DIRETTA/ Napoli Atalanta (risultato finale 1-2): 4° posto a pari punti col Milan!

- Fabio Belli

Diretta Napoli Atalanta streaming video e tv, quote e risultate live del match della trentatreesima giornata del campionato di Serie A.

Rog_Freuler_Napoli_Atalanta_lapresse_2018
Diretta Napoli Atalanta: un precedente (Foto LaPresse)
Pubblicità

L’Atalanta batte il Napoli in rimonta e aggancia il Milan al quarto posto, dimostrando una volta di più come l’obiettivo Champions League sia quanto mai alla portata della squadra di Gasperini, che senza il pareggio dell’Empoli nel turno precedente sarebbe quarta in solitaria. Dopo un primo tempo chiuso in svantaggio di un gol grazie alla rete messa a segno da Dries Mertens, gli orobici sono stati bravi a non scoraggiarsi e nel secondo tempo hanno messo all’angolo in più di un’occasione la formazione di Carlo Ancelotti, mettendo in mostra una condizione atletica invidiabile che potrebbe risultare decisiva nel rush finale per la Champions. Con questo successo gli orobici si portano così a quota 56 punti in classifica, gli stessi del Milan, che però al momento sarebbe qualificato per via degli scontri diretti ad esso favorevoli. Il Napoli è invece sempre secondo in classifica, con 6 punti di vantaggio sull’Inter terza. (agg. di Dario D’Angelo)

Pubblicità

DIRETTA NAPOLI ATALANTA (RISULTATO LIVE 1-2): GOL DI PASALIC

Atalanta in vantaggio al San Paolo: l’avevamo detto che poteva succedere di tutto nel finale di gara contro il Napoli e i nerazzurri hanno trovato il gol del vantaggio all’80’ con Mario Pasalic. Il gol del croato è arrivato grazie ad una splendida azione della formazione di Gasperini con Ilicic che ha messo Duvan Zapata davanti alla porta con un ottimo filtrante: chiuso, il colombiano è riuscito però a servire l’ex centrocampista del Milan che da posizione privilegiata non ha sbagliato piazzando il pallone in rete. Il Napoli ha molto da recriminare per l’andazzo assunto dalla partita nella ripresa: soltanto pochi minuti prima del sorpasso orobico, infatti, era stato il polacco Milik a costruirsi una grande occasione con il pallone che si è spento a pochi centimetri dal palo con Gollini battuto. (agg. di Dario D’Angelo)

Pubblicità

DIRETTA NAPOLI ATALANTA (RISULTATO LIVE 1-1): GOL DI ZAPATA

Cambia il risultato al San Paolo: 1 a 1 tra Napoli e Atalanta quando mancano meno di 20 minuti al 90esimo. a fissare il risultato sul pari momentaneo è stato Duvan Zapata, autore del più classico dei gol dell’ex. Il giocatore colombiano è stato bravo ad indirizzare in rete un pallone messo ottimamente in mezzo da Josip Ilicic, lo sloveno che sulla fascia destra sta impensierendo non poco il terzino Hysaj. Certo c’è da dire che l’Atalanta deve anche ringraziare il Napoli se ha la possibilità di giocarsi il finale per vincere: la formazione di Carlo Ancelotti ha infatti sprecato diverse occasioni per il raddoppio prima del gol di Zapata. La più clamorosa resta lo scavetto di Milik intercettato da Masiello sulla linea di porta, ma anche Mertens in almeno un paio di occasioni ha sprecato da ottima posizione. Finale aperto ad ogni tipo di scenario al San Paolo: come andrà a finire? (agg. di Dario D’Angelo)

DIRETTA NAPOLI ATALANTA (RISULTATO LIVE 1-0): MASIELLO SALVA SULLA LINEA

Riuscirà l’Atalanta a ribaltare il risultato e a continuare a coltivare il suo sogno Champions League? Lo scopriremo tra pochissimo, con il secondo tempo iniziato da pochi minuti con i partenopei in vantaggio sul risultato di 1 a 0. Per il momento a decidere la gara è il gol al 28′ di Dries Mertens: i ragazzi di Carlo Ancelotti hanno avuto anche un’occasione per raddoppiare con Zielinski ma nell’ultima parte di primo tempo la formazione di Gian Piero Gasperini è sembrata uscire fuori alla distanza e soltanto l’ottimo intervento di Ospina su Gomez ha negato il gol del pari ai nerazzurri. Ad inizio ripresa poi Milik ha avuto il pallone del 2-0 ma Masiello si è reso protagonista di un intervento miracoloso sulla linea a salvare il risultato. Da segnalare ad inizio ripresa la mossa di Gasperini, che ha sostituito Mancini con l’argentino Palomino. Da ricordare che il Napoli con una vittoria nella gara di oggi si garantirebbe la qualificazione matematica alla prossima Champions League con 5 turni d’anticipo. (agg. di Dario D’Angelo)

DIRETTA NAPOLI ATALANTA (RISULTATO LIVE 1-0): LA SBLOCCA MERTENS

La diretta Napoli Atalanta è ora sul risultato di 1-0. Gli azzurri hanno segnato al minuto 28 una rete del belga di Dries Mertens. Sulla destra è bravissimo Malcuit a trovare spazio, mettendo una bella palla dentro per l’ex Psv che colpisce di tacco e sfruttando un rimpallo porta i suoi in vantaggio. C’è subito la reazione della Dea con Hateboer che sulla destra salta un paio d’uomini e mette la palla dentro, David Ospinta è bravo a uscire in presa alta e a dire di no agli attaccanti nerazzurri pronti a liberarsi. Altra occasione due minuti dopo che parte dai piedi di Hateboer, stavolta però è Josè Maria Callejon a chiudere in diagonale. Al minuto 33 prova a bussare di nuovo Dries Mertens, cercando di calciare verso la porta con Gollini bravo a bloccare una palla che era stata anche deviata. Siamo ormai vicini all’intervallo, vedremo cosa accadrà nella ripresa. (agg. di Matteo Fantozzi)

CHIRICHES KO

Siamo al minuto 20 della diretta di Napoli Atalanta e il risultato è ancora di 0-0. Gli azzurri hanno perso dopo dieci minuti il centrale rumeno Vlad Chiriches che ha chiesto il cambio con Carlo Ancelotti che ha mandato in campo il giovane Sebastiano Luperto. Pronti via palla dentro di Zapata che viene fermato proprio da Chiriches, davvero bravo nel posizionamento. Il calciatore proprio in quella circostanza riporterà il problema alla spalla, costringendolo ad uscire dal campo. Splendida palla per Dres Mertens che riesce a fuggire verso Gollini, il portiere della Dea è però bravissimo a mettere la palla a terra. La gara è ancora lunga e vedremo cosa accadrà con le due squadre alla ricerca di una vittoria che sicuramente varrebbe doppio per la squadra di Gian Piero Gasperini. Con un successo l’Atalanta infatti sarebbe in grado così di agganciare in classifica, in zona Champions, il Milan di Gennaro Gattuso superando anche la Roma di Claudio Ranieri. (agg. di Matteo Fantozzi)

FORMAZIONI UFFICIALI!

Sta per aver inizio Napoli Atalanta e mentre le formazioni ufficiali del match fanno il loro ingresso in campo con Ospina fra i pali dei partenopei e Pasalic al posto di Ilicic per i nerazzurri, diamo uno sguardo pure a qualche numero interessante segnato alla vigilia della 33^ giornata di campionato. Classifica alla mano ricordiamo che gli azzurri sono secondi in classifica con 67 punti e un tabellino che ci racconta di 20 successi e sette pareggi: i giocatori di Ancelotti inoltre hanno segnato 61 reti e ne hanno incassate solo 28 in stagione. Numeri importanti anche per l’Atalanta, che occupa la sesta piazza della graduatoria con 53 punti in saccoccia. La Dea vanta nel proprio ruolino di marcia quindici successi e otto pareggi, vantando un differenza reti positiva grazie a 64 gol segnati e 41 subiti. È tempo di dare la parola al campo, Napoli Atalanta si gioca! NAPOLI: Ospina; Malcuit, Chiriches, Koulibaly, Hysaj; Callejon, Fabian Ruiz, Allan, Zielinski; Milik, Mertens. A disposizione: Meret, Karnezis, Mario Rui, Verdi, Luperto, Gaetano, Insigne, Ghoulam, Younes. Allenatore: Carlo Ancelotti. ATALANTA: Gollini; Mancini, Djimsiti, Masiello; Hateboer, de Roon, Freuler, Castagne; Pašalić; Gomez, Zapata. A disposizione: Berisha, Rossi, Palomino, Reca, Gosens, Piccoli, Pessina, Ibañez, Colpani, Iličić, Delprato, Barrow. Allenatore: Gian Piero Gasperini. (agg Michela Colombo)

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

Napoli Atalanta sarà trasmessa in diretta tv in esclusiva per gli abbonati Sky, che potranno collegarsi sul canale numero 202 del satellite, oppure seguire l’incontro in diretta streaming video via internet, tramite pc o smart tv oppure con dispositivi mobili come tablet o smartphone, collegandosi sul sito skygo.sky.it.

ANCELOTTI CONTRO GASPERINI

Per il posticipo della Serie A Napoli Atalanta è tempo ora di considerare pure i due tecnici che saranno in campo oggi al San Paolo e quindi Carlo Ancelotti e Gian Piero Gasperini. Il primo è alla guida della compagine campana solo da questa estate, ma il tecnico di Reggiolo si è messo subito in mostra e in 45 presenze in panchina è riuscito a fissare la sua media punti a incontro sul 1,96. Numeri ben significativi anche per Gian Piero Gasperini che pure è da maggior tempo che seguire le sorti della squadra bergamasca. I numeri sono ben chiari: l’allenatore di Grugliasco infatti ha messo a tabella 132 presenze sulla panchina della Dea, segnando nel contempo una media punti a incontri di 1,74 e che potrebbe migliorarsi anche in questo finale di stagione. (agg Michela Colombo)

TESTA A TESTA

Per la sfida tra Napoli e Atalanta, è interessante ora considerare pure lo storico che interessa i due club, in campo oggi per la 33^ giornata di Serie A: i dati certo non ci mancano. Contiamo infatti ben 109 precedenti registrati dal 1937 a oggi e pure in occasione del primo campionato italiano, della cadetteria come della Coppa Italia. Il bilancio complessivo però non è affatto equilibrato e vedrebbe favori oggi gli azzurri: in tutto si contano 48 successi dei campani nello scontro diretto e 28 vittorie dei bergamaschi, con pure 33 pareggi ottenuti entro il triplice fischio finale. Va quindi aggiunto che è recente l’ultimo testa a testa segnato tra Napoli e Atalanta e risale al turno di andata del campionato di Serie A in corso. Nella 14^ giornata furono i campani ad avere la meglio in trasferta con il risultato di 2-1, questo ottenuto con le reti di Fabian Ruiz e Milik, a cui solo Zapata rispose per i padroni di casa nerazzurri nelle marcature. (agg Michela Colombo)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Napoli Atalanta, diretta dall’arbitro Orsato questa sera, lunedì 22 aprile 2019 alle ore 19.00, sarà il posticipo che chiuderà ufficialmente la trentatreesima giornata del campionato di Serie A. Gli azzurri arrivano all’appuntamento di Pasquetta reduci dalla sconfitta in casa contro l’Arsenal che ha sancito l’eliminazione ai quarti di finale di Europa League. Un’altra stagione senza trofei per i partenopei ora chiamati a gestire i punti di vantaggio sull’Inter e a blindare il secondo posto in classifica, posto che arrivare fra le prime quattro è fuori discussione. L’Atalanta dalla sua cercherà un’impresa importante, a caccia della Champions League che è ancora molto vicina: contro l’Empoli nonostante conclusioni da rete a grappoli, il gol non è arrivato e l’occasione di restare agganciati al quarto posto con il Milan per gli orobici è sfumata.

PROBABILI FORMAZIONI NAPOLI ATALANTA

Analizziamo adesso cosa ci potrebbero dire le probabili formazioni di Napoli Atalanta, sfida che andrà in scena presso lo stadio San Paolo di Napoli. Padroni di casa in campo con il 4-4-2 disegnato dal mister Carlo Ancelotti con Meret; Malcuit, Maksimovic, Koulibaly, Ghoulam; Ounas, Allan, Fabian Ruiz, Zielinski; Milik, Insigne. Risponderanno gli ospiti con il 3-4-2-1 impostato dal tecnico Gasperini: Gollini; Palomino, Mancini, Masiello; Hateboer, Freuler, de Roon, Castagne; Ilicic, Gomez; Zapata.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Secondo i bookmaker Napoli favorito per la conquista dei tre punti contro l’Atalanta. Eurobet propone a 1.90 la quota per la vittoria in casa, William Hill offre a 3.60 la quota per l’eventuale pareggio e Bet365 quota 4.20 la vittoria in trasferta. Per i gol realizzati nei 90′, la quota per l’over 2.5 è fissata a 1.60 e la quota per l’under 2.5 è fissata a 2.25 da Bwin.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità