Wilder VS Breazale/ Video Boxe, il campione WBC: presto un incontro con Fury e Joshua

- Mauro Mantegazza

Wilder vs Breazeale: video boxe. Deontay si conferma campione del Mondo WBC dei pesi massimi a New York. Presto un un match con Fury e Joshua?.

boxe_generica_1_lapresse_2017
Diretta Fury vs Schwarz (repertorio LaPresse)

Il trionfo Deontay Wilder occorso solo ieri su Dominic Breazale non basta e già il campione del mondo dei pesi massimi Wbc, appena riconfermatosi, guarda avanti e due prossimi incontri che si annunciano infuocati. Dopo aver mandato al tappeto il connazionale in appena un paio di minuti abbondanti di incontro Wilder infatti ha già in mente altri due appuntamenti di primissimo livello, che superano di gran lunga la gara di boxe a cui abbiamo assistito questa notte, al Barclays Center di Brooklyn per la nona difesa dei Mondiali dei pesi massimi Wbc. “Abbiamo bisogno solo di un po’ di tempo per metterci d’accordo, ma gli incontri che tutto il mondo del pugilato vuole si faranno. Salirò sul ring contro Joshua e ci sarà la rivincita Fury”. Queste le affermazioni di Wilder dopo il trionfo su Breazale; due incontri non semplici da organizzare visti i difficili contatti tra emittenti e scuderie differenti, ma che gli appassionati di boxe chiedono a gran voce per rilanciare a un più ampio livello la classe regina di questo sport. (agg Michela Colombo)

TRIONFO DI DEONTAY WILDER

La sfida tra Wilder e Breazeale ha visto trionfare Deontay che aveva scosso tutti per le sue parole alla vigilia del match di pugilato. Wilder è riuscito a definire il titolo dei pesi massimi WBC grazie a un match di vero livello dopo essere stato bloccato sei mesi fa da Tyson Fury. Determinante è stata la lettura del movimento del corpo dell’avversario dopo i colpi, come lui stesso aveva specificato. E dire che Breazeale aveva messo in difficoltà proprio il campione, pronto a batterlo ma poi costretto a cadere sotto i suoi pesanti fendenti. Alla fine Breazeale ha anche recriminato di non aver subito un trattamento equo dall’arbitro, visto che quando era a terra, a suo dire, aveva sentito il conteggio arrivare fino ad otto. E’ stato un incontro avvincente che ci ha regalato grandi emozioni e una conferma, cioè il nome di Wilder. (agg. di Matteo Fantozzi)

SFIDA A NEW YORK

Grande pugilato con Wilder vs Breazeale questa notte da New York. Sul ring allestito all’interno del Barclays Center di Brooklyn si sfideranno dunque il campione in carica Deontay Wilder e lo sfidante Dominic Breazeale, con in palio la corona iridata dei pesi massimi di boxe, per la precisione sarà in palio il Mondiale pesi massimi WBC, considerata la proliferazione delle sigle nella boxe contemporanea. Il ‘Bronze Bomber’ Wilder torna dunque sul ring dopo il match con Tyson Fury per difendere il suo titolo. Il match Wilder vs Breazeale è in programma indicativamente alle ore 4.00 italiane della notte tra sabato 18 e domenica 19 maggio, quando naturalmente a New York sarà ancora sabato sera. Sarà il culmine di una serata che sarà ricca di eventi collaterali molto interessanti, tra i quali certamente spicca l’incontro tra Gary Russell jr e Kiko Martinez, con il primo che metterà in palio il titolo mondiale dei pesi piuma versione WBC. La nostra attenzione va però rivolta a Wilder vs Breazeale, che sarà naturalmente il culmine di una notte italiana di grande boxe.

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE WILDER VS BREAZEALE

Per gli appassionati di boxe, bisogna segnalare che Wilder vs Breazeale non sarà visibile in diretta tv, ma sarà disponibile la diretta streaming video tramite DAZN, la piattaforma che è ormai un punto di riferimento per moltissimi eventi di vari sport. Il problema semmai potrebbe essere l’orario, dal momento che il collegamento avrà inizio alle ore 3.00 italiane della notte tra sabato e domenica.

DIRETTA WILDER VS BREAZEALE: I PROTAGONISTI

Verso la diretta di Wilder vs Breazeale, ricordiamo che questo grande match di boxe a New York per Wilder sarà la nona difesa del titolo mondiale conquistato per la prima volta il 17 gennaio del 2015 a Las Vegas, grazie al successo ai punti su Bermane Stiverne. Quello fu il primo combattimento concluso dal Bronze Bomber senza aver messo k.o l’avversario in tutta la carriera, nella quale vantava un record di 32 incontri tutti vinti prima del limite. Da allora il campione del mondo dei pesi massimi ha difeso la sua cintura in otto circostanze, aggiungendo altre sette vittorie prima del limite e un pari lo scorso 1 dicembre, nel match contro Tyson Fury allo Staples Center di Los Angeles. Dominic Breazeale sarà invece alla sua seconda chance mondiale dopo la sconfitta del 26 giugno 2016 contro Anthony Joshua: nella circostanza era in palio il titolo mondiale dei pesi massimi IBF. Breazeale ha fatto il suo esordio da professionista nel 2012 e da allora ha collezionato un record di 20 vittorie (18 per k.o) e una sconfitta su 21 incontri totali. Pugile dalla mano piuttosto pesante, sulla carta potrebbe essere un degno avversario per Wilder, che resta però nettamente favorito dal pronostico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA