INCIDENTE KUBICA/ Robert migliore, per medici “cauto ottimismo”

- La Redazione

C’è cauto ottimismo da parte dei medici per le condizioni del polacco

kubica_incidente_R400_6feb11
L'incidente che ha coinvolto Robert Kubica (Foto: Ansa)

E’ stato diramato oggi un nuovo bollettino medico sulle condizioni di Robert Kubica, rimasto vittima di un grave incidente domenica nel rally di Andora. Secondo l’asl di Savona, titolare della gestione dell’ospedale di Pietra Ligure, dov’è ricoverato il pilota Renaul, c’è «cauto ottimismo». I medici infatti hanno chiesto ancora alcuni giorni per valutare bene il decorso post operatorio e dare una diagnosi precisa dei tempi di recupero. Al momento comunque fanno ben sperare le prime reazioni del polacco, come il fatto che muova le dita della mano destra, operata domenica sera.

La nota spiega bene la situazione di Kubica. «Allo stato attuale si può esprimere un cauto ottimismo sull’evoluzione del quadro clinico. Circa i tempi di recupero, dopo queste prime fasi in cui il paziente ha dimostrato un’ottima reazione, si può ben sperare per il futuro». Da non dimenticare come il pilota si dovrà sottoporre ad altri interventi anche se meno “seri” rispetto a quello di domenica.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori