DIRETTA/ Formula 1: Gran Premio di Turchia a Istanbul. Segui e commenta live in tempo reale

- La Redazione

La griglia di partenza di Formula 1 del Gran Premio della Turchia ad Istanbul ha riconfermato le solite certezze. La Red Bull è la casa da battere e la McLaren è l’inseguitrice tra le grandi che si dimostra al momento più in palla

Toro_Rosso_1R375

La griglia di partenza di Formula 1 del Gran Premio della Turchia ad Istanbul ha riconfermato le solite certezze. La Red Bull è la casa da battere e la McLaren è l’inseguitrice tra le grandi che si dimostra al momento più in palla.

La settima pole position consecutiva della Red Bull, anche stavolta ad opera di Webber, ma con un Vettel terzo e pronto a rendere quanto prima la pariglia, ha spento tante velleità avversarie e in particolare ha gettato un po’ nello sconforto la Ferrari, ancora autrice di una prestazione opaca con entrambi i piloti.

Chi può sorridere mentre scalda il motore pronto a scattare al via è Lewis Hamilton, che ha reso davvero la vita difficile a Webber, come lui stesso ha dichiarato, e ha strappato un secondo posto con un tempo molto vicino a quello dell’australiano.

Ma più che gli avversari degli altri team, Webber e Lewis dovranno guardarsi dai compagni di squadra. Vettel ha perso la testa della corsa di quasi mezzo secondo, ma in gara è diverso e non ci starà a fare “lo spettatore”.

E nelle libere anche Janson Button ha fatto vedere di che pasta è fatto dimostrando che la macchina ha un ottimo passo gara e il pilota ha una gran voglia. Staremo a vedere.

E speeriamo di vedere anche le Ferrari, che per ora sono prigioniere di un buio pesto.

Il Gran premio numero 800 per le rosse si apre con Massa ottavo e Alonso che si è fermato addirittura al Q2. Pessime premesse, ma la gara, come spesso succede, può riservare molte sorprese.

Formula 1, Gran premio di Turchia a Istanbul: la griglia di partenza

1. Webber Red Bull-Renault 1:26.295
2. Hamilton McLaren-Mercedes 1:26.433
3. Vettel Red Bull-Renault 1:26.760
4. Button McLaren-Mercedes 1:26.781
5. Schumacher Mercedes 1:26.857
6. Rosberg Mercedes 1:26.952
7. Kubica Renault 1:27.039
8. Massa Ferrari 1:27.082
9. Petrov Renault 1:27.430
10. Kobayashi Sauber-Ferrari 1:28.122

11. Sutil Force India-Mercedes 1:27.525
12. Alonso Ferrari 1:27.612
13. de la Rosa Sauber-Ferrari 1:27.879
14. Buemi Toro Rosso-Ferrari 1:28.273
15. Barrichello Williams-Cosworth 1:28.392
16. Alguersuari Toro Rosso-Ferrari 1:28.540
17. Hulkenberg Williams-Cosworth 1:28.841

18. Liuzzi Force India-Mercedes 1:28.958
19. Trulli Lotus-Cosworth 1:30.237
20. Kovalainen Lotus-Cosworth 1:30.519
21. Glock Virgin-Cosworth 1:30.744
22. Senna HRT-Cosworth 1:31.266
23. di Grassi Virgin-Cosworth 1:31.989
24. Chandhok HRT-Cosworth 1:32.060



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori