FORMULA 1/ A Montecarlo trionfo di Webber, recupero di Alonso ed errore (?) di Schumacher

- La Redazione

A Montecarlo doppietta Red Bull con Webber davanti a Vettel. Poi Kubica e Massa. Rimonta di Alonso sesto. Ma Schumacher lo supera quando non potrebbe

Webber_Montecarlo_arrivoR375

FORMULA 1 – A Montecarlo trionfo di Webber, recupero di Alonso ed errore di Schumacher – A Montecarlo Marc Webber mette a segno un altro trionfo, dopo quello di Barcellona, davanti al suo compagno di squadra Sebastian Vettel.

Ma la gara si è chiusa con un giallo. Infatti, causa incidente tra Trulli e Chandhonk, gli ultimi giri si sono corsi con la Safety car in pista. E Michael Schumacher, che era settimo dietro a Fernando Alonso, all’ultima curva ha passato all’interno lo spagnolo. Manovra proibita dal regolamento, che impone di non superare fino al traguardo. Quindi, anche se al momento i giudici non si sono ancora espressi, c’è da aspettarsi che la sesta posizione venga riattribuita ad Alonso.

Lo spagnolo della Ferrari è stato protagonista di una grandissima rimonta. Partito dai box, dato che ieri mattina è andato a sbattere contro un muretto e non ha potuto prendere parte alle qualifiche, ha sfruttato al meglio l’incidente di Hulkenberg al primo giro, andando a cambiare le gomme ai box.

Da lì ha iniziato una serie di sorpassi che, complici anche le successive soste ai box dei piloti che lo precedevano, lo ha portato alla sesta posizione. Importante poi il ritiro di Jenson Button per problemi tecnici nei primissimi giri.

Sul podio sale anche Robert Kubica, passato al via da Vettel. Massa riesce a mantenere la quarta posizione, mentre Hamilton, in difficoltà, riesce a tenere la quinta posizione, anticipando anch’egli la sosta ai box per riuscire a rientrare davanti ad Alonso e a non farsi superare dallo spagnolo.

A punti anche Rosberg, Sutil e Liuzzi. Dopo di loro Buemi e Alguersuari. Nessuno, oltre a questi dodici piloti, è riuscito a chiudere la gara.

Con questa doppietta, i piloti della Red Bull si piazzano al comando della classifica mondiale a pari punti. Alonso scavalca Button ed è terzo a 3 punti da Vettel e Webber (sempre che ad Alonso venga ridato il sesto posto).

CLICCA SUL PULSANTE >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO

Ordine di arrivo – Gp Montecarlo

1 Mark Webber RBR-Renault

2 Sebastian Vettel RBR-Renault +0.4 secs

3 Robert Kubica Renault +1.6 secs

4 Felipe Massa Ferrari +2.6 secs

5 Lewis Hamilton McLaren-Mercedes +4.3 secs

6 Michael Schumacher Mercedes GP +5.7 secs

7 Fernando Alonso Ferrari +6.3 secs

8 Nico Rosberg Mercedes GP +6.6 secs

9 Adrian Sutil Force India-Mercedes +6.9 secs

10 Vitantonio Liuzzi Force India-Mercedes +7.3 secs

11 Sebastien Buemi STR-Ferrari +8.1 secs

12 Jaime Alguersuari STR-Ferrari +9.1 secs

Ret Vitaly Petrov Renault +5 Lap

Ret Karun Chandhok HRT-Cosworth +8 Laps

Ret Jarno Trulli Lotus-Cosworth +8 Laps

Ret Heikki Kovalainen Lotus-Cosworth +20 Laps

Ret Bruno Senna HRT-Cosworth +20 Laps

Ret Rubens Barrichello Williams-Cosworth +48 Laps

Ret Kamui Kobayashi BMW Sauber-Ferrari +52 Laps

Ret Lucas di Grassi Virgin-Cosworth +53 Laps

Ret Timo Glock Virgin-Cosworth +56 Laps

Ret Pedro de la Rosa BMW Sauber-Ferrari +57 Laps

Ret Jenson Button McLaren-Mercedes +76 Laps

Ret Nico Hulkenberg Williams-Cosworth + 78 Laps

 

Classifica mondiale piloti (se ad Alonso venisse restituito il sesto posto)

1 Mark Webber Australian RBR-Renault 78

2 Sebastian Vettel German RBR-Renault 78

3 Fernando Alonso Spanish Ferrari 73

4 Jenson Button British McLaren-Mercedes 70

5 Felipe Massa Brazilian Ferrari 61

6 Robert Kubica Polish Renault 59

7 Lewis Hamilton British McLaren-Mercedes 59

8 Nico Rosberg German Mercedes GP 54

9 Michael Schumacher German Mercedes GP 28

10 Adrian Sutil German Force India-Mercedes 18

11 Vitantonio Liuzzi Italian Force India-Mercedes 9

12 Rubens Barrichello Brazilian Williams-Cosworth 7

13 Vitaly Petrov Russian Renault 6

14 Jaime Alguersuari Spanish STR-Ferrari 3

15 Nico Hulkenberg German Williams-Cosworth 1

 

Classifica mondiale costruttori (se ad Alonso venisse restituito il sesto posto)

1 RBR-Renault 156

2 Ferrari 136

3 McLaren-Mercedes 129

4 Mercedes GP 82

5 Renault 65

6 Force India-Mercedes 27

7 Williams-Cosworth 8

8 STR-Ferrari 3

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori