Diretta/ Lucchese Cuneo (risultato finale 2-0) streaming video e tv: bis rossonero!

- Fabio Belli

Segui Lucchese Cuneo in diretta streaming video e tv: le due squadre giocano l’andata dei playout nel girone A di Serie C, ma senza la penalizzazione avrebbero tutta un’altra classifica.

Lucchese_festa_playoff_lapresse_2017
Video Bisceglie Lucchese (foto repertorio LaPresse)

LUCCHESE CUNEO (2-0) – BIS ROSSONERO

Finisce la sfida tra Lucchese Cuneo coi rossoneri che vincono per due reti a zero al termine della gara di andata dei playout di Serie C. Nel secondo tempo la formazione ospite ha provato ad accelerare, soprattutto dopo il rosso rimediato da Bernardini. La compagine piemontese ha aumentato la pressione in attacco, ma i rossoneri si difendono con grande ordine e chiudono ogni spazio, proteggendo la vittoria. Al triplice fischio i giocatori dei toscani vanno sotto la propria curva per ricevere gli applausi e i complimenti dei tifosi. Il ritorno di Lucchese Cuneo si giocherà la prossima settimana al Paschiero, coi piemontesi costretti alla vittoria per la salvezza. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

ROSSO A BERNARDINI

Mancano circa quindici minuti alla fine della sfida tra Lucchese Cuneo, con il risultato ancora fermo sul due a zero per la truppa rossonera. Al decimo della ripresa i piemontesi si rendono pericolosi, con Caso che innesca Emmausso, il cui passaggio trova il destro dal limite di Paolini: bravo Falcone a respingere. Al sessantesimo la Lucchese resta in dieci uomini per il rosso rimediato da Bernardini dopo una serie ammonizioni e di richiami da parte dell’arbitro. I padroni di casa sono dunque costretti ad affrontare la gara in dieci contro undici, mentre il Cuneo prova la rimonta con un mancino di Arras che trova la risposta di Falcone. Sempre due a zero per la Lucchese, partita nella mani degli uomini di Langella, che ora devono solo gestire. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

TOSCANI IN CONTROLLO

Lucchese in pieno controllo della sfida col Cuneo, quando siamo giunti alla fine del primo tempo. La formazione rossonera conduce per due reti a zero, grazie alle giocate di Sorrentino e Zanini nei primi quindici minuti. La compagine piemontese non è riuscita ad evitare la pressione dei padroni di casa e l’unico tentativo in chiave offensiva ha la firma di Emmausso, terminato di poco a lato. Il Cuneo fatica terribilmente a rendersi pericoloso, così l’ultimo squillo della prima frazione è a tinte rossonere, con un destro di Di Nardo che si spegne alto sopra la traversa. Si torna in campo tra pochissimi minuti, con gli uomini di Langella che ripartono da un incoraggiante due a zero.  (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

ZANINI RADDOPPIA!

Superato il ventesimo minuto della diretta tra Lucchese Cuneo e risultato fermo sul due a zero per la compagine rossonera. Al terzo i padroni di casa passano in vantaggio. Favale scende veloce sulla sinistra, riceve il supporto di Di Nardo, con tanto di deviazione decisiva di Sorrentino dentro l’area da rigore con il pallone che si infila alle spalle di Cardelli. 1-0. Al tredicesimo chance per il Cuneo sul cross di Santacroce dalla destra, Defendi si inserisce ma non riesce a colpire la sfera come vorrebbe. Al quarto d’ora ecco la risposta della Lucchese, che raddoppia con Zanini. Bortolussi confeziona un bel pallone per il compagno, il cui destro si va ad infilare alla sinistra di Cardelli. 2-0. I piemontesi affidano la propria reazione al tiro di Emausso dai venti metri, ma la palla rotola sul fondo. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

SI COMINCIA

Lucchese Cuneo comincia tra pochi istanti: come ben sappiamo entrambe le squadre hanno dovuto convivere con una forte penalizzazione che ha condizionato la loro classifica nel girone A della Serie C. Quale sarebbe stato il destino di toscani e piemontesi se non ci fosse stata questa duplice decisione del Giudice Sportivo? La Lucchese avrebbe chiuso il suo campionato con 45 punti: si sarebbe classificata alla pari con il Pontedera e l’Alessandria, ma ai playoff sarebbe andato il Cuneo che, avendo 47 punti, sarebbe stato padrone del decimo posto. I playout li avrebbero invece giocati Gozzano e Albissola; dunque una graduatoria stravolta da questa forte penalizzazione, che non ha comunque impedito alle due squadre in campo oggi di continuare la loro stagione: oggi si giocano la prima di due partite con le quali provare a rimanere in Serie C, dunque la parola passa al campo perchè finalmente Lucchese Cuneo comincia, e non vediamo l’ora di scoprire quello che succederà! (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA STREAMING E TV: COME VEDERE IL MATCH

Lucchese Cuneo non sarà una partita trasmessa in diretta tv bensì in esclusiva in diretta streaming video via internet per tutti gli abbonati elevensports.it che si collegheranno sull’app o sul sito ufficiale tramite smart tv o pc, o anche con dispositivi mobili come tablet o smartphone.

TESTA A TESTA

Uno sguardo ai testa a testa di Lucchese Cuneo ci dice che le partite disputate sono quattro, e che i rossoneri sono in vantaggio: mai la squadra toscana ha perso contro quella piemontese, e si tratta di gare recenti visto che la prima è stata disputata nell’ottobre del 2017 e dunque nello scorso campionato, sempre per il girone A di Serie C. Al Porta Elisa la Lucchese ha però pareggiato due volte: 0-0 nella prima occasione, mentre nell’andata di questo campionato ha centrato un 1-1 con il gol di Gianmarco De Feo replicato da Carte Said. E’ al Fratelli Paschiero che i toscani hanno fatto la differenza: lo scorso febbraio grazie a Mattia Bortolussi, nel primo episodio di questa rivalità addirittura con un 3-0 firmato da due reti di Alessandro De Vena (l primo su calcio di rigore) e una di Mario Merlonghi. Risultati che, combinati, darebbero alla Lucchese la permanenza in Serie C condannando il Cuneo alla retrocessione: i toscani sperano che il trend venga confermato… (agg. di Claudio Franceschini)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Lucchese Cuneo, in diretta sabato 18 maggio alle ore 18.00 dallo stadio Porta Elisa di Lucca, sarà una sfida valevole per l’andata dei play out di Serie C 2018-2019 nel girone A. Si affrontano due formazioni che hanno vissuto una stagione travagliatissima, chiusa con 25 punti di penalizzazione comminati ai toscani e 23 ai piemontesi per irregolarità amministrative. Hanno chiuso dunque in coda alla classifica due squadre che senza penalità sarebbero state in corsa per i play off. La Lucchese gioca sfavorita dal piazzamento in classifica, ma nell’ultimo turno ha battuto e strappato la possibilità di giocare i play off al Pontedera. Il Cuneo, che per classifica al netto della penalizzazione sarebbe riuscita a ottenere il decimo posto e dunque il pass per i playoff, ha chiuso con un pareggio contro la Pro Patria e non vince dalla trasferta di Novara del 16 marzo scorso.

PROBABILI FORMAZIONI LUCCHESE NOVARA

Andiamo allora a gettare uno sguardo a quelle che sono le probabili formazioni di Lucchese Novara, sfida che andrà in scena allo stadio Porta Elisa di Lucca. Padroni di casa schierati da mister Favarin con un 4-3-1-2 con in campo dal primo minuto Falcone; Lombardo, Gabbia, Martinelli, Favale; Zanini, Mauri, Bernardini; Provenzano; Bortolussi, Sorrentino. Risponderà il Cuneo di Scazzola con un 4-4-2 e questo undici titolare: Cardelli; Marin, Santacroce, Cristini, Celia; Arras, Paolini, Suljic, Kanis; Emmausso, Defendi.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Lucchese favorita dai bookmaker per la conquista dei tre punti contro il Cuneo. Vittoria interna quotata 2.25 da Eurobet, mentre William Hill propone a 3.05 la quota del pareggio e Bet365 propone a 3.10 la quota relativa al successo in trasferta. Per le quote sui gol complessivamente realizzati nel corso della partita, Bwin quota 2.15 l’over 2.5 e 1.60 l’under 2.5.



© RIPRODUZIONE RISERVATA