DIRETTA/ Potenza-Virtus Francavilla (risultato finale 3-1): passano i rossoblù

- Claudio Franceschini

Diretta Potenza Virtus Francavilla streaming video e tv: secondo turno dei playoff di Serie C. Cronaca live della partita che si gioca al Viviani. Sfida dal risultato incerto.

VirtusFrancavilla
Diretta Potenza-Virtus Francavilla (dall'account ufficiale facebook.com/virtus.francavilla)

DIRETTA POTENZA-VIRTUS FRANCAVILLA (RISULTATO FINALE 3-1): I ROSSOBLÙ PASSANO IL TURNO

Potenza-Virtus Francavilla finisce 3-1: match che si è rivelato poco più di una formalità per i leoni rossoblù che di fatto hanno archiviato la pratica al 70′ grazie al tris di Facundo Lescano su calcio di rigore. L’attaccante argentino ha poi sfiorato la doppietta personale al 77′ trovando l’opposizione di Caporale che salva i suoi dallo 0-4. All’80’ si rinnova il duello tra Ioime e Sirri, ancora una volta la spunta l’estremo difensore di Raffaele. Gli ospiti trovano comunque il gol della bandiera a tre minuti dal novantesimo con Puntoriere che viola la porta difesa strenuamente da Ioime, ma ormai è troppo tardi per qualsiasi tentativo di rimonta. {agg. di Stefano Belli}

I ROSSOBLÙ METTONO LA FRECCIA

Se a venti minuti dal novantesimo il Potenza sta battendo la Virtus Francavilla per 3 a 0 e ha ormai la qualificazione al turno successivo dei play-off di Serie C in tasca, buona parte del merito è del portiere Ioime che compie altri due miracoli su Partipilo e Mastropietro quando il risultato era ancora in bilico. Gli uomini di Trocini cercano disperatamente il gol del pari e gliene servono almeno due per passare il turno, in teoria i leoni rossoblù dovrebbero pensare solamente a difendersi avendo a disposizione due risultati su tre. Invece tra il 68′ e il 71′ i padroni di casa archiviano la pratica con un micidiale uno-due per gli avversari: Piccinni firma il raddoppio con un poderoso colpo di testa, 180 secondi più tardi Facundo Lescano trasforma impeccabilmente un calcio di rigore provocato dal contatto in area tra Sirri e Guaita. {agg. di Stefano Belli}

AUTOGOL DI NORDI

Potenza e Virtus Francavilla vanno al riposo sul punteggio di 1 a 0 in favore dei padroni di casa, ai quali non poteva mettersi meglio la situazione. La partita degli ospiti si complica al 27′ quando il pallone sbatte addosso a Nordi che non riesce a evitare l’autogol: adesso gli uomini di Trocini devono segnare almeno due gol per passare il turno, visto che grazie al miglior posizionamento in classifica alla formazione di Raffaele basta anche il pareggio per qualificarsi. Una volta sbloccata la contesa i giocatori del Potenza pensano più che altro ad abbassare i ritmi e ad addormentare il match, impedendo agli avversari di avvicinarsi alla loro area di rigore e di creare pericoli dalle parti di Ioime che a inizio gara aveva compiuto un paio di interventi importanti quando eravamo ancora sullo 0-0. Al 42′ Partipilo ci prova con il tacco, grande giocata di fino ma la palla termina fuori. {agg. di Stefano Belli}

MIRACOLO DI IOIME SU SIRRI

Quando siamo giunti a metà del primo tempo il punteggio di Potenza-Virtus Francavilla rimane fermo sullo 0-0. Sin dal kick-off le due squadre fanno sul serio e giocano a ritmi elevati con tanti capovolgimenti di fronte, al 12′ la compagine di Trocini va a un passo dal gol con l’incornata di Sirri sul traversone di Partipilo: provvidenziale la risposta di Ioime che con un colpo di reni salva i suoi dallo 0-1. Cinque minuti più tardi gli ospiti ci riprovano con Sarao dai 35 metri, Ioime in mezzo ai pali non abbassa la guardia e agguanta la sfera. {agg. di Stefano Belli}

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Potenza Virtus Francavilla non sarà disponibile: le partite del campionato di Serie C infatti sono esclusiva, salvo anticipi e posticipi laddove previsti dalla televisione di stato, del portale elevensports.it che le fornisce in diretta streaming video, dunque attraverso dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone. Per assistere alle immagini potrete abbonarvi alla piattaforma oppure decidere di volta in volta di acquistare il singolo evento, che ha un prezzo precedentemente fissato al netto di possibili eccezioni.

SI COMINCIA!

Potenza Virtus Francavilla sta finalmente per cominciare: la squadra lucana non sarebbe nuova alla promozione in Serie B, anzi non è nemmeno troppo antica la sua ultima partecipazione al campionato cadetto. L’unica esperienza risale al quinquennio 1963-1968: cinque apparizioni consecutive e un ottimo qiunto posto nel 1965, squadra guidata da Egizio Rubino e ispirata dai gol di Silvino Bercellino, cresciuto nella Juventus alla quale sarebbe tornato, brevemente, l’anno seguente. Il torneo lo aveva vinto il Brescia davanti a Napoli e Spal; il Potenza aveva chiuso con 44 punti (sarebbero 59 ai tempi nostri, in 38 giornate) e un -3 dal terzo posto degli estensi, ultimi promossi in Serie A, e la vittoria contro la stessa Spal nell’ultima giornata era stata ovviamente ininfluente per una squadra che nel girone di ritorno aveva fatto benissimo, perdendo solo tre partite. Ora comunque è arrivato il momento di mettersi comodi e lasciar parlare il campo, perchè finalmente è arrivato il momento di giocare: all’Alfredo Viviani la diretta di Potenza Virtus Francavilla prende il via! (agg. di Claudio Franceschini)

POTENZA VIRTUS FRANCAVILLA: IL PROTAGONISTA

Tra poco comincia Potenza Virtus Francavilla: come potenziale protagonista di questa sfida scegliamo l’attaccante dei pugliesi Anthony Partipilo, come abbiamo visto in gol nella partita di andata in questo stadio. Lui e Manuel Sarao sono stati i grandi protagonisti del sesto posto biancazzurro nel girone C: 20 gol in coppia, che diventano 27 aggiungendo il contributo di Michael Folorunsho. Partipilo sarebbe un esterno destro naturale, ma nel modulo di Bruno Trocini fa la seconda punta; in questo campionato ha segnato 9 gol distribuendo anche 5 assist vincenti. Prodotto del settore giovanile del Bari, è stato in orbita dei galletti fino al gennaio 2016, quando si è trasferito al Bisceglie. Con la maglia nerazzurra non aveva mai segnato così tanto: in questa stagione il classe ’94 ha centrato il suo record personale per singolo campionato e marcature in tutta l’annata. Da segnalare che nel 2015 l’attaccante era andato a giocare in Romania, con il Cluj: a metà stagione era tornato in Italia (appunto nel Bisceglie) senza aver mai messo piede in campo. (agg. di Claudio Franceschini)

POTENZA VIRTUS FRANCAVILLA: I TESTA A TESTA

Potenza Virtus Francavilla si è giocata ovviamente due volte nel corso di questa stagione, all’interno del girone C del campionato: come erano finite queste due sfide? I lucani sono in vantaggio nel bilancio, con una vittoria e un pareggio, e dunque aggiungono un altro tassello ai favori del pronostico per questo secondo turno dei playoff. L’episodio più recente è quello disputato in Puglia, il 30 marzo: uno 0-0 tra due squadre già quasi certe di partecipare alla post season, che non si erano fatte troppo male e avevano chiuso la partita senza troppi sussulti. Ben diversa era stata la partita dello stadio Viviani: tra le mura amiche il Potenza si era preso una vittoria per 3-1 nel secondo giorno di dicembre. Vantaggio dopo 7 minuti firmato dal solito Carlos França, poi erano arrivati i sigilli di Simone Sales e Leandro Guaita; la Virtus Francavilla al 59’ aveva accorciato le distanze con Anthony Partipilo, ma non era bastato a garantire una rimonta e il risultato era definitivamente rimasto così. (agg. di Claudio Franceschini)

ORARIO E PRESENTAZIONE DEL MATCH

Potenza Virtus Francavilla arriva in diretta dallo stadio Alfredo Viviani, alle ore 20:30 di mercoledì 15 maggio: nel secondo turno dei playoff di Serie C 2018-2019 il pronostico punta a favore dei lucani, che non solo possono giocare in casa avendo una migliore posizione di classifica ma, sempre per lo stesso motivo, hanno a disposizione anche il pareggio come risultato utile per qualificarsi. Non sono previsti tempi supplementari o calci di rigore; il Potenza arriva dal pareggio interno contro il Rende, uno 0-0 non troppo scintillante che però è stato sufficiente per passare il turno e mantenere viva una squadra che è stata una grande rivelazione all’interno del campionato, giungendo quinta nella graduatoria del girone C e giocando sempre un ottimo calcio. La Virtus Francavilla, sesta forza del torneo, ha invece superato la Casertana domenica scorsa: è bastato il gol di Partipilo per eliminare i falchetti e arrivare ad una partita incerta e che i biancazzurri hanno tutte le carte in regola per vincere. Non ci resta allora che rimanere in attesa della diretta di Potenza Virtus Francavilla; nel frattempo possiamo valutare le scelte dei due allenatori nelle probabili formazioni di questa sfida.

PROBABILI FORMAZIONI POTENZA VIRTUS FRANCAVILLA

Giuseppe Raffaele affronta Potenza Virtus Francavilla con i soliti noti: França si gioca un posto con Genchi e potrebbe avere la meglio avendo recuperato la condizione, ai suoi lati sembrano andare verso la conferma Guaita e Longo. A centrocampo come sempre saranno Manuel Ricci e Dettori a comandare le operazioni, schierandosi in posizione centrale; la linea sarà completata da due esterni, verosimilmente Coppola a destra e Panico dall’altra parte anche se Sepe e Bacio Terracino se la giocano. Emerson, Giosa e Sales saranno invece i tre difensori che proteggeranno l’operato di Ioime; la Virtus Francavilla di Bruno Trocini va in campo con il 3-5-2 e naturalmente si affida al tandem Partipilo-Sarao in attacco, con Folorunsho che oscilla tra la linea mediana e la trequarti. Mastropietro in mezzo insieme a Zenuni, mentre i due laterali dovrebbero essere nuovamente Albertini e Nunzella; davanti al portiere Nordi anche i pugliesi schiereranno una linea a tre, con Caporale in posizione centrale e Tiritiello e Sirri che saranno ai suoi lati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA