Diretta Madrid Open 2019/ Tsitsipas Zverev streaming tv: Federer ko al 3° con Thiem

- Claudio Franceschini

Segui il Madrid Open 2019 in diretta streaming video: siamo arrivati ai quarti di finale Atp e alle semifinali Wta, torna in campo il numero 1 Novak Djokovic che se la vede con Marin Cilic.

Djokovic Madrid ingresso lapresse 2019
Diretta Madrid Open 2019: Novak Djokovic (foto LaPresse)

Dominic Thiem elimina Roger Federer dal Madrid Open 2019 dopo una partita memorabile, un quarto di finale davvero di lusso per il torneo spagnolo Masters 1000 sulla terra rossa spagnola, che ricompensa della mancata disputa di Djokovic Cilic, vittoria a tavolino per il serbo a causa del forfait del croato. Sarà dunque tra un Djokovic riposato e un Thiem esausto la prima semifinale, ma per adesso l’austriaco deve giustamente pensare a festeggiare la bella vittoria contro Federer al termine di un match nel quale è successo praticamente tutto quello che può succedere in soli tre set. Il punteggio in favore di Thiem è stato di 3-6, 7-6 (11), 6-4 al termine di due ore e 12 minuti di gioco. Ottima partenza di Federer, che vince il primo set grazie al break ottenuto già nel corso del secondo game della partita; nel secondo set invece sia Thiem sia Federer tengono sempre la battuta e così si arriva a un tie-break da leggenda, che vedrà Thiem imporsi per 13-11 dopo avere annullato due match-point a Federer, che d’altro canto ha annullato ben cinque set-point a Dominic prima di capitolare sul sesto. Nel terzo set ecco l’allungo di Thiem con il break al terzo gioco, poi break e contro-break all’ottavo e nono game che di fatto non hanno modificato la situazione precedente, dunque il vantaggio che Thiem ha infine capitalizzato sul 6-4. Adesso si giocherà Tsitsipas Zverev, terzo quarto di finale. Nel torneo femminile invece Simona Halep ha vinto la prima semifinale contro Belinda Bencic: 6-2, 6-7 (2), 6-0 per la rumena contro la svizzera al termine di due ore esatte di gioco. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE IL TORNEO

Duplice appuntamento per la diretta tv del Madrid Open 2019: il torneo maschile è infatti trasmesso sulla televisione satellitare – canali Sky Sport Uno e Sky Sport Arena, rispettivamente 201 e 204 del decoder – mentre quello femminile è esclusiva della web-tv federale SuperTennis, al numero 64 del televisore. Naturalmente ci sarà la possibilità di seguire i match anche in diretta streaming video: basterà attivare l’applicazione Sky Go per il torneo Atp, mentre con riferimento alle sfide del tabellone Wta bisognerà visitare, sempre senza costi aggiuntivi, il sito www.supertennis.tv.

DJOKOVIC VINCE SENZA GIOCARE

É mezzogiorno, ma dovremo ancora attendere per il via delle partite al Madrid Open 2019: infatti Marin Cilic ha dovuto alzare bandiera bianca a causa di problemi intestinali e di conseguenza non si giocherà il derby slavo con Novak Djokovic, che incassa la qualificazione alle semifinali senza dover nemmeno scendere in campo oggi. Spendiamo allora qualche parola sul torneo femminile: come detto, per Simona Halep questo torneo è diventato una sorta di seconda casa. Nel 2014, cioè la stagione seguente a quella dei sei titoli e del grande salto fino alla posizione numero 11 nella classifica, la rumena aveva centrato la finale che aveva perso nettamente contro Maria Sharapova (6-1 2-6 3-6) pure in una stagione nella quale i trofei sollevati erano stati due. Poi, nel 2016 e 2017, la Halep è diventata la seconda giocatrice (dopo Serena Williams) a fare doppietta sulla terra rossa della capitale spagnola: per lei i successi sono arrivati contro Svetlana Kuznetsova e Kristina Mladenovic. Nel 2018 il ko è arrivato nei quarti contro Karolina Pliskova, oggi la numero 3 del tabellone è tornata in semifinale e spera di ottenere quello che per lei sarebbe il diciannovesimo titolo Wta, il primo del 2019. Oggi tra lei e l’obiettivo si frappone Belinda Bencic, che ha rimontato un set di svantaggio e un break nel terzo parziale per avere ragione della numero 1 Naomi Osaka, nuovamente battuta in questa stagione: sarà una grande sfida, non vediamo l’ora di viverla insieme insieme a tutte le altre del Madrid Open 2019! (agg. di Claudio Franceschini)

PRESENTAZIONE GIORNATA

Tempo di quarti di finale al Madrid Open 2019: questo almeno nel tabellone Atp, che nella giornata di venerdì 10 maggio (si comincia alle ore 12:00) vive le quattro sfide che ci porteranno alla virtuale Final Four del Master 1000. Sono già semifinali nel torneo Wta, perchè la finale è prevista di sabato: dunque sarà interessante scoprire quale sarà l’ultimo atto del Premier Mandatory sulla terra rossa. Intanto possiamo dire che in questo venerdì, purtroppo senza italiani vista l’eliminazione di Fabio Fognini, ci sarà una grande sfida tra Roger Federer e Dominic Thiem: l’austriaco, finalista nelle ultime due edizioni a Madrid, ha fatto fuori proprio Fognini e rimane forse il principale antagonista di Rafa Nadal come power ranking sulla terra, ma deve trovare maggiore continuità in termini  assoluti. Il Re, tornato a giocare sul rosso dopo quattro anni, ha vinto una partita durissima contro Gael Monfils e questo potrebbe essergli servito psicologicamente, perchè anche lui non era molto sicuro di come il suo corpo avrebbe reagito dopo tanto tempo alle sollecitazioni di questa superficie.

DIRETTA MADRID OPEN 2019: LE ALTRE PARTITE

Nella giornata odierna del Madrid Open 2019 torna a giocare anche il numero 1 Novak Djokovic: il serbo, dopo il trionfo agli Australian Open, ha vissuto qualche momento di appannamento e si è presentato alla Caja Magica con qualcosa da dimostrare (in stagione, non certo in carriera), ma nella diretta del Madrid Open 2019 per i quarti di finale, dove se la vede con il gigante croato Marin Cilic, ha la possibilità di fare un passo in più verso un titolo che lo lancerebbe nel migliore dei modi verso Roma e soprattutto il Roland Garros, grande obiettivo sulla terra rossa. I precedenti sono nettamente a favore, e Cilic ha già sofferto tanto contro Laslo Djere; tuttavia Djokovic dovrà dimostrare di aver fatto il salto di qualità rispetto a una prima parte di 2019 nella quale, Melbourne a parte, raramente è stato dominante. Per quanto riguarda il tabellone femminile, non c’è più la numero 1: Naomi Osaka continua nel suo periodo poco brillante, e ieri è stata eliminata in rimonta dalla coetanea Belinda Bencic dopo aver avuto un break di vantaggio nel terzo set. La giapponese rischia ora di perdere la sua prima posizione nel ranking Wta: la possibilità passa proprio dalla Bencic che, tornata nel frattempo al numero 15 della classifica, sfida quella Simona Halep che ha vinto due volte il Madrid Open, e che in caso mettesse in bacheca il terzo titolo alla Caja Magica tornerebbe in vetta al mondo del tennis. Sarà dunque una sorta di sfida nella sfida per l’accesso alla finale; per la Halep si tratterebbe della quarta partita per il titolo a Madrid, nel 2014 aveva perso contro Maria Sharapova.



© RIPRODUZIONE RISERVATA