Diretta/ Reggina Monopoli (risultato finale 1-1): gli amaranto volano al 2^ turno!

- Claudio Franceschini

Diretta Reggina Monopoli, risultato finale 1-1: Ungaro risponde al gol di Scoppa e così gli amaranto si qualificano al secondo turno dei playoff, per la migliore posizione in classifica.

Reggina esultanza
Reggina, Nicola Bellomo (foto LaPresse)

DIRETTA REGGINA MONOPOLI (RISULTATO FINALE 1-1)

Reggina Monopoli 1-1: una partita molto bella si chiude con un pareggio, e dunque la qualificazione degli amaranto al secondo turno dei playoff. Nel primo tempo il Monopoli era stato in grado di trovare il vantaggio con Scoppa, direttamente su calcio di punizione; un gol che avrebbe portato i pugliesi al secondo turno, ma la Reggina sapeva che con una rete avrebbe centrato la qualificazione facendo valere la migliore posizione in classifica nella stagione regolare. Gol che, dopo un’occasione avuta da Gasparetto su angolo di Strambelli, è arrivato al 79’: Ungaro ha calciato da fuori area pescando una strabiliante traiettoria che ha superato Pissardo infilandosi all’incrocio dei pali. A quel punto il Monopoli si è riversato in avanti alla ricerca del nuovo vantaggio; è stata però nuovamente la squadra di casa ad andare vicina alla seconda rete, ma Martiniello arrivato a tu per tu con Pissardo si è incredibilmente fatto parare la conclusione. I pugliesi hanno avuto una palla buona con l’ex Gerardi che però non è riuscito a inquadrare lo specchio della porta; avanza dunque una Reggina mai doma nel corso della stagione, finisce qui per un Monopoli che ha sicuramente sprecato tante occasioni per migliorare la propria situazione. (agg. di Claudio Franceschini)

REGGINA MONOPOLI (0-1): GOL DI SCOPPA

Reggina Monopoli 0-1: la partita valida per il primo turno dei playoff di Serie C si è sbloccata al 37’ minuto, ma a passare in vantaggio è a sorpresa la squadra che ha faticato maggiormente: fallo di Conson su Paolucci che si era inserito al limite dell’area, calcio di punizione magistralmente calciato da Scoppa che ha aggirato la barriera e battuto Confente. La Reggina per tutto il primo tempo ha dato la sensazione di poter sbloccare il risultato e prendersi così un doppio vantaggio in termini di passaggio del turno (si qualificherebbe anche con un pareggio, come abbiamo già detto) ma è stata colpita a freddo: adesso bisognerà valutare se e in che modo la squadra allenata da Roberto Cevoli riuscirà a reagire, con un gol sarebbe al secondo turno dei playoff ma dovrà inevitabilmente lasciare spazi ai contropiede del Monopoli… (agg. di Claudio Franceschini)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Reggina Monopoli non sarà disponibile: le partite del campionato di Serie C infatti sono esclusiva, salvo anticipi e posticipi laddove previsti dalla televisione di stato, del portale elevensports.it che le fornisce in diretta streaming video, dunque attraverso dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone. Per assistere alle immagini potrete abbonarvi alla piattaforma oppure decidere di volta in volta di acquistare il singolo evento, che ha un prezzo precedentemente fissato al netto di possibili eccezioni.

REGGINA MONOPOLI (0-0): SI COMINCIA!

Reggina Monopoli sta finalmente per cominciare: è un momento d’oro quello della squadra calabrese, che si presenta a questo primo turno dei playoff forte di quattro vittorie consecutive. Tre sul campo e una a tavolino contro il Matera, ma il concetto non cambia: l’ultima volta in cui gli amaranto non hanno vinto corrisponde al 7 aprile, secondo ko consecutivo (contro la Sicula Leonzio) e un risultato che sembrava essere definitivo per la corsa ai playoff. Le cose invece sono andate diversamente grazie a una difesa ermetica che non ha subito gol nelle tre gare che hanno concluso la stagione regolare; i successi contro Cavese e Casertana sono stati ancora più importanti perchè hanno permesso di lasciare alle spalle avversarie dirette. Ricordiamo che l’ultimo campionato cadetto della Reggina risale al 2013-2014: il cannoniere stagionale, con 9 gol, fu quel Federico Gerardi che oggi sarà in campo con la maglia biancoverde. Adesso parola al campo, perchè finalmente ci siamo: la diretta di Reggina Monopoli sta davvero per cominciare, e noi non vediamo l’ora di scoprire come andranno le cose al Granillo! (agg. di Claudio Franceschini)

I TESTA A TESTA

I precedenti di Reggina Monopoli non sono affatto pochi: se ne contano infatti 15, con un quadro che sorride ai pugliesi. Il vantaggio però non è netto: i biancoverdi infatti hanno vinto quattro partite contro le due degli amaranto, dunque dominano i pareggi che sono ben nove. Bisogna comunque dire che la Reggina non si impone sull’avversario di giornata da ben 31 anni: era il settembre 1988 quando i gol di Rosario Sasso e Diego Zanini decretavano un 2-0 di Coppa Italia. Da allora il Monopoli ha ottenuto tre vittorie a fronte di cinque pareggi: in questa stagione la sfida del Veneziani è finita 1-1 mentre su questo campo, il 30 settembre nella quarta giornata, i pugliesi avevano vinto 3-1 grazie ai gol di Ciro De Angelis e, nel secondo tempo dopo il pareggio di Tiziano Tulissi, di Dimitrious Sounas e Doudou Mangni. Dunque la squadra di Beppe Scienza arriva con saldo positivo a questo primo turno dei playoff: in gara secca e con ben altra tensione tuttavia le cose potrebbero essere ben diverse, dunque ora il campo ci dirà se sarà effettivamente così o se invece il trend della sfida sarà confermato… (agg. di Claudio Franceschini)

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Reggina Monopoli, che è in diretta dallo stadio Oreste Granillo alle ore 19:30 di domenica 12 maggio, vale per il primo turno dei playoff di Serie C 2018-2019: le due squadre del girone C sono pronte a darsi battaglia in una partita secca, senza tempi supplementari e nella quale gli amaranto hanno un doppio risultato a disposizione, visto che con il pareggio si qualificherebbero. E’ così perchè la posizione in classifica è migliore: un solo punto di distacco tra le due squadre, entrambe ai playoff nonostante la penalizzazione. Per la Reggina sembrava un discorso chiuso ma poi sono arrivate quattro vittorie per chiudere la stagione regolare, compresa quella a tavolino contro il Matera; sul campo la squadra calabrese non incassa reti da 331 minuti. Il Monopoli invece è andato in calo negli ultimi tempi, dopo il pareggio interno contro la stessa Reggina ha perso sei delle ultime 13 partite e non è riuscito a difendere il suo quinto posto. Ad ogni modo essere agli spareggi per la promozione è un risultato positivo, il colpo esterno nella diretta di Reggina Monopoli resta possibile e dunque non ci resta ora che attendere il calcio d’inizio, leggendo nel frattempo le probabili formazioni della partita del Granillo.

PROBABILI FORMAZIONI REGGINA MONOPOLI

In Reggina Monopoli Roberto Cevoli dispone gli amaranto con il 3-5-2: Confente è come sempre il portiere, Conson guida una difesa che verrà completata da Solini e Gasparetto. In mezzo al campo dovrebbe tornare titolare Zibert, impiegato in mezzo a De Falco e Strambelli ma con Salandria che si gioca comunque il posto, così come Procopio che è in ballottaggio con Franchini per la fascia sinistra. A destra ci sarà Kirwan; davanti Abdou Doumbia e Bellomo partono favoriti, ma naturalmente resta fondamentale un giocatore come Baclet, promosso lo scorso anno con il Cosenza. Il Monopoli dovrebbe confermare gli undici che hanno demolito il Siracusa: forse l’unico cambio riguarda la mediana, dove Montinaro potrebbe tornare titolare al posto di Sounas. Paolucci agirà in regia, Scoppa sull’altra mezzala con Fabris e Daniele Donnarumma sugli esterni; il portiere sarà Pissardo, protetto dalla linea formata da Gatti, De Franco e Ferrara. Doudou Mangni e Gerardi ovviamente sono i due attaccanti che partiranno titolari.

QUOTE E PRONOSTICO

Quotata dall’agenzia di scommesse Snai, Reggina Monopoli vede i calabresi partire nettamente favoriti: l’eventualità della loro vittoria, regolata dal segno 1, vi permetterebbe di guadagnare una somma pari a 1,90 volte quanto messo sul piatto contro il 4,25 che accompagna invece l’ipotesi del successo esterno, per il quale dovrete puntare sul segno 2. Vale 3,20 volte la giocata con questo bookmaker il segno X, cioè il pareggio che come detto manderebbe avanti la Reggina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA