Diretta/ Pisa Carrarese (risultato finale 2-1) streaming e tv: decide Gucher!

- Mauro Mantegazza

Diretta Pisa Carrarese streaming video e tv: probabili formazioni, orario e risultato live della partita dei playoff di Serie C, ritorno 1^ turno fase nazionale

Curva Pisa
Diretta Pisa Carrarese (dall'account ufficiale facebook)

DIRETTA PISA CARRARESE (2-1): DECIDE GUCHER!

Il Pisa ce l’ha fatta e dopo il ko di misura dell’andata, ha pareggiato i conti battendo 2-1 all’Arena Garibaldi la Carrarese di fronte a circa 10.000 spettatori, prendendosi la qualificazione ai quarti di finale dei play off per la promozione in Serie B grazie al miglior piazzamento in classifica. Decisivo il gol dell’austriaco Gucher al 31′ della ripresa: prodezza del centrocampista che ha trovato l’angolino da oltre venticinque metri, non lasciando scampo al portiere dei marmiferi, Mazzini. Ultimi tentativi della Carrarese nel recupero con brividi per un tiro di Biasci finito sull’esterno della rete, ma alla fine è il Pisa a staccare il biglietto per il turno successivo. (agg. di Fabio Belli)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Non sarà possibile assistere alla diretta tv di Pisa Carrarese; tuttavia sappiamo che tutte le partite della Serie C sono trasmesse dal portale elevensports.it che, per la quinta stagione consecutiva fornisce, in abbonamento o acquistando il singolo evento, tutte le gare della terza divisione (playoff compresi) in diretta streaming video. Per avere accesso alle immagini dunque dovrete avere a disposizione apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone, ricordiamo che l’abbonamento è gratuito per chi lo abbia rinnovato dalla scorsa stagione.

NERAZZURRI ALL’ATTACCO

La Carrarese inizia il secondo tempo con Piscopo in campo al posto di Biasci. Ci prova Gucher al 4′, vicino al gol il Pisa al 6′ con Lisi che trova però l’uscita di Mazzini a chiudergli lo specchio della porta. All’11’ Masucci sfrutta un errore di Murolo e la sua conclusione di prima intenzione finisce di poco a lato, con Mazzini che la guarda sfilare con un brivido. Al 12′ ammonito Marin nel Pisa, poi al 14′ nuova occasione da gol nerazzurra con un colpo di testa di Moscardelli che finisce alto da ottima posizione. Al 17′ Tavano prende il posto di Varone nella Carrarese, quindi Caccavallo sostituisce Maccarone. Al 19′ su punizione Minesso pesca Di Quinzio ma la difesa dei marmiferi chiude bene, quindi al 22′ sostituzione anche nel Pisa con Moscardelli che lascia spazio a Pesenti: a metà secondo tempo risultato ancora sull’1-1 tra i nerazzurri padroni di casa e la Carrarese che sarebbe qualificata ai quarti di finale dei play off se questo fosse il risultato finale. (agg. di Fabio Belli)

PARI DI CARDOSELLI!

Al 27′ del primo tempo la Carrarese ha trovato l’importante gol del pareggio in casa del Pisa. A realizzarlo, l’ex Lazio Primavera Cassio Cardoselli, che si è sovrapposto alla perfezione su un passaggio di Maccarone ed ha trovato il gol dell’1-1 con una precisa rasoiata. Settimo centro in questa stagione per il centrocampista di Anzio e per il Pisa è tutto da rifare. I nerazzurri alla mezz’ora sfiorano di nuovo il vantaggio con un destro dalla distanza di Di Quinzio che sfiora il palo, successivamente però cresce la qualità del gioco della Viterbese, con un paio di fiammate di Latte Lah che tengono in apprensione la difesa di casa. Il primo tempo si chiude però con un gol annullato al Pisa, con Mazzini che respinge una gran botta di Di Quinzio ma non può nulla sulla ribattuta di Masucci, ma la rete viene annullata per fuorigioco col primo tempo che si chiude sull’1-1 tra Pisa e Carrarese. (agg. di Fabio Belli9

SI COMINCIA!

Dopo 3′ il Pisa reclama immediatamente un calcio di rigore per una trattenuta su Di Quinzio. La Carrarese si difende strenuamente e il primo quarto d’ora trascorre con i nerazzurri costantemente proiettati in attacco, spesso fermati anche con le cattive ai sedici metri dai difensori marmiferi. La squadra di Baldini si chiude bene in difesa e prova a ripartire, al 17′ arriva il primo cartellino giallo della partita ai danni di Latte Lah, che stende Lisi sbucato con astuzia alle sue spalle. Al 20′ il Pisa passa: grande spunto di Moscardelli che salta di slancio Rosaia e batte a rete dove il portiere avversario Mazzini non può arrivare. Quattordicesimo gol stagionale per il bomber della formazione pisana e padroni di casa in vantaggio 1-0 sulla Carrarese a metà primo tempo. (agg. di Fabio Belli)

SI COMINCIA!

Sta per prendere il via Pisa Carrarese e nei pochi minuti che ci separano dal fischio d’inizio del derby toscano per i playoff di Serie C possiamo analizzare le statistiche stagionali delle due formazioni, considerando sia il campionato regolare sia la prima parte dei playoff. Entrambe le compagini toscane erano naturalmente comprese nel girone A. Il Pisa è stato terzo in classifica con 69 punti, maturati tramite diciannove vittorie, dodici pareggi e sei sconfitte, differenza reti pari a +19 in virtù di 47 gol segnati e 28 subiti. Quanto alla Carrarese, i numeri ci parlano del settimo posto con 62 punti: diciannove vittorie, cinque pareggi e tredici sconfitte, 65 gol segnati ma anche 46 subiti per una differenza reti pari a +19, poi dice vittorie nei turni precedenti dei playoff per arrivare a questa sfida con il Pisa, che invece debutta essendo la terza del girone. Adesso però basta numeri: parola ai protagonisti sul campo, Pisa Carrarese sta davvero per cominciare! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

PISA CARRARESE: I TESTA A TESTA

In avvicinamento alla diretta di Pisa Carrarese possiamo naturalmente fare un tuffo nella storia di questo derby toscano che oggi si ripete per i playoff di Serie C. In totale contiamo diciannove precedenti ufficiali tra Pisa e Carrarese, con un bilancio nettamente favorevole ai nerazzurri, che hanno infatti raccolto ben dodici vittorie a fronte di tre pareggi e quattro affermazioni della Carrarese, che di conseguenza è in ritardo anche nel bilancio delle reti segnate, 29 a 23 per il Pisa. Il dato però curioso è che ben tre vittorie della Carrarese su quattro sono arrivate proprio a Pisa, per cui la storia direbbe che il fattore campo non basta ai nerazzurri per stare tranquilli oggi. Quanto ai tre precedenti nella stagione in corso, prima del 2-2 nel match d’andata di questi playoff, avevamo avuto una vittoria per parte nella stagione regolare, girone A. La Carrarese aveva vinto per 4-1 all’andata in casa, ma a Pisa c’era stata l’affermazione nerazzurra per 1-0 al ritorno, punteggio che oggi farebbe la felicità del pubblico dell’Arena Garibaldi. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

L’ARBITRO

Pisa Carrarese sarà diretta, come vi abbiamo già segnalato, dall’arbitro Matteo Marchetti della sezione Aia di Ostia Lido. Adesso però possiamo segnalare la composizione completa della quaterna arbitrale designata per questa partita, valida per il ritorno del primo turno della fase nazionale dei playoff di Serie C. Al fianco del signor Marchetti avremo i due guardalinee Michele Dell’Università della sezione di Aprilia e Aristide Rabotti della sezione di Roma 2, mentre il quarto uomo sarà il signor Daniele Rutella, della sezione di Enna. Tornando alla stagione del primo arbitro Marchetti, fra i tre gironi più i playoff di Serie C il fischietto laziale ha già diretto diciannove partite: il suo bilancio statistico ci parla di 57 cartellini gialli, cinque espulsioni curiosamente tutte comminate per rosso diretto, infine cinque sono pure i calci di rigore assegnati. Non c’è molto da dire invece sui precedenti in questo campionato, che sono zero per il Pisa e uno solo per la Carrarese, la sconfitta casalinga con la Pro Vercelli. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Pisa Carrarese, diretta dall’arbitro Matteo Marchetti della sezione Aia di Ostia Lido, si gioca questa sera, mercoledì 22 maggio 2019, alle ore 20.30 presso lo stadio Arena Garibaldi-Romeo Anconetani di Pisa. La partita è valida per il ritorno del primo turno della fase nazionale dei playoff di Serie C. Sarà un derby toscano davvero molto interessante questo Pisa Carrarese, perché si riparte dal pareggio per 2-2 maturato nella partita d’andata. Il favore del pronostico va al Pisa, perché ai nerazzurri basterà un altro pareggio per passare al turno, grazie al piazzamento migliore nella stagione regolare, ma in soli 90 minuti tutto può succedere e sarebbe rischioso per i padroni di casa puntare troppo sul pareggio. D’altro canto la Carrarese nel turno precedente ha già vinto sul campo della Pro Vercelli: fare il bis non sarà facile, ma il precedente vale sicuramente da avvertimento per il Pisa.

PROBABILI FORMAZIONI PISA CARRARESE

Vediamo adesso quali sono le probabili formazioni per Pisa Carrarese. Il Pisa di mister Luca D’Angelo potrebbe riproporre il modulo 4-3-1-2 con Gori in porta; davanti a lui difesa a quattro formata da Birindelli, Benedetti, De Vitis e Meroni; a centrocampo ecco il terzetto che dovrebbe essere formato da Di Quinzio, Gucher e Marin; infine in attacco il trequartista Minesso in appoggio alle due punte Pesenti e Masucci. Quanto alla Carrarese, mister Silvio Baldini dovrebbe puntare su un aggressivo 4-2-3-1 con Borra estremo difensore; nella linea difensiva a quattro G. Ricci, Karkalis, L. Ricci e Carissoni da destra a sinistra; in mediana la coppia formata da Rosaia e Varone, mentre sulla trequarti potrebbero agire Valente, Tavano e Bentivegna in appoggio alla prima punta Biasci, anche se naturalmente c’è pure Maccarone da considerare.

PRONOSTICO E QUOTE

Diamo infine uno sguardo al pronostico di Pisa Carrarese basandoci sulle quote offerte dall’agenzia di scommesse sportive Eurobet. Favoriti i padroni di casa, il segno 1 infatti è proposto a 2,00 mentre poi si sale a quota 3,15 in caso di pareggio, naturalmente segno X, ed infine un successo esterno della Carrarese (segno 2) varrebbe 3,80 volte la posta in palio.



© RIPRODUZIONE RISERVATA