FORMULA 1/ Rivolta in Bahrein: a rischio il Gp?

- La Redazione

Possibile rinvio del primo gp della stagione

bahrein_re_R400_16feb11
Il re del Bahrain (Foto Ansa)

Al momento è in forte dubbio la disputa del primo gran premio della stagione in Bahrein. Lo rivela oggi la Gazzetta dello Sport che sottolinea come i movimenti di piazza che stanno sconvolgendo l’arcipelago del Golfo Persico potrebbero portare a una sospensione delle prove di collaudo invernali (3-6 marzo) e del Gp in programma nel week-end del 13. In questi giorni sono oltre 10.000 le persone in piazza (numero elevato se si pensa a un piccolo stato) che stanno protestando contro la monarchia del re Hamad bin Al Khalifa.

La polizia ha però disperso i dimostranti usando la forza e il bilancio è pesante: 2 morti e 25 feriti. Anche il patron Bernie Ecclestone si è detto preoccupato della vicenda. «Il pericolo è evidente, non credete? Se queste persone volessero fare confusione e ottenere il riconoscimento a livello mondiale sarebbe facile no?». Tutto dunque al momento è in bilico.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori