FORMULA 1/ Prove libere Gran Premio di Corea 2012 (Yeongam): cronaca e risultati. Primo Vettel

- La Redazione

Si sono disputate oggi le due sessioni di prove libere del Gran Premio di Corea di Formula 1 a Yeongam: ecco la cronaca e i risultati. Vettel davanti a tutti, ma Alonso e la Ferrari sono lì

vettel_cascoR439
Sebastian Vettel (Infophoto)

Si sono da poco concluse a Yeongam le due sessioni di prove libere (FP1 e FP2) in vista del Gran Premio della Corea del Sud 2012 di Formula 1 che si correrà domenica (clicca qui per avere tutte le informazioni utili sulla gara e sul circuito). La notizia principale di questa giornata baciata dal sole in Estremo Oriente è che tutti i big appaiono in buona forma: davanti a tutti ci sono le Red Bull, con Sebastian Vettel che ha ottenuto il miglior tempo assoluto in 1’38”832 davanti al compagno di squadra Mark Webber, staccato di pochi centesimi (1’38”864). Fernando Alonso però può essere soddisfatto: ha piazzato la sua Ferrari in terza posizione nella seconda sessione con il tempo di 1’39”160, mentre al mattino era stato secondo alle spalle di Lewis Hamilton, a dimostrazione del fatto che anche la McLaren potrà essere competitiva ai massimi livelli. Il tempo di 1’39”148 dell’inglese al mattino è anzi il terzo assoluto e fa passare Alonso al quarto posto della classifica combinata delle due sessioni, anche se al pomeriggio Hamilton non ha saputo andare oltre l’ottavo posto, peggiorando il suo tempo di ben otto decimi: meglio di lui nella FP2 Jenson Button, quarto. Dal punto di vista tecnico, la situazione è molto chiara: la Red Bull insegue nel primo settore della pista – caratterizzato da due lunghi rettilinei – ma è imbattibile nel resto del tracciato grazie a una perfetta trazione nelle curve. La Ferrari risulta la migliore nel primo tratto, e anche nei curvoni veloci si trova molto bene: deve soffrire nelle curve più lente, ma domenica potrebbe essere la monoposto messa meglio per i sorpassi nel tratto veloce. Conforta pure il sesto posto di Felipe Massa, a dimostrazione del buon momento del brasiliano (quarto al mattino) e anche della competitività complessiva della Rossa di Maranello. Il migliore del resto del gruppo è stato un ottimo Michael Schumacher, sesto al mattino e poi quinto al pomeriggio (e in assoluto): il tedesco ha detto più di una volta che Yeongam è il suo tracciato preferito di quelli nuovi nella sua “seconda carriera”. La Mercedes è in forma, perchè anche Nico Rosberg ha chiuso subito dietro i top team, mentre non convince la Lotus, che ha portato i nuovi scarichi: Kimi Raikkonen è decimo, Romain Grosjean undicesimo. Insomma, tutto è davvero apertissimo, e questo Mondiale palpitante (clicca qui per leggere l’intervista esclusiva con Jean Alesi) ci riserverà sicuramente ancora grandissime emozioni. Domani appuntamento con le qualifiche alle 7.00 ore italiane, Gran Premio domenica alle 8.00.

 

Pos No Driver Team Time/Retired Gap Laps
1 4 Lewis Hamilton McLaren-Mercedes 1:39.148   23
2 5 Fernando Alonso Ferrari 1:39.450 0.302 21
3 2 Mark Webber Red Bull Racing-Renault 1:39.575 0.427 21
4 6 Felipe Massa Ferrari 1:39.854 0.706 23
5 1 Sebastian Vettel Red Bull Racing-Renault 1:40.088 0.940 21
6 7 Michael Schumacher Mercedes 1:40.221 1.073 21
7 8 Nico Rosberg Mercedes 1:40.396 1.248 24
8 10 Romain Grosjean Lotus-Renault 1:40.422 1.274 22
9 11 Paul di Resta Force India-Mercedes 1:40.440 1.292 19
10 3 Jenson Button McLaren-Mercedes 1:40.480 1.332 21
11 9 Kimi Räikkönen Lotus-Renault 1:40.929 1.781 14
12 18 Pastor Maldonado Williams-Renault 1:41.048 1.900 25
13 12 Jules Bianchi Force India-Mercedes 1:41.140 1.992 21
14 14 Kamui Kobayashi Sauber-Ferrari 1:41.220 2.072 19
15 15 Sergio Perez Sauber-Ferrari 1:41.514 2.366 20
16 16 Daniel Ricciardo STR-Ferrari 1:41.596 2.448 23
17 17 Jean-Eric Vergne STR-Ferrari 1:42.021 2.873 25
18 19 Valtteri Bottas Williams-Renault 1:42.027 2.879 23
19 20 Heikki Kovalainen Caterham-Renault 1:42.104 2.956 24
20 24 Timo Glock Marussia-Cosworth 1:42.175 3.027 13
21 25 Charles Pic Marussia-Cosworth 1:42.706 3.558 22
22 21 Giedo van der Garde Caterham-Renault 1:42.820 3.672 19
23 22 Pedro de la Rosa HRT-Cosworth 1:44.517 5.369 23
24 23 Dani Clos HRT-Cosworth 1:45.735 6.587 22

 

 

Pos No Driver Team Time/Retired Gap Laps
1 1 Sebastian Vettel Red Bull Racing-Renault 1:38.832   33
2 2 Mark Webber Red Bull Racing-Renault 1:38.864 0.032 33
3 5 Fernando Alonso Ferrari 1:39.160 0.328 28
4 3 Jenson Button McLaren-Mercedes 1:39.219 0.387 29
5 7 Michael Schumacher Mercedes 1:39.330 0.498 31
6 6 Felipe Massa Ferrari 1:39.422 0.590 30
7 8 Nico Rosberg Mercedes 1:39.584 0.752 36
8 4 Lewis Hamilton McLaren-Mercedes 1:39.717 0.885 25
9 12 Nico Hulkenberg Force India-Mercedes 1:39.739 0.907 33
10 9 Kimi Räikkönen Lotus-Renault 1:39.839 1.007 26
11 10 Romain Grosjean Lotus-Renault 1:39.957 1.125 28
12 19 Bruno Senna Williams-Renault 1:40.089 1.257 32
13 11 Paul di Resta Force India-Mercedes 1:40.112 1.280 34
14 14 Kamui Kobayashi Sauber-Ferrari 1:40.445 1.613 28
15 15 Sergio Perez Sauber-Ferrari 1:40.745 1.913 11
16 17 Jean-Eric Vergne STR-Ferrari 1:40.789 1.957 31
17 16 Daniel Ricciardo STR-Ferrari 1:40.997 2.165 32
18 18 Pastor Maldonado Williams-Renault 1:41.200 2.368 33
19 20 Heikki Kovalainen Caterham-Renault 1:41.602 2.770 23
20 24 Timo Glock Marussia-Cosworth 1:42.596 3.764 28
21 25 Charles Pic Marussia-Cosworth 1:43.066 4.234 21
22 21 Vitaly Petrov Caterham-Renault 1:43.067 4.235 22
23 23 Narain Karthikeyan HRT-Cosworth 1:43.869 5.037 36
24 22 Pedro de la Rosa HRT-Cosworth 1:44.533 5.701 24



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori