DIRETTA RALLY D’ARGENTINA 2019/ Trionfo per Neuville! Belga leader del mondiale Wrc

- Michela Colombo

Diretta Rally d’Argentina 2019: info streaming video e tv dell’ultima giornata di gara sulle pampas argentine per il Mondiale Wrc, oggi 28 aprile.

rally generico
Diretta Rally del Galles 2019 (foto LaPresse, repertorio)
Pubblicità

Vittoria importante per Thierry Neuville al Rally d’Argentina 2019! Il belga, già leader della classifica generale dopo l’out di Ott Tanak per guasto alla Toyota ha strappato agilmente il successo finale, chiudendo con il crono complessivo di 3.20.54.6: a podio salgono poi dopo la power stage di El Condor anche Mikkelsen e Ogier. Ed è proprio il francese a trovare la vittoria nell’ultima prova in argentina, arrivando al traguardo finale con il tempo parziale di 13.02.1, seguito ad appena un soffio da Latvala e Neuville. Con questo successo non bello ma pesante Neuville mette in cassaforte pure la prima posizione nella classifica del mondiale piloti Wrc, prima in bilico visto che lo stesso Ogier distava appena due lunghezze. Ora il tutto verrà discusso il 10 maggio prossimo con il Rally del Cile! (agg Michela Colombo)

Pubblicità

SI PARTE!

Stanno per accendersi le ultime prove speciali del Rally d’Argentina 2019: prima però di dare di nuovo al parola alle montagne albicelesti vediamo con che classifica i protagonisti del Mondiale Wrc si presentano al via. Al momento infatti con Tanak escluso il leader indiscusso della prova in Argentina 2019 è Thierry Neuville con il tempo complessivo di 2.37.23.6. Dietro al belga ecco che rimangono ben distanti Mikkelsen e Meeke, con il ritardo di +45.7 per il norvegese e+1.03.2 per l’inglese: chiudono al momento la top five poi Sebastian Ogier e Dani Sordo. La gara però nonostante i grandi distacchi non è ancora terminata e molto potrebbe accadere oggi viste pure le special stage così impegnative ed ad alta quota messe in programma. Vedremo che accadrà al traguardo! (Agg Michela Colombo)

Pubblicità

INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, COME SEGUIRE IL RALLY D’ARGENTINA

Segnaliamo che per quanto riguarda le ultime prove speciali in programma oggi, il Rally d’Argentina 2019 non sarà trasmesso in diretta tv in Italia; si può però segnalare la diretta streaming video sul servizio a pagamento WRC+ All Live, canale ufficiale del campionato che offre tutte le dirette delle speciali e gli approfondimenti del caso. Inoltre la piattaforma DAZN proporrà la finestra in diretta, dalle ore 14.00, per assistere alle fasi finali della gara e il podio. Consigliamo comunque a tutti gli appassionati anche di collegarsi al sito ufficiale del mondiale Wrc all’indirizzo www.wrc.com, dove sarà a disposizione il live timing delle prove e tutti gli ultimi aggiornamenti dalle pampas argentine.

TANAK COSTRETTO AL RITIRO

E’ stata senza dubbio una seconda giornata del Rally d’Argentina 2019 davvero brillante e piena di colpi di scena a quella cui abbiamo sortito ieri. Vediamo allora nel dettaglio che cosa è successo nella seconda giornata della prova dl Mondiale Wrc per meglio prepararci alle ultime special stage di questa domenica. Tra gli eventi più decisivi per le sorti del Rally d’Argentina 2019 dobbiamo innanzitutto segnalare il ritiro di Ott Tanak dalla competizione. L’estone infatti ha rimediato un brutto alla sua Toyota, e per la precisione all’alternatore: lo stop è arrivato nel corso della SS14 di Mataderos-Cuchilla Neveda 2, lunga 22.67 km. Non c’è stato quindi nulla da fare per Tanak che ha dovuto abbandonare a metà gara ogni velleità di vittoria. Altro caso eccitante accaduto ieri è la penalizzazione di 10 secondi ricevuta da Meeke, Ostberg e Tanak (prima del ritiro per guasto) per non aver seguito fedelmente il road book, effettuando un piccolo taglio intorno a un cancello mal segnalato. (Agg Michela Colombo)

LE PROVE DI OGGI

Si accenderà questa domenica 28 aprile la terza e ultima decisiva giornata per il Rally d’Argentina 2019 e proprio questa sera scopriremo chi sarà il vincitore di questa affascinante quinta prova del Mondiale Wrc. La pioggia in questi giorni ha di certo reso il tutto più difficile per i protagonisti del primo campionato ma è tempo che le fatiche vengano oggi ripagate sul podio. Benchè la classifica generale sia abbastanza delineata, ci attendiamo non pochi colpi di scena oggi, pur con un programma di gara ridotto, come succede di solito di domenica. Oggi infatti il Rally d’argentina si sposterà in montagna e a oltre duemila metri di altitudine, che faranno soffocare i motori dei tema in gioco. Il percorso previsto oggi poi, pur non essendo inedito, sarà davvero impegnativo: chi vincerà alfine?

DIRETTA RALLY D’ARGENTINA: IL TRACCIATO DI OGGI

Come detto, il tracciato previsto oggi per il Rally d’Argentina 2019 potrebbe davvero scombinare le carte in tavola, considerato pure le alte altitudini (e i conseguenti problemi ai motori) che verranno affrontate. Da programma e facendo il calcolo con il fuso orario italiano ricordiamo che oggi si partirà con la Special stage di Copina – El Condor 1 alle ore 14.00: a seguire ecco poi la SS17 di Mina Calvero-Giulio Cesar, lunga ben 20,30 km. A chiusura ma non prima delle ore 107,18 avrà invece inizio la power stage finale, che ci porterà fino al traguardo, da Copina a El Condor, tappa iconica del Rally d’argentina sulle montagne del Traslasierra, sopra i 2000 m. Da fare attenzione però anche alla tappa della Giulio Cesar che rispetto alla precedente edizione del Rally verrà percorse in senso inverso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità