DIRETTA/ Parma Fiorentina (risultato finale 1-0) DAZN: Ducali salvi

- Fabio Belli

Segui Parma Fiorentina in diretta streaming video: al Tardini si gioca uno scontro salvezza, i ducali rischiano grosso mentre i viola molto meno, ma non sono ancora al sicuro.

Simeone tiro Fiorentina Roma lapresse 2019
Diretta Roma Fiorentina, Serie A 30^ giornata (Foto LaPresse)

DIRETTA PARMA FIORENTINA (1-0): TRIPLICE FISCHIO 

Allo Stadio Ennio Tardini il Parma batte per 1 a 0 la Fiorentina. I padroni di casa sfiorano il vantaggio in due occasioni con il palo e la traversa centrati da Gervinho al 9′ e da Gagliolo al 40′. E’ solo nel finale però che la sfia viene decisa dall’autorete di Gerson, arrivata all’80’. Inutile la chance sciupata dal subentrato Vlahovic al 90’+5′. I 3 punti guadagnati oggi consentono al Parma di portarsi a quota 41 nella classifica di Serie A mentre la Fiorentina resta ferma a 40 punti.

DIRETTA STREAMING E TV: COME VEDERE IL MATCH

Parma Fiorentina non sarà una partita trasmessa in diretta tv bensì in esclusiva in diretta streaming video via internet per tutti gli abbonati DAZN che si collegheranno sull’app o sul sito ufficiale tramite smart tv o pc, o anche con dispositivi mobili come tablet o smartphone.

FASE FINALE DEL MATCH

Manca ormai solamente una decina di minuti al novantesimo della sfida tra Parma e Fiorentina ed il risultato è ora di 1 a 0 Al 57′ Vitor Hugo non ha trovato il varco giusto per la sua conclusione mentre la conclusione di Chiesa non ha impensierito Sepe al 71′. Al 67′, invece, i ducali hanno sfiorato la rete con lo spunto di Kucka, fermato sulla linea solo grazie all’intervento provvidenziale di Benassi. E’ l’autorete di Gerson a decretare il vantaggio del Parma all’80’, deviando erroneamente il pallone dopo il cross di Scozzarella.

E’ INIZIATA LA RIPRESA 

Giunti al cinquantacinquesimo minuto, il punteggio tra Parma e Fiorentina è ancora bloccato sullo 0 a 0. In queste prime battute del secondo tempo, iniziato senza sostituzioni da parte di entrambi gli allenatori, sono sempre i viola toscani a prendere in mano il controllo della situazione spingendosi in zona offensiva con Chiesa al 48′ e Benassi al 49′, entrambi però neutralizzati dalle parate dell’estremo difensore di casa Sepe.

FINE PRIMO TEMPO

Al termine della prima frazione di gioco le formazioni di Parma e Fiorentina sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sullo 0 a 0. La squadra allenata da mister D’Aversa insiste con un paio di conclusione imprecise dalla distanza di Kucka e Stulac mentre gli uomini di Monterlla rispondono al 38′ con Simeone, che però spara largo di pochissimo. I ducali centrano un altro legno quando il colpo di testa di Gagliolo si stampa sulla traversa al 40′ ed infine sono di nuovo i toscani a mancare la rete un paio di volte con Simeone al 43′ ed al 45′.

SCOCCA LA MEZZ’ORA 

Arrivati alla mezz’ora del primo tempo, il risultato tra Parma e Fiorentina è di 0 a 0. I toscani insistono al 12′ con Veretout ma i ducali replicano pericolosamente al 23′ con la conclusione di poco larga da parte di Gagliolo. I viola sono anche costretti ad effettuare una sostituzione prematura richiamando in panchina l’infortunato Mirallas ed inserendo al suo posto Dabo già al 28′.

FASE INIZIALE DEL MATCH 

In Emilia-Romagna la partita tra Parma e Fiorentina è cominciata da una decina di minuti nel primo tempo ed il punteggio è di 0 a 0. Nelle fasi iniziali dell’incontro sono i padroni di casa a cercare di prendere in mano le redini del gioco sebbene il gioco risulti spezzettato dai continui falli ravvisati dal direttore di gara. I toscani si rendono pericolosi al 7′ tramite uno spunto di Chiesa ma i padroni di casa rispondono cogliendo un palo con Gervinho al 9′.

FORMAZIONI UFFICIALI!

Comincia la diretta di Parma Fiorentina e, in attesa che pure le formazioni ufficiali della sfida di Serie A escano dagli spogliatoi, vediamo che dati registrano i due club prima della 37^ giornata. Classifica alla mano notiamo che i due club sono molto vicini: i ducali sono alla 15^ piazza con 38 punti e registrano un tabellino con 9 successi e 11 pareggi: per i viola ecco il piazzamento appena superiore con 40 punti, accumulati con 16 pareggi e 8 vittorie. Va quindi ora ricordato che il Parma ha firma segnato 39 gol a fronte dei 59 incassati mentre i gigliati sono stati più prolifici con 47 reti a fronte delle 44 incassate dalla difesa. Ora però è tempo di dare la parola al campo, si gioca finalmente! PARMA (4-3-3): Sepe; Gazzola, Iacoponi, A. Bastoni, Gagliolo; Kucka, Stulac, Barillà; Sprocati, Ceravolo, Gervinho. Allenatore: Roberto D’Aversa FIORENTINA (4-3-3): Lafont; Milenkovic, Ceccherini, Vitor Hugo, Biraghi; Gerson, Veretout, Benassi; F. Chiesa, G. Simeone, Mirallas. Allenatore: Vincenzo Montella (agg Michela Colombo)

PARMA FIORENTINA: I TESTA A TESTA

Diamo ora uno sguardo da vicino pure alla storia che interessa Parma Fiorentina, in diretta quest’oggi per la 37^ giornata del primo campionato italiano: vediamo che ci dicono i dati, risalenti dal 1929 a oggi. Il bilancio complessivo infatti ci ricorda di 62 testa a testa finora occorsi tra le due formazioni in occasione del primo e secondo campionato italiano oltre che in Coppa Italia, dove si registrano pure due finali, contestate nelle edizioni 1998-1999 e 2000-2001. Possiamo inoltre aggiungere che in tale scontro diretto sono state 18 le vittorie del Parma e 23 i successi della Fiorentina, con pure 21 pareggi a completare il quadro. Va infine ricordato che risale naturalmente al turno di andata del campionato di Serie A in corso l’ultimo testa a testa segnato tra Parma e Fiorentina: allora furono i ducali ad espugnare il Franchi col risultato di 1-0, firmato da Inglese. (agg Michela Colombo)

DIRETTA PARMA FIORENTINA: ARBITRA GIACOMELLI

Ricordiamo che la diretta di Serie A tra Parma e Fiorentina è stata affidata nella 37^ giornata di campionato al signor Piero Giacomelli di Trieste e con lui in campo ci saranno pure gli assistenti Carbone e Di Iorio e il quarto uomo Rapuano: toccherà al duo Mariani-Cecconi occuparsi di Var e Avar. Volendo conoscere meglio proprio il primo direttore di gara apprendiamo che in stagione lo stesso Giacomelli ha già arbitrato 20 incontri di cui 17 per la Serie A: dove il fischietto di Trieste ha pure deciso di 60 ammonizioni, 2 espulsioni e 6 calci di rigore. Va quindi ampliata la nostra analisi e ricordato che in carriera lo stesso Giacomelli in carriera ha già accumulato nove precedenti con il Parma, di cui l’ultimo risale alla stagione corrente di Serie A, quando i ducali affrontarono la Juventus nella 22^ giornata. Sono invece 13 i testa a testa tra l’arbitro e la Fiorentina e ben 4 di questi risalgono alla stagione corrente tra campionato e Coppa Italia (qui nella semifinale tra Viola e Atalanta). (agg Michela Colombo)

ORARIO E PRESENTAZIONE DEL MATCH

Parma Fiorentina, in diretta domenica 19 maggio 2019 alle ore 15.00 dallo stadio Tardini di Parma, sarà una sfida valevole per la trentasettesima giornata del campionato di Serie A 2018-2019. Match trasformatosi in maniera assolutamente sorprendente in uno scontro salvezza. Il Parma è reduce dalla rovinosa sconfitta nel derby emiliano contro il Bologna, i viola dall’ennesimo ko in casa contro il Milan che è stato il quarto consecutivo, con i viola che ormai non vincono da 12 giornate e, appunto, virtualmente non sono ancora salvi anche se rischiano poco. I gialloblu mantengono solo tre punti di vantaggio sull’Empoli terzultimo, la Fiorentina cinque. Chi dovesse perdere questo faccia a faccia, vivrebbe un’ultima giornata assolutamente da brivido se i toscani dovessero battere il Torino in questa penultima giornata di campionato.

PROBABILI FORMAZIONI PARMA FIORENTINA

Andiamo allora a gettare uno sguardo a quelle che sono le probabili formazioni di Parma-Fiorentina, sfida che andrà in scena allo stadio Tardini di Parma. Padroni di casa schierati da mister D’Aversa con un 3-4-3 con in campo dal primo minuto Sepe, Iacoponi, Bastoni, Gazzola, Rigoni L, Scozzarella, Dimarco, Sierralta, Gervinho, Ceravolo, Sprocati. Risponderà la Fiorentina di Montella con un 4-3-3 e questo undici titolare: Lafont; Milenkovic, Victor Hugo, Ceccherini, Biraghi; Fernandes, Dabo, Benassi; Chiesa, Muriel, Mirallas.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Sampdoria favorita dai bookmaker per la conquista dei tre punti contro il Chievo. Vittoria interna quotata 2.75 da Eurobet, mentre William Hill propone a 3.50 la quota del pareggio e Bet365 propone a 2.40 la quota relativa al successo in trasferta. Per le quote sui gol complessivamente realizzati nel corso della partita, Bwin quota 1.66 l’over 2.5 e 2.20 l’under 2.5.

© RIPRODUZIONE RISERVATA