DIRETTA/ Monopoli Siracusa (risultato finale 4-1): i gabbiani volano ai play off

- Claudio Franceschini

Segui Monopoli Siracusa in diretta streaming video: i biancoverdi sono quasi certi dei playoff anche se con una sconfitta rischierebbero il posto, i siciliani hanno già centrato la salvezza.

Lorenzo Paolucci Monopoli Juve Stabia lapresse 2019
Diretta Monopoli Siracusa, Serie C girone C (Foto LaPresse)

DIRETTA MONOPOLI SIRACUSA (finale 4-1)

Diretta Monopoli Siracusa: si chiude al Vito Simone veneziani l’ultima sfida della stagione regolare di Serie C dei gabbiani, al trionfo con un sonoro 4-1 ottenuto di fatto tutto nella prima frazione di gara. Come abbiamo visto prima, i gabbiani avevano raggiunto il 4-0 già nel primo tempo di questo match per il girone C e i biancoverdi si sono quindi limitati a gestire il risultato nella ripresa, che si è giocata a ritmi davvero bassi. Tanto che pure il Siracusa ha trovato il gol, ma uno solo perché comunque gli spazio a disposizione era ben poco: al 75’ il solito Catania è andato a timbrare il cartellino, trovando così la sua decima rete in stagione. Al triplice fischio finale comunque il risultato è netto e pure il verdetto chiaro: la festa è tutta dei gabbiani che volano ai play off del girone B, mentre gli aretusei si accontentano della salvezza. (agg Michela Colombo)

INTERVALLO

Diretta Monopoli Siracusa: un primo tempo stellare in casa dei gabbiani che guidano questo match, valido per la 38^ giornata del girone C con uno spettacolare 4-0. La sfida però come si è potuto notare è iniziata in ritardo per la necessità della contemporaneità in questo ultimo turno di Serie C, e si è dovuto attendere che tutti i protagonisti in campo oggi fossero pronti, cosa per cui si è dovuto attendere 10 minuti buoni. Appena partiti però i biancoverdi non hanno atteso un secondo per prendere in mano il pallino del match: al secondo minuto di gioco è Paolucci ha forare la rete avversaria. Il 2-0 arriva poi in un lampo: circa 60 secondi dopo la difesa dei Siracusa è di nuovo violata ma da Mangni che firma la sua 11 ^ rete della stagione. Il Monopoli però non pare pago: si attende il 18’ per l doppietta di Paolucci che insacca dopo il tentativo sfortunato di Mangni. Con i gabbiani avanti per 3.0 il ritmo del gioco si allenta appena ma i siciliani non ne approfittano per trovare fiato e concentrazione: il gol del 4-0 per il Monopoli arriva infine al 40’ con Donnarumma. Vedremo che accadrà nel secondo tempo. (agg Michela Colombo)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Non sarà possibile assistere alla diretta tv di Monopoli Siracusa: l’appuntamento consueto per seguire questa partita di Serie C è sul portale elevensports.it, aperto a tutti e fornitore delle gare di terza divisione da cinque anni. Ci si può infatti abbonare annualmente oppure di volta in volta acquistare il singolo evento – ad un prezzo fissato – per poi assistervi in diretta streaming video attraverso l’utilizzo di dispositivi mobili come PC, tablet o smartphone.

SI GIOCA

Tutto è pronto per Monopoli Siracusa, partita che si giocherà fra pochi minuti per la trentottesima e ultima giornata di Serie C nel girone C e che andiamo adesso a inquadrare con qualche numero statistico in attesa del via alla sfida. Il Monopoli ha vinto 12 partite, pareggiandone 14 e perdendo invece nelle rimanenti nove occasioni. Nelle 35 giornate di campionato, la squadra pugliese è riuscita ad andare in gol 37 volte (soltanto 11 sono stati realizzati in casa), incassandone 30 complessivi, di conseguenza +7 è la differenza reti per il Monopoli. Il Siracusa dal canto suo ha finora vinto 12 match, perdendone 17 e pareggiando sei volte. Sono 33 le volte in cui la compagine siciliana ha timbrato il tabellino dei marcatori; 40 sono i gol subiti per demerito della difesa, dunque per il Siracusa -7 è la differenza reti. Adesso però non è più tempo per i numeri: la partita sta per cominciare, parola al campo per tutte le emozioni di Monopoli Siracusa!

I BOMBER

In vista della diretta tra Monopoli e Siracusa andiamo ora a individuare i bomber da tenere d’occhio in questa accesa 38^ giornata del Campionato di Serie C girone C: chi oggi con un gol consegnerà al suo club il successo? Partendo dal Monopoli vediamo che nella classifica marcatori spicca il nome di Doudou Mangni, che in stagione per il campionato ha fissato in statistica 30 presenze, 1879 minuti di gioco e pure 10 marcature, di cui l’ultima risale alla 32^ giornata di Serie C e al match contro la Virtus Francavilla. Per il Siracusa non possiamo non fare riferimento a Emanuele Catania, capocannoniere del club siciliano con ben 9 reti segnate nelle sue 32 presenze per il terzo campionato, una ogni 269 minuti di gioco. Va però detto che il bomber siciliano ha segnato l’ultima rete nella 28^ giornata del girone C e nel match contro Rieti. (agg Michela Colombo)

I TESTA A TESTA

Sempre più vicina la diretta di Monopoli Siracusa, una partita che vanta una buona tradizione dal momento che possiamo contare ben undici precedenti fra i pugliesi e la compagine siciliana. I numeri ci parlano di ben sette pareggi, con il Siracusa comunque in vantaggio grazie a tre vittorie a fronte di un solo successo del Monopoli, che di conseguenza insegue anche nel numero dei gol segnati (14-16). Tra l’altro l’unica affermazione dei pugliesi è ormai datata, perché risale al 15 ottobre 1989, ma va pure detto che il fattore campo è importante, perché nelle undici partite non ha mai vinto la formazione ospite. Uno dei ben sette pareggi è quello della partita d’andata del campionato in corso, giocata il giorno di Santo Stefano allo stadio Nicola De Simone di Siracusa. In vantaggio gli ospiti con il gol di Ettore Mendicino al 44’ minuto, i siciliani però acciuffarono il pareggio grazie alla rete al minuto 85 di Facundo Ott Vale. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE DEL MATCH

Monopoli Siracusa, partita che sarà diretta dal signor Davide Curti, andrà in scena alle ore 18:30 per l’ultima giornata nel girone C della Serie C 2018-2019. C’è una lievissima possibilità che i pugliesi restino fuori dai playoff: avendo ottenuto un solo punto nelle ultime due gare (e con sei sconfitte nelle ultime 13), i biancoverdi occupano attualmente il nono posto in classifica ma in un’eventuale classifica avulsa con la Viterbese e la Casertana sarebbe ultima. Dunque, per non giocare i playoff il Monopoli dovrebbe perdere, in casa e contro una squadra salva, e allo stesso tempo venire scavalcata dalla Cavese e raggiunta dalla già citata Viterbese; non che sia impossibile che accada, ma è lecito pensare che le motivazioni oggi al Veneziani possano essere determinanti, visto che gli ospiti, capaci di vincere tre delle ultime quattro partite, non hanno più nulla da chiedere al loro campionato se non eventualmente un ultimo risultato favorevole, ma potranno permettersi di giocare senza la pressione data dall’esito. Andiamo dunque a vedere in che modo le due squadre possono presentarsi sul terreno di gioco per la diretta di Monopoli Siracusa, attesa ormai tra poche ore.

PROBABILI FORMAZIONI MONOPOLI SIRACUSA

Per Monopoli Siracusa Giuseppe Scienza non potrà contare su Zampa: dentro allora Montinaro al fianco del regista Paolucci, con Maimone sull’altra mezzala e Fabris e Daniele Donnarumma che avranno il loro posto sulle corsie. In difesa Gatti, De Franco e Michele Ferrara giocheranno davanti al portiere Pissardo, in attacco al fianco di Doudou Mangni potrebbe tornare titolare Gerardi, che domenica scorsa a Rieti ha trovato il settimo gol di un campionato in chiaroscuro. E’ un Siracusa spuntato quello che arriva al Veneziani, con ben tre squalificati: in difesa mancano Daffara e Turati, dunque Boncaldo da terzino destro e Di Sabatino a fare coppia con Bertolo davanti a Crispino, la difesa sarà completata da Luca Bruno come laterale mancino. A centrocampo l’assenza di Fricano sarà coperta da Del Col, conferma per Palermo così come per Parisi, l’esterno sinistro alto potrebbe essere Tiscione (in ballottaggio con Russini e Souare), Catania in appoggio a Federico Vazquez che, dopo la lunga crisi, ha firmato i gol della salvezza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA