già sicuro del settimo posto (e in Europa League se il Watford non vincerà la finale di FA Cup) e chiudere a ben 97 punti potrebbe non bastare se il Manchester City di Guardiola vincerà a Brighton, chiudendo a sua volta il campionato a 98 punti. Una beffa, ma il quadro dell’ultima giornata per il Liverpool è questo.

PROBABILI FORMAZIONI LIVERPOOL WOLVERHAMPTON

Le probabili formazioni di Liverpool Wolverhampton di oggi pomeriggio ad Anfield, quali indicazioni ci possono dare? Reds schierati con un 4-3-3 dal tecnico Jurgen Klopp con questo undici titolare: Alisson; Alexander-Arnold, Lovren, Van Dijk, Robertson; Henderson, Fabinho, Wijnaldum; Salah, Sturridge, Mané. Risponderà il Wolverhampton con un 3-5-2 disegnato dall’allenatore Espirito Santo e questa formazione: Patricio; Bennett, Coady, Boly; Doherty, Dendoncker, Moutinho, Neves, Jonny; Jimenez, Jota.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Liverpool favorito per la conquista dei tre punti che potrebbero valere il titolo in casa contro il Wolverhampton. Vittoria interna quotata 1.35 da Eurobet, pareggio proposto a una quota di 5.25 da William Hill mentre Bet365 fissa a 7.50 la quota per la vittoria in trasferta. Gol realizzati quotati 1.57 per l’over 2.5 e 2.30 per l’under 2.5 da Bwin.



© RIPRODUZIONE RISERVATA