DIRETTA RALLY D’ARGENTINA 2019/ Wrc, streaming video: SS3 cancellata, Meeke leader

- Michela Colombo

Diretta Rally d’Argentina 2019: info streaming video e tv della prima giornata di gara sulle pampas argentina per il Mondiale Wrc, oggi 26 aprile 2019.

rally dakar
(Foto LaPresse)

Brutte notizie per gli appassionati del Wrc che stanno seguendo le prime battute del Rally d’Argentina 2019: poche ore fa infatti è stata cancellata la Special Stage numero 3 di Amboy Acanto per via delle cattive condizioni meteo. Se già la giornata di oggi verrà disputata senza pubblico, proprio perché non possono essere garantite le necessarie misure di sicurezza, ora pure il programma è stato tagliato e questo pomeriggio i concorrenti di questa quinta prova del Mondiale Wrc sono passati direttamente dalla SS2 alla SS4, saltando il tratto più lungo previsto oggi, di 23,44 km. Possiamo intanto ricordare che la SS4 di San Augustin 1 è stata brillantemente vinta da Neuville, con il tempo di 14.05.5, seguito da Meeke e Ogier. La classifica generale quindi ci ricorda la prima posizione ora di Meeke, con Tanak e Latvala a podio. (agg Michela Colombo)

INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, COME SEGUIRE IL RALLY D’ARGENTINA 2019

Segnaliamo che per quanto riguarda le prove speciali in programma oggi, il Rally d’Argentina 2019 non sarà trasmesso in diretta tv in Italia; si può però segnalare la diretta streaming video sul servizio a pagamento WRC+ All Live, canale ufficiale del campionato che offre tutte le dirette delle speciali e gli approfondimenti del caso; inoltre la nuova piattaforma DAZN proporrà alcune finestre di diretta durante l’arco della giornata. Consigliamo comunque a tutti gli appassionati anche di collegarsi al sito ufficiale del mondiale Wrc all’indirizzo www.wcr.com, dove sarà a disposizione il live timing delle prove e tutti gli ultimi aggiornamenti dalle pampas albicelesti.

MEEKE VINCE LA SS2

Siamo entrati nel vivo di questo venerdi dedicato al Rally d’argentina 2019 e già la special stage numero 3 di Amboy – Acanto 1 sta per avere inizio: andiamo però a vedere che è successo fino ad ora nella pampas argentine. Ecco infatti che la prima prova speciale della giornata ovvero la Las Bajadas-Valle del Dique 1 ha visto il trionfo della Toyota ma non di Ott Tanak bensì del britannico Meeke, che ha beffato tutti con il primo tempo di 9.19.1. Dietro di lui sono arrivati sul podio Tanak e Mikklesen, mentre nella top five si sono poi messi in mostra anche Sordo e Lappi. Pur dopo l’ottima prestazione nella SS2 però Meeke non ha fatto abbastanza per essere anche leader della classifica generale: qui grazie al successo in SS1 e il secondo posto nella tappa successiva è sempre Tanak il leader. L’estone ora vanta il crono di 11.18.7, seguito da Meeke e Mikkelsen. (Agg Michela Colombo)

SI PARTE

Sta per avere inizio questo venerdì tutto dedicato al Rally d’Argentina 2019, una delle prove del mondiale Wrc più attese ma che oggi sarà senza pubblico. In seguito alle forti piogge che hanno imperversato questa settimana, la direzione di gara ha deciso di chiudere al pubblico le special stage di quest’oggi in ordine di sicurezza. Pur senza pubblico le special stage previste oggi sono di grande interesse ma visto il maltempo tutti i team dovranno fare molta attenzione già dalla partenza della SS2. Intanto però ricordiamo che è accaduto nella nottata italiana, quando si svolto il primo approccio al Rally d’Argentina, ovvero la Ss di Super Especial Villa Carlos Paz, lunga appena 1.9 km. Qui infatti si è messo in mostra l’estone Ott Tanak che ha firmato il tempo di 1,58.6, seguito da Ogier e Meeke: hanno chiuso la top ten Mikkelsen, Neuville, Sordo, Latvala, Lappi, Evans e Suninen. Si è trattato però solo di un assaggio di questa edizione del rally argentino: vedremo che accadrà oggi! (Agg Michela Colombo)

SI VOLA IN ARGENTINA

Il mondiale Wrc torna protagonista dopo le grandi emozioni del Rally di Corsica, vinto in maniera rocambolesca da Neuville, e lo fa già oggi venerdi 26 aprile con la prima giornata del Rally di Argentina 2019, una delle prove più impegnative di tutto il programma iridato. Dopo una breve parentesi in europa il grande rally prosegue quindi in Sudamerica per una gara che si annuncia davvero decisiva anche per la classifica del mondiale piloti. Qui infatti troviamo sempre in testa il belga Neuville, ma il pilota della Hyundai dovrà fare attenzione: alle sue spalle e con due punti di distacco rimane ben vicino pure Sebastian Ogier, vincitore in Messico. Il francese della Citroen è poi uno dei principali favoriti in vista di questo Rally d’Argentina 2019, specie se ricordiamo che assieme a Ingrassia hanno conquistato 4 podi in nove partecipazioni in questo banco di prova, particolarmente generoso con i piloti di maggiore esperienza.

DIRETTA RALLY D’ARGENTINA 2019: LE PROVE DI OGGI

In attesa di vedere i protagonisti di questo avvincente mondiale Wrc affrontare le dure pampas argentine, vediamo nel dettaglio che cosa ci propone il programma odierno del Rally d’Argentina 2019, considerando il naturale fuso orario che esiste tra Italia e Argentina. Secondo l’orario italiano infatti si partirà forte già dalle ore 13.00 con la SS2 di Las Bajadas-Villa del Dique 1, lunga 16,65 km a cui faranno seguito le SS3 e 4 di Amboy-Yacanto 1 e Santa Rosa-San Agustin 1, lunghe rispettivamente 29,85 km e 23,44 km. Alle ore 17,00 poi avrà luogo la SS5 del Parque Tematico 1, mentre a seguire nella prima serata verranno riproposte le prime tre special stage vissute già al mattino in ordine. Per quanto riguarda l’ambiente ricordiamo che oggi i protagonisti del Rally d’Argentina 2019 esploreranno la valle di Calamuchita e si metteranno alle spalle parecchi km: solo 145,92 per la giornata odierna. Come al solito sarà lo scenario delle pampas ad accogliere i protagonisti del Wrc: tanti tratti sterrati, alcuni molto veloci ma pieni di pietre ((anche più di 115 km/h di media) e altri estremamente lenti, senza dimenticare salite ripide e discese altrettanto impervie. Sarà un Rally d’Argentina 2019 davvero emozionante quello che si prospetta già da oggi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA