DIRETTA/ Pro Vercelli-Carrarese (risultato finale 1-2): grande rimonta dei marmiferi!

- Claudio Franceschini

Diretta Pro Vercelli Carrarese streaming video e tv: secondo turno dei playoff di Serie C. Cronaca live della partita che si gioca al Piola.

Valente gol Carrarese gruppo lapresse 2018
Risultati playoff Serie C (Foto LaPresse)

DIRETTA PRO VERCELLI-CARRARESE (RISULTATO FINALE 1-2): GRANDE RIMONTA DEI MARMIFERI!

Incredibile vittoria in rimonta per la Carrarese che in extremis batte la Pro Vercelli per 2 a 1 eliminando dai play-off di Serie C una delle squadre che poteva arrivare fino in fondo. Per fortuna dei marmiferi il tecnico Baldini azzecca in pieno l’avvicendamento tra Maccarone e Caccavallo: sarà proprio il nuovo entrato, all’82’, a firmare la rete del pari che restituisce un po’ di speranze agli ospiti, gli uomini di Vito Grieco sembrano in grado di poter comunque gestire la situazione visto che passerebbero il turno anche con il pareggio, invece nel recupero a tempo praticamente scaduto arriva la conclusione vincente di Biasci che gela e ammutolisce il Piola. {agg. di Stefano Belli}

LA SBLOCCA GATTO!

Quando siamo giunti a metà del secondo tempo è cambiato il punteggio al Piola tra Pro Vercelli e Carrarese con i padroni di casa che conducono per 1 a 0. Rispetto alla prima frazione di gioco le squadre sembrano più stanche e giocano su ritmi più bassi, al 56′ il direttore di gara assegna un altro calcio di rigore ai biancocrociati, questa volta dal dischetto va Gatto che a differenza di Morra nel primo tempo non sbaglia e non lascia scampo a Mazzini che non può far nulla. Agli uomini di Baldini ora servono due gol per superare il turno e accedere così alla fase successiva dei play-off di Serie C 2018-19{agg. di Stefano Belli}

MAZZINI PARA UN RIGORE A MORRA

Diretta Pro Vercelli-Carrarese 0-0: le due squadre tornano negli spogliatoi per l’intervallo senza averla buttata dentro nei primi quarantacinque minuti. Al 22′ i biancocrociati si procurano un calcio di rigore con Morra che viene abbattuto da Ricci dentro l’area: lo stesso Morra si incarica di calciare dagli undici metri ma viene ipnotizzato da Mazzini che salva i marmiferi dallo 0-1. Gli uomini di Grieco, nonostante la delusione per la grande chance sciupata, non smettono di attaccare e al 26′ serve il salvataggio sulla linea di Maccarone per negare il gol a Gatto. Al 33′ sale nuovamente in cattedra Mazzini che respinge la punizione di Germano, dieci minuti più tardi sono gli apuani ad affacciarsi finalmente in avanti con Valente che mette a dura prova i riflessi di Moschin che toglie il pallone dall’angolino. {agg. di Stefano Belli}

GATTO MANCA LA PORTA

Al ventesimo del primo tempo Pro Vercelli e Carrarese rimangono sullo 0-0. Subito polemiche a inizio gara con i biancocrociati che chiedono il calcio di rigore per un contatto in area che avviene però a gioco fermo, vista la segnalazione di fuorigioco da parte del guardalinee. Gli uomini di Grieco prendono l’iniziativa e alzano il baricentro facendo girare il pallone nella metà campo avversaria. Al 12′ Berra si coordina per la conclusione ma viene tradito dal manto erboso bagnato dalla pioggia, nessun problema per Mazzini che blocca la sfera e sventa la minaccia. Cinque minuti più tardi gli eusebiani si rendono nuovamente pericolosi con Gatto che riceve palla da Germano e cerca la porta, mancandola per questione di centimetri. {agg. di Stefano Belli}

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE PRO VERCELLI CARRARESE 

La diretta tv di Pro Vercelli Carrarese non sarà disponibile: le partite del campionato di Serie C infatti sono esclusiva, salvo anticipi e posticipi laddove previsti dalla televisione di stato, del portale elevensports.it che le fornisce in diretta streaming video, dunque attraverso dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone. Per assistere alle immagini potrete abbonarvi alla piattaforma oppure decidere di volta in volta di acquistare il singolo evento, che ha un prezzo precedentemente fissato al netto di possibili eccezioni.

SI COMINCIA!

Pro Vercelli Carrarese sta finalmente per cominciare: per la squadra toscana l’eventuale promozione in Serie B sancirebbe la quinta partecipazione in cadetteria nella storia della società. Tuttavia, le prime due sono arrivate prima che la Lega disponesse il girone unico (tra il 1927 e il 1929) rivoluzionando di fatto il calcio italiano, mentre le altre due fanno riferimento all’immediato dopoguerra. Il 1947-1948 rimane l’ultimo campionato giocato dalla Carrarese in Serie B: stagione di mezzo con tre gironi da 18 squadre ciascuno, e un totale di 33 retrocessioni. Una di queste, quella dei gialloblu che, allenati da Mario Pochettini, avevano chiuso al terzultimo posto nel girone B davanti alle sole Suzzara e Centese. Oggi dunque il salto di categoria arriverebbe dopo ben 71 anni: niente male davvero, ma bisognerà superare ancora tanti ostacoli e il primo di questi – o il secondo, dopo aver battuto la Pro Patria – sarà rappresentato da una squadra tosta e che avrà anche un doppio vantaggio nell’approcciare la partita; vedremo allora come andranno le cose, per noi è arrivato il momento di metterci comodi e lasciare che a parlare sia il campo perchè finalmente Pro Vercelli Carrarese prende il via! (agg. di Claudio Franceschini)

PRO VERCELLI CARRARESE: IL PROTAGONISTA

Avendo presentato i testa a testa per la diretta di Pro Vercelli Carrarese, il protagonista di questa partita dei playoff non può che essere Claudio Morra: l’attaccante di Savigliano è un classe ’95 e si presenta a questa sfida con un bottino di 13 reti stagionali, avendo già lasciato il suo marchio nei playoff. E’ cresciuto nel Torino, facendo benissimo in Primavera: nella sua ultima stagione in granata ha segnato 20 gol vincendo anche lo scudetto, con tanto di tripletta alla Fiorentina in semifinale. L’anno seguente è andato a giocare nel Savona, per poi trasferirsi alla Fidelis Andria: appena 3 gol ripetuti nella prima stagione alla Pro Vercelli, ma l’anno scorso in Serie B Morra si è migliorato raggiungendo quota 6 e dunque iniziando a far capire di poter essere un elemento importante nella squadra. Oggi la prima punta è fondamentale nel modulo di Vito Grieco: avendo segnato 4 gol nei due precedenti stagionali, la Carrarese lo terrà particolarmente d’occhio ma lui spera comunque di risultare ancora decisivo e spingere i bianchi verso la fase nazionale dei playoff. (agg. di Claudio Franceschini)

PRO VERCELLI CARRARESE: I TESTA A TESTA

Prima di lasciar parlare il campo per la diretta di Pro Vercelli Carrarese, ricordiamo in che maniera si sono conclusi i precedenti stagionali: nella classifica del girone A le due squadre si sono piazzate a distanza di appena due punti, e dunque hanno disputato un campionato sostanzialmente identico. Nel confronto diretto però la Pro Vercelli ha avuto largamente la meglio, vincendo entrambe le partite: la prima è stata disputata all’inizio di ottobre per la quinta giornata, e i gialloblu pure partiti benissimo erano caduti nettamente al Piola, incassando tre gol in 57 minuti e tutti da uno straordinario Claudio Morra, a segno con un tap-in e due colpi di testa. Tommaso Biasci aveva accorciato le distanze quando era troppo tardi, e in più Giovanni Foresta si era fatto espellere nel recupero; a caccia di rivincita, la squadra di Silvio Baldini aveva perso anche allo stadio dei Marmi. Quel giorno, il 3 febbraio, Morra era ufficialmente diventato un incubo per la difesa toscana segnando il quarto gol in due partite. (agg. di Claudio Franceschini)

PRO VERCELLI CARRARESE SECONDO TURNO PLAYOFF SERIE C

Pro Vercelli Carrarese si gioca in diretta dallo stadio Silvio Piola: alle ore 20:30 di mercoledì 15 maggio le due squadre tornano in campo per il secondo turno dei playoff di Serie C 2018-2019. Stesse regole della scorsa domenica: se il risultato al 90’ dovesse essere di parità non si andrebbe comunque ai tempi supplementari o ai calci di rigore, ma a passare il turno sarebbe la squadra piazzata meglio in classifica. La Pro Vercelli dunque ha un ottimo vantaggio, perchè gioca anche in casa; i bianchi hanno sfruttato la formula dei playoff tre giorni fa, andando a vincere in maniera piuttosto netta il derby contro l’Alessandria e superando così un ostacolo che poteva essere tosto. Adesso la formazione allenata da Vito Grieco, che ha sperato anche di poter lottare per la promozione diretta prima di alzare bandiera bianca, se la vede contro un avversario per nulla scontato: la Carrarese infatti ha un attacco tra i migliori dell’intera Serie C ed è una delle squadre che nel primo turno ha maggiormente convinto, superando di slancio una Pro Patria che pure dava la sensazione di poter creare fastidio. Non ci resta allora che valutare in che modo le due squadre potrebbero disporsi sul terreno di gioco, analizzando le probabili formazioni della diretta di Pro Vercelli Carrarese che comincia ormai tra poche ore.

PROBABILI FORMAZIONI PRO VERCELLI CARRARESE

In Pro Vercelli Carrarese, ovviamente Grieco dovrebbe confermare chi ha vinto domenica: Morra davanti a tutti con Leonardo Gatto alle sue spalle in un 4-4-1-1 che prevede Germano e Massimiliano Gatto esterni a centrocampo, in mezzo invece Bellemo e Sangiorgi partono favoriti su Emmanuello che spera in una maglia dal primo minuto. Berra, autore del primo gol contro l’Alessandria, sarà il terzino destro con capitan Mammarella schierato dall’altra parte, Tedeschi e Milesi proteggeranno l’operato del portiere Moschin. Carrarese schierata da Silvio Baldini con il 4-2-3-1: possibile staffetta tra Bentivegna e Piscopo sulla corsia sinistra, verso la conferma invece Valente e Biasci a completare una trequarti che agirà in appoggio a Tavano. In mezzo Rosaia e Cardoselli sono largamente favoriti per comandare le operazioni; in porta andrà Mazzini, Luca Ricci e Murolo comporranno il tandem arretrato in posizione centrale con Carissoni e uno tra Giacomo Ricci e Karkalis che avranno il posto sugli esterni bassi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA