Diretta/ Pisa-Novara (risultato finale 3-0): i toscani chiudono al terzo posto

- Fabio Belli

Segui Pisa Novara in diretta streaming video: i nerazzurri sperano di blindare il terzo posto per andare subito alla fase nazionale, i playoff sono già stati archiviati anche dai piemontesi.

Moscardelli Pisa gruppo gol lapresse 2019
Dure (Foto LaPresse)

DIRETTA PISA-NOVARA (RISULTATO FINALE 3-0): I TOSCANI CHIUDONO AL TERZO POSTO

Il Pisa batte nettamente il Novara per 3 a 0 e chiude la regular season al terzo posto nel girone A di Serie C. Nei play-off nessuno vorrebbe avere a che fare con gli uomini di Luca D’Angelo, protagonisti di un ottimo girone di ritorno. I gaudenziani si fermano a 50 punti, al nono posto, e sicuramente speravano in un campionato certamente più esaltante. La partita di fatto è finita dopo il terzo gol segnato da Minesso al 55′, con la formazione di Sannino che ha pensato solamente a limitare i danni e a non prenderne altri. Avanti di tre gol i toscani non hanno voluto infierire e hanno rallentato notevolmente i ritmi, risparmiando energie in vista della lunga fase a spareggi. {agg. di Stefano Belli}

MINESSO CALA IL TRIS!

All’Arena Garibaldi è ricominciato il match tra Pisa e Novara, a metà del secondo tempo il punteggio vede i padroni di casa in vantaggio per 3 a 0. Quella di oggi è una giornata che Mattia Minesso ricorderà a lungo: al 55′ il numero 11 va a segno per la terza volta segnando il più facile del gol a porta vuota: a fine partita nessuno potrà impedirgli di tenersi il pallone. I gaudenziani sembrano spariti dal campo e in difesa sono semplicemente imbarazzanti, al 58′ ancora Minesso sfiora un clamoroso poker, questa volta l’attaccante di Luca D’Angelo non prende bene la mira e la sfera termina sul fondo. Partita che non ha più storia e che forse non ne ha mai avuta una, può davvero finire in goleada per i toscani. {agg. di Stefano Belli}

DOPPIETTA DI MINESSO!

Il primo tempo di Pisa-Novara va in archivio sul parziale di 2 a 0 in favore della formazione allenata da Luca D’Angelo. Piove sul bagnato per i gaudenziani che al 23′ si vedono fischiare contro un calcio di rigore piuttosto generoso, assegnato dall’arbitro De Angeli che punisce il contatto – lieve – in area tra Sbraga e Di Quinzio. Inutili le proteste degli uomini di Sannino, dal dischetto va Minesso che non sbaglia e fa doppietta firmando il raddoppio dei toscani. Il numero 11 del Pisa però non ha alcuna intenzione di fermarsi e al 37′ va a un passo dalla tripletta sfiorando il palo alla sinistra di Benedettini. Novara davvero vicino al tracollo e che non sembra in grado di reagire, almeno per il momento, vedremo se la musica cambierà nella ripresa. {agg. di Stefano Belli}

MINESSO FA CENTRO

All’Arena Garibaldi è cominciato il match valevole per l’ultima giornata della regular season di Serie C girone A tra Pisa e Novara, a metà del primo tempo la situazione vede la squadra di Luca D’Angelo in vantaggio per 1 a 0. I padroni di casa fanno subito sul serio e i giocatori in campo non fanno certo amicizia, come dimostrano le ammonizioni di Di Quinzio da una parte e di Tartaglia dall’altra. Al 12′ il Pisa sblocca la contesa con Minesso che la piazza nell’angolino e trafigge l’incolpevole Benedettini. Al quarto d’ora il Novara spende il primo cambio per sostituire l’infortunato Rigione con Bove. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Pisa Novara non sarà prevista: l’esclusiva della partita dello stadio Arena Garibaldi di Pisa, come quasi tutti i match di Serie C, è infatti riservata alla diretta streaming video sulla piattaforma elevensports.it e si potrà seguire su apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone dopo essersi abbonati. Il servizio potrà essere sfruttato anche collegando tramite Chromecast i vostri dispositivi al vostro televisore, oppure potrete installare direttamente l’applicazione su una smart tv con connessione a internet.

SI GIOCA

Tra pochi minuti avrà inizio Pisa Novara, partita valida per la trentottesima giornata di campionato di Serie C girone A, andiamo allora adesso a leggere alcuni dati statistici sulle due formazioni, per avvicinarci al fischio d’inizio. Altra sfida interessante, col Pisa che tende a essere molto attento in fase difensiva, concludendo le gare domestiche senza gol incassati nel 65% delle sfide. Il Pisa d’altronde proviene da una striscia di risultati positivi, con 13 punti conquistati nelle ultime cinque gare e grande precisione nei cross, col 50% dei casi che è andato a buon fine, mentre i passaggi bassi sono meno frequenti. Il Novara ha invece un cammino meno positivo e allo stesso tempo la frequenza di azioni da gol efficaci è pari solamente al 20%, con reti realizzate solo nel 15% dei casi. Sfida molto combattuta che si disputerà principalmente nella zona di centrocampo, nevralgica sia per i toscani sia per i piemontesi. Adesso però non è più tempo per i numeri: la partita sta per cominciare, parola al campo per tutte le emozioni di Pisa Novara!

TESTA A TESTA

La diretta di Pisa Novara ci proporrà oggi la partita tra due squadre di grande tradizione nel girone A della Serie C, infatti contiamo ben 28 precedenti ufficiali tra la formazione toscana e quella piemontese. Il bilancio complessivo è molto equilibrato, dal momento che abbiamo otto vittorie del Pisa, sette successi del Novara e ben tredici pareggi. Il Novara, pur avendo vinto una partita in meno, è in vantaggio 35-29 nel numero delle reti segnate, soprattutto grazie a un clamoroso 7-1 del 1971. Nelle sole partite giocate a Pisa, che sono 13, guidano i padroni di casa grazie a cinque vittorie, altrettanti pareggi e tre sconfitte. Ricordiamo infine il precedente più recente tra Pisa e Novara, che è naturalmente relativo alla partita d’andata: pareggio per 2-2 il 26 dicembre 2018 allo stadio Silvio Piola di Novara. Per i piemontesi ci fu la doppietta di Daniele Cacia, che rispose al Pisa che era passato in vantaggio due volte, prima con Michele Marconi e poi con Gaetano Masucci. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Pisa Novara, partita diretta dall’arbitro Paride De Angeli, va in scena sabato 4 maggio 2019 alle ore 16.30 e sarà una sfida valevole per la trentottesima giornata del campionato di Serie C 2018-2019 nel girone A. Il Pisa ha bisogno di vincere per confermare quello che sarebbe un lusinghiero terzo posto per partire con ambizioni da protagonista nei play off, e soprattutto volare subito al secondo turno della fase nazionale: bisogna tenere alle spalle la Pro Vercelli e la bella vittoria di Busto Arsizio è stata fondamentale in tal senso. Il Novara è ormai certo del nono posto nel raggruppamento e della partecipazione alla post season, dove però i piemontesi partiranno dai primi turni e in fondo alla griglia: c’era qualche ambizione in più per una squadra appena retrocessa dalla Serie B, che però non ha mai trovato il giusto ritmo per correre nelle prime posizioni della classifica. Una curiosità: il Novara quest’anno ha eliminato il Pisa nel tabellone principale della Coppa Italia, nel turno precedente agli ottavi di finale.

PROBABILI FORMAZIONI PISA NOVARA

Prima del calcio d’inizio della sfida, diamo uno sguardo ravvicinato alle probabili formazioni di Pisa Novara, match che andrà in scena presso lo stadio Arena Garibaldi-Romeo Anconetani di Pisa. I padroni di casa, schierati dal tecnico D’Angelo con un 4-3-1-2, giocheranno con Gori; Birindelli, De Vitis, Benedetti, Lisi; Verna, Gucher, Di Quinzio; Minesso; Masucci, Pesenti. Risponderà con un 4-4-2 il Novara allenato da Sannino, schierato con Di Gregorio; Cinaglia, Sbraga, Bove, Visconti; Nardi, Buzzegoli, Bastoni, Schiavi; Eusepi, Cacia.

PRONOSTICO E QUOTE

Favori del pronostico concessi al Pisa nella sfida interna contro il Novara. Secondo le quote offerte dall’agenzia di scommesse Bet365 il segno 1 è proposto a 1.70, il pareggio viene quotato 3.30 da Eurobet mentre William Hill propone a 5.20 la quota per la vittoria in trasferta. Per quanto riguarda over 2.5 e under 2.5 e i gol complessivamente realizzati nella partita, Bwin quota le due opzioni rispettivamente 2.15 e 1.65.

© RIPRODUZIONE RISERVATA