DIRETTA/ Monza Fermana (risultato finale 3-0) streaming video e tv: Tris di Chiricò!

- Claudio Franceschini

Segui Monza Fermana in diretta streaming video: i brianzoli sono già sicuri di giocare i playoff, i marchigiani quasi visto che hanno solo bisogno di un punto nelle ultime due partite.

Imolese
Imolese (Foto LaPresse)

DIRETTA MONZA FERMANA (3-0): TRIPLICE FISCHIO 

Allo Stadio Brianteo il Monza batte senza problemi la Fermana per 3 a 0. Dopo le reti di Armellino sul finire del primo tempo e quella di Tentardini giunta durante la ripresa, i biancorossi di casa chiudono definitivamente i conti grazie al gol di Chiricò all’88’, arrivato con un colpo di testa su assist da parte di Tomaselli. I 3 punti guadagnati oggi consentono al Monza di portarsi a quota 57 nella classifica del girone B mentre la Fermana resta ferma a 47 punti.

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Monza Fermana non sarà disponibile: come sempre infatti, al netto di qualche partita selezionata giornata per giornata, le sfide del campionato di Serie C sono un’esclusiva del portale elevensports.it, che per il quinto anno consecutivo fornisce agli appassionati la diretta streaming video degli incontri. Armandovi di apparecchi mobili come PC, tablet o smartphone potrete dunque assistere a questa partita abbonandovi al servizio oppure acquistandola singolarmente, ad un prezzo stagionale precedentemente fissato – salvo eccezioni.

FASE FINALE DEL MATCH 

Quando manca solamente una decina di minuti al novantesimo della sfida tra Monza e Fermana, il risultato è cambiato nuovamente ed è ora di 2 a 0. I padroni di casa sono infatti riusciti a trovare la rete del raddoppio al 78′ per merito di Tentardini, ispirato da Reginaldo. I lombardi di mister Brocchi si erano resi pericolosi anche qualche istante prima ma senza riuscire a capitalizzare.

E’ INIZIATA LA RIPRESA

Arrivati al cinquantacinquesimo minuto, il punteggio tra Monza e Fermana è sempre fermo sull’1 a 0. In queste prime battute del secondo tempo, iniziato senza sostituzioni da parte di tutti e due gli allenatori, sono gli ospiti a cercare di proporsi in zona offensiva ma senza andare oltre un paio di punizioni, al 48′ ed al 52′, poco fortunate. Ammonito anche Zerbo tra i gialloblu al 51′.

FINE PRIMO TEMPO 

Al termine della prima frazione di gioco le formazioni di Monza e Fermana sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sull’1 a 0. I padroni di casa non capitalizzano altre tre occasioni al 22′, al 27′ ed al 30′, prima che gli ospiti tentino di replicare al 33′ su calcio di punizione. Al 38′ i lombardi si vedono pure annullare la rete del possibile vantaggio a causa di una posizione irregolare mentre, al 44′, ci pensa Lanini ad andare a segno in maniera regolare proprio tramite un calcio di punizione.

FASE INIZIALE DEL MATCH 

In Lombardia la partita tra Monza e Fermana è cominciata da una quindicina di minuti nel primo tempo ed il punteggio è di 0 a 0. Nelle fasi iniziali dell’incontro sono i padroni di casa a partire meglio, prendendo in mano le redini del gioco e portandosi in zona offensiva con costanza. Al 15′ la squadra di mister Brocchi manca il possibile vantaggio con il colpo di testa di Armellino, terminato largo di poco. Le formazioni: MONZA (4-3-1-2) Guarna; Lepore, Scaglia, Marconi, Tentardini; Armellino, Galli, D’Errico; Ceccarelli; Marchi, Brighenti. A disp.: Sommariva, Sommariva, Fossati, De Santis, Chiricò, Lora, Reginaldo, Palazzi, Tomaselli, Bearzotti, Di Paola, Otelè, Marchesi. All.: Brocchi.
FERMANA (3-5-2) Valentini; Sarzi Puttini, Scrosta, Maloku; Zerbo, Misin, Giandonato, Fofana, Sperotto; Malcore, Lupoli. A disp.: Pavoni, Guerra, D’Angelo, Nepi, Van der Heijden, Otranto, Malavolta, Marozzi, Maurizi, Grieco, Contaldo, Ceriani. All.: Destro.

SI COMINCIA!

Tutto è pronto per Monza Fermana, partita che si giocherà fra pochi minuti per la trentasettesima giornata di Serie C nel girone B e che andiamo adesso a inquadrare con qualche numero statistico in attesa del via alla sfida. Il Monza ha segnato 39 reti, mentre la Fermana ha messo a segno solo 20 gol, uno dei peggiori attacchi del campionato. I gol subiti dal Monza sono 35, quelli subiti dalla Fermana sono in compenso 29. La differenza reti delle due squadre è dunque ben diversa, +4 per il Monza e -9 per la Fermana. La percentuale di precisione dei passaggi delle due squadre è simile ma non uguale, 77% Monza e 75% Fermana. I risultati del Monza in questo campionato sono quattordici vittorie, dodici pareggi e dieci sconfitte, mentre i risultati della Fermana sono dodici vittorie, undici pareggi e tredici sconfitte. Adesso però non è più tempo per i numeri: la partita sta per cominciare, parola al campo per tutte le emozioni di Monza Fermana!

I TESTA A TESTA

Studiando i precedenti di Monza Fermana, il dato che balza subito all’occhio riguarda il fatto che i marchigiani non hanno mai vinto: entrano in questa partita con un solo pareggio a fronte di quattro sconfitte. Altra curiosità: tre delle vittorie dei brianzoli sono maturate in trasferta e tutte per 1-0. Quella del girone di andata di questo campionato è stata decisa da Andrea D’Errico, ormai uno dei veterani della squadra vista la rivoluzione compiuta a gennaio; nel maggio 2006 rete decisiva messa a segno da Morgan Egbedi, poi nel novembre 1999, in un campionato di Serie B che ha rappresentato il primo incrocio di sempre tra queste due squadre, il Monza di Pierluigi Frosio aveva espugnato il Bruno Recchioni grazie alla rete di Drazen Brncic. L’unica volta in cui la Fermana ha fatto punti dunque risale a metà dicembre 2005, al Brianteo: al vantaggio firmato da Yuri Croceri i biancorossi avevano risposto con Daniele Federici, entrato in campo da 14 minuti. (agg. di Claudio Franceschini)

ORARIO E PRESENTAZIONE DEL MATCH

Monza Fermana verrà diretta dal signor Claudio Panettella, e va in scena alle ore 18:30 di domenica 28 aprile: è la penultima giornata nel girone B del campionato di Serie C 2018-2019, una sfida importante per i brianzoli che in settimana hanno giocato l’andata della finale di Coppa Italia e, soprattutto, sono crollati nettamente a Bergamo contro l’AlbinoLeffe, dicendo sostanzialmente addio alla possibilità di qualificarsi subito al turno nazionale dei playoff. Questo attraverso il campionato, visto che vincendo la Coppa Italia la squadra di Cristian Brocchi, sicura di non scendere oltre l’attuale settimo posto, avrebbe centrato l’obiettivo; la Fermana ha bisogno di un pareggio per qualificarsi aritmeticamente alla post season, in ogni caso non migliorerà il suo ottavo posto e vuole difenderlo dagli assalti di Vicenza e Sambenedettese. I marchigiani sono in flessione netta visto che non vincono da sei partite, ma se non altro la loro graduatoria non è cambiata nell’ultimo mese e mezzo. Adesso ci mettiamo in attesa della diretta di Monza Fermana; intanto possiamo valutare in che modo i due allenatori intendono affrontare questa sfida analizzando le probabili formazioni.

PROBABILI FORMAZIONI MONZA FERMANA

E’ da valutare se in Monza Fermana Brocchi pensi già ai playoff: nel suo 4-3-1-2 in difesa ci saranno Marconi e Filippo Scaglia (al posto dello squalificato Negro) a protezione di Guarna con De Santis e Tentardini esterni, Armellino e D’Errico potrebbero accompagnare la regia di Fossati e dunque non ci sarebbe spazio per Lora o Palazzi in mediana, mentre nel reparto offensivo Chiricò si gioca il posto da trequartista con Ceccarelli a supporto di Andrea Brighenti ed Ettore Marchi, ma con Reginaldo che rimane sempre in posizione utile per giocare dal primo minuto. La Fermana potrebbe puntare su Malcore al posto di Zerbo per affiancare Lupoli davanti; Grieco e Giandonato saranno le mezzali che copriranno e appoggeranno la regia di Lamine Fofana, Misin e Sperotto i due esterni ma con Sarzi Puttini che potrebbe avere spazio a sinistra. Davanti al portiere Marcantognini invece mancherà Soprano, squalificato: giocherà allora Ceriani, a completare la linea con Comotto e Scrosta.



© RIPRODUZIONE RISERVATA