Diretta/ Torino Chievo Primavera (risultato finale 1-2): decide Juwara all’89’ minuto

- Claudio Franceschini

Diretta Torino Chievo Primavera, risultato finale 1-2: i veneti continuano la loro corsa verso i playoff espugnando il campo dei granata. I gol sono realizzati da Bertagnoli, Singo e Juwara.

Torino Primavera
Diretta Cagliari Torino primavera (Foto repertorio LaPresse)
Pubblicità

DIRETTA TORINO CHIEVO PRIMAVERA (RISULTATO FINALE 1-2)

Torino Chievo Primavera 1-2: i veneti vincono una partita importante per la loro corsa ai playoff, e tengono il passo del Cagliari tornando ad agganciarlo al sesto posto. I granata invece restano quarti insieme alla Fiorentina, che però ha ancora una partita in meno. Il Torino ha decisamente alzato il ritmo nel secondo tempo, già iniziato con Millico al posto di Cuoco; per quattro volte ha sfiorato il gol (parata di Caprile su Petrungaro, conclusione fuori di Rauti, clamoroso errore di Singo da due passi e altro grande intervento del portiere del Chievo sullo stesso Singo) e infine a nove minuto dal 90’ ha trovato il pareggio. Angolo battuto da Millico, colpo di testa di Wilfried Stephane Singo: il difensore ivoriano si è così rifatto della conclusione alle stelle di poco prima trovando un gol meritato per sè e soprattutto per una squadra granata che ha dominato il secondo tempo. Purtroppo Federico Coppitelli e i suoi sono stati beffati al minuto 89: lancio di Farrim per Musa Jawara, l’attaccante gambiano si è trovato a tu per tu con Gemello – male la difesa del Torino – e lo ha battuto, realizzando il quinto gol in campionato e regalando al Chievo una vittoria fondamentale. (agg. di Claudio Franceschini)

Pubblicità

TORINO CHIEVO PRIMAVERA (0-0): SI COMINCIA!

Torino Chievo Primavera 0-1: continua il grande momento dei veneti che all’intervallo del posticipo della 26^ giornata sono in vantaggio sul difficile campo dei granata, blindando virtualmente la loro posizione ai playoff. Ottimo avvio da parte della squadra di Paolo Mandelli, che ha trovato il gol al 7’ minuto: azione di Juwara che ha servito D’Amico largo a sinistra, assist al bacio per l’accorrente Massimo Bertagnoli che con un bel diagonale ha messo il pallone alle spalle di Gemello. Il Torino ha provato a reagire ma le occasioni non sono state fantastiche; anzi, al 29’ è stato il Chievo a sfiorare il raddoppio quando Gemello ha incredibilmente sbagliato il rinvio mettendo in moto Juwara, che ha calciato dopo il dribbling su Singo ma non ha inquadrato la porta. I granata hanno bisogno di alzare il ritmo della loro azione se vogliono recuperare la situazione; Federico Coppitelli nel secondo tempo potrebbe giocarsi la carta Millico, ancora non al 100% ma importante per le sue straordinarie doti di goleador. Il Chievo invece ha perso al 40’ Pina Nunes, uscito per infortunio: il posto della mezzala è stato preso da Corti. (agg. di Claudio Franceschini)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Torino Chievo Primavera sarà trasmessa come sempre da Sportitalia, il canale che dedica ampio spazio al campionato 1: l’appuntamento dunque è chiaro per tutti sul canale 60 (gli abbonati Sky potranno selezionare il numero 225 del loro decoder), mentre in assenza di un televisore sarà possibile assistere alla partita anche in diretta streaming video, fornita dalla stessa emittente senza costi aggiuntivi sul sito www.sportitalia.com, che potrete visitare con apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone.

Pubblicità

TORINO CHIEVO PRIMAVERA (0-0): SI COMINCIA!

Torino Chievo Primavera sta finalmente per cominciare: tra le fila dei granata è tornato a disposizione Vincenzo Millico, che ha saltato le ultime quattro partite per un infortunio al bicipite femorale ma, soprattutto, non ha potuto aiutare la squadra nella finale di Coppa Italia, persa come detto contro la Fiorentina. Da vedere se Federico Coppitelli deciderà di farlo giocare dal primo minuto: i numeri sono devastanti, in 19 partite di campionato Millico ha segnato 24 gol aggiungendone 2 in Coppa Italia e realizzando dunque il triplo delle reti (9) messe a segno lo scorso anno. Recentemente Walter Mazzarri lo ha fatto esordire in Serie A, e subito dopo è arrivato l’infortunio: nella fase finale potrebbe esser questo attaccante a fare la differenza in favore dei granata. Ora però spazio a quello che ci dirà il campo, perché finalmente le due squadre sono pronte a giocare: la diretta di Torino Chievo Primavera comincia! (agg. di Claudio Franceschini)

I TESTA A TESTA

I precedenti di Torino Chievo Primavera sono sei: il primo di sempre riguarda la finale scudetto del 2014, una partita che i veneti allenati da Paolo Nicolato aveva vinto ai calci di rigore, dopo lo 0-0 dei 120 minuti e gli errori decisivi di Emmanuel Gyasi e Claudio Morra. Di quel Chievo pochi giocatori hanno fatto davvero strada: Malick Mbaye si è costruito una discreta carriera in Serie B (soprattutto con il Carpi, ora gioca nella Cremonese) mentre Filippo Costa gioca in Serie A con la Spal, mentre degli altri si sono sostanzialmente perse le tracce. Nelle altre sfide troviamo tre vittorie del Torino e due del Chievo: curiosamente tutti i successi sono arrivati da parte della squadra che era fuori casa. Ricordiamo l’ultimo dei veneti in Piemonte: nel marzo 2018 i gol decisivi sono stati realizzati da Andrea Isufaj, Musa Jawara e Emanuel Vignato che lo scorso sabato è diventato il più giovane marcatore di Serie A per il campionato in corso. All’andata il Torino si era imposto per 4-1 grazie alla tripletta di Vincenzo Millico e il sigillo di Nicola Rauti. (agg. di Claudio Franceschini)

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Torino Chievo Primavera, partita diretta dal signor Enrico Maggio, si gioca alle ore 18:30 di lunedì 29 aprile e chiude il programma della 26^ giornata per il campionato Primavera 1 2018-2019. Siamo sempre più vicini alla conclusione della stagione regolare ed entrambe le squadre hanno particolari interessi nel prendersi i tre punti: dopo i cinque gol rifilati al Napoli, il Torino è incredibilmente crollato sul campo della Roma (0-5) e in questo modo si è staccato dalla possibilità di volare subito alla fase scudetto del campionato. In più i granata devono difendere la loro quarta posizione dagli assalti della Fiorentina e della stessa Roma; con i viola hanno già perso la finale di Coppa Italia e puntano adesso a riprendere la loro marcia. Il Chievo però entrava in questa giornata con i playoff conquistati, grazie a un’ottima striscia di sette vittorie in nove partite che l’ha rilanciato; certo nell’ultimo impegno la squadra ha incassato sei gol dall’Atalanta, ma sta provando a rimanere in quota e allora quello di oggi diventa un appuntamento da non sbagliare. Aspettiamo che le due squadre scendano in campo per giocare la diretta di Torino Chievo Primavera, nel frattempo possiamo valutare le scelte dei due allenatori nelle probabili formazioni.

PROBABILI FORMAZIONI TORINO CHIEVO PRIMAVERA

Federico Coppitelli potrebbe cambiare qualcosa in Torino Chievo Primavera: Moreo si gioca un posto in attacco potendo eventualmente spostare Rauti a sinistra, altrimenti saranno confermati Belkheir e Petrungaro sugli esterni. A centrocampo c’è sempre la regia di Onisa, con De Angelis e Ben Lhassine Koné favoriti sulle mezzali ma Isacco e Garetto che potrebbero mettere in discussione le scelte dell’allenatore: Gilli e Marcos agiranno come terzini, a protezione del portiere Gemello ci saranno capitan Ferigra e Ambrogio. Il Chievo affronta la partita con un 4-3-1-2: Malaguti va in porta, Pavlev e Enyan sono i due esterni difensivi che supporteranno i centrali Kaleba e Farrim. In mediana dovrebbe giocare Zuelli nel ruolo di playmaker, ai suoi lati Paolo Mandelli potrebbe destinare nuovamente Tuzzo e Bertagnoli anche se Nunes e Metlika sperano in un posto. D’Amico fluttuerà tra le linee dovendo dare una mano ai due attaccanti, che dovrebbero essere Juwara e Rovaglia favoriti su Alessandro Rossi e Anyimah.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità