FORMULA 1/ Vettel-Red Bull, rinnovo in vista

- La Redazione

Squadra che vince non si cambia. Lo sanno bene alla Red Bull. La scuderia austriaca infatti è vicina al rinnovo del contratto con l’attuale Campione del Mondo in carica Sebastian Vettel

vettel_R375
Sebastian Vettel (foto Ansa)

Squadra che vince non si cambia. Lo sanno bene alla Red Bull. La scuderia austriaca infatti è vicina al rinnovo del contratto con l’attuale Campione del Mondo in carica Sebastian Vettel. Una mossa importante e strategica quella della Red Bull visto che nei giorni scorsi il 24enne tedesco ha mandato messaggi importanti nei confronti della Ferrari.

Secondo quanto riportato il quotidiano tedesco Sport Bild, il vecchio contratto di Vettel scade nel 2012 e la scuderia austriaca è vicina all’accordo per altri due anni con un aumento d’ingaggio degli attuali 8 milioni di euro a stagione. La conferma arrivata dallo stesso pilota tedesco: “Non posso fare commenti su questa vicenda, ma non è un segreto che io mi trovi benissimo alla Red Bull”.

A conferma del presunto accordo sono arrivate anche le dichiarazioni di Hemut Marko, numero 1 di Red Bull Motorsport, che ha dichiarato: “Non c’è nessun motivo per cui Sebastian dovrebbe cambiare squadra, fino al 2014 abbiamo blindato tutte le pietre angolari”. Parole che suonano come una conferma dell’accordo tra il pilota tedesco e la Red Bull.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori