FORMULA 1/ Prove libere Gran Premio del Giappone 2012 (Suzuka): cronaca e risultati. Primo Webber

- La Redazione

Ecco la cronaca e i risultati con tutti i tempi delle due sessioni di prove libere in vista del Gran Premio del Giappone di Formula 1 a Suzuka: primo Webber, la Ferrari insegue i rivali.

Webber_PolliceR439
Mark Webber (Infophoto)

Si sono da poco concluse a Suzuka le due sessioni di prove libere (FP1 e FP2) in vista del Gran Premio del Giappone 2012 di Formula 1 che si correrà domenica (clicca qui per avere tutte le informazioni utili sulla gara e sul circuito). Quello nipponico è un appuntamento sempre molto atteso per il grande valore tecnico della pista di Suzuka, e sarà anche la prima tappa di una volata lunghissima per la conquista del titolo Mondiale (sei Gp in meno di due mesi). Dunque l’attenzione è tutta sui duellanti per il titolo iridato: Fernando Alonso, leader del Mondiale, Sebastian Vettel, che lo insegue a 29 punti di ritardo, e Lewis Hamilton, a -52 dallo spagnolo della Ferrari ma anche dotato della macchina più veloce nelle ultime gare (però anche la più fragile). Oggi però, fra i tre litiganti, ha goduto il quarto: Mark Webber. In vetta alla classifica dei tempi troviamo infatti l’australiano della Red Bull, compagno di squadra di Vettel. Va però subito detto che bisognerà fare grande attenzione a Lewis Hamilton. Pur non risultando il più veloce in nessuna delle due sessioni di libere che si sono disputate oggi, l’inglese della McLaren – protagonista del mercato con il recente annuncio del suo passaggio in Mercedes per la prossima stagione – ha mostrato un passo mostruoso in configurazione gara, candidandosi al ruolo di favorito per il Gran Premio di domenica. Fatto che potrebbe essere positivo per Alonso, visto che ora la prima minaccia per il pilota della Ferrari è costituita da Vettel.

Per la scuderia di Maranello, tuttavia, non ci sono molte buone notizie. La McLaren si è presentata a Suzuka in ottima forma, confermando di essere al momento la vettura da battere, e anche la Red Bull appare al momento superiore alla Ferrari, come mostra appunto il miglior tempo di Webber. Su una pista tecnica, veloce e molto esigente dal punto di vista degli pneumatici, entrambe le scuderie hanno dimostrato di riuscire a utilizzare al meglio le coperture dure e morbide portate dalla Pirelli, con l’australiano autore del miglior tempo di giornata davanti a Hamilton, staccato di due decimi, Sebastian Vettel e Nico Hulkenberg con la Force India.

Alle spalle del tedesco, staccato di sei decimi, ecco in quinta posizione Fernando Alonso, con una Ferrari che invece ha dimostrato un eccessivo consumo delle gomme e che quindi dovrà trovare i giusti correttivi per non essere costretta a correre ancora una volta in difesa del margine di vantaggio costruito quasi per “miracolo” (riutilizzando le parole dello stesso Fernando). Una situazione non facile per il leader iridato, costretto a difendersi e con scarse possibilità di contrattaccare. Nono tempo per Felipe Massa, a 1”1 da Webber, mentre Michael Schumacher è stato protagonista di un’uscita di pista a fine turno (clicca qui per il commento di Minardi sul suo ritiro).

Tutto questo è successo nella seconda sessione, decisamente più veloce della prima, dove il migliore era stato Jenson Button. Il vincitore di un anno fa domenica sarà però penalizzato di cinque posizioni in griglia per avere sostituito il cambio.

 

Pos No Driver Team Time/Retired Gap Laps
1 3 Jenson Button McLaren-Mercedes 1:34.507   20
2 4 Lewis Hamilton McLaren-Mercedes 1:34.740 0.233 26
3 2 Mark Webber Red Bull Racing-Renault 1:34.856 0.349 24
4 8 Nico Rosberg Mercedes 1:35.059 0.552 18
5 7 Michael Schumacher Mercedes 1:35.122 0.615 20
6 14 Kamui Kobayashi Sauber-Ferrari 1:35.199 0.692 27
7 6 Felipe Massa Ferrari 1:35.283 0.776 24
8 11 Paul di Resta Force India-Mercedes 1:35.299 0.792 18
9 12 Nico Hulkenberg Force India-Mercedes 1:35.474 0.967 22
10 18 Pastor Maldonado Williams-Renault 1:35.478 0.971 24
11 5 Fernando Alonso Ferrari 1:35.484 0.977 26
12 15 Sergio Perez Sauber-Ferrari 1:35.584 1.077 24
13 9 Kimi Räikkönen Lotus-Renault 1:35.691 1.184 22
14 10 Romain Grosjean Lotus-Renault 1:35.724 1.217 21
15 16 Daniel Ricciardo STR-Ferrari 1:36.123 1.616 19
16 17 Jean-Eric Vergne STR-Ferrari 1:36.222 1.715 25
17 1 Sebastian Vettel Red Bull Racing-Renault 1:36.366 1.859 23
18 19 Valtteri Bottas Williams-Renault 1:36.389 1.882 24
19 24 Timo Glock Marussia-Cosworth 1:37.716 3.209 17
20 21 Vitaly Petrov Caterham-Renault 1:38.295 3.788 23
21 25 Charles Pic Marussia-Cosworth 1:38.616 4.109 25
22 23 Narain Karthikeyan HRT-Cosworth 1:39.043 4.536 25
23 20 Giedo van der Garde Caterham-Renault 1:39.374 4.867 22
24 22 Pedro de la Rosa HRT-Cosworth 1:39.688 5.181 19

 

Pos No Driver Team Time/Retired Gap Laps
1 2 Mark Webber Red Bull Racing-Renault 1:32.493   34
2 4 Lewis Hamilton McLaren-Mercedes 1:32.707 0.214 32
3 1 Sebastian Vettel Red Bull Racing-Renault 1:32.836 0.343 37
4 12 Nico Hulkenberg Force India-Mercedes 1:32.987 0.494 30
5 5 Fernando Alonso Ferrari 1:33.093 0.600 28
6 10 Romain Grosjean Lotus-Renault 1:33.107 0.614 35
7 3 Jenson Button McLaren-Mercedes 1:33.349 0.856 22
8 19 Bruno Senna Williams-Renault 1:33.499 1.006 35
9 6 Felipe Massa Ferrari 1:33.614 1.121 32
10 7 Michael Schumacher Mercedes 1:33.750 1.257 13
11 8 Nico Rosberg Mercedes 1:33.866 1.373 19
12 15 Sergio Perez Sauber-Ferrari 1:33.903 1.410 36
13 14 Kamui Kobayashi Sauber-Ferrari 1:33.983 1.490 33
14 9 Kimi Räikkönen Lotus-Renault 1:34.291 1.798 12
15 18 Pastor Maldonado Williams-Renault 1:34.300 1.807 33
16 16 Daniel Ricciardo STR-Ferrari 1:34.863 2.370 32
17 17 Jean-Eric Vergne STR-Ferrari 1:35.080 2.587 34
18 20 Heikki Kovalainen Caterham-Renault 1:35.711 3.218 41
19 21 Vitaly Petrov Caterham-Renault 1:35.870 3.377 37
20 24 Timo Glock Marussia-Cosworth 1:36.194 3.701 32
21 25 Charles Pic Marussia-Cosworth 1:36.636 4.143 28
22 22 Pedro de la Rosa HRT-Cosworth 1:37.342 4.849 30
23 23 Narain Karthikeyan HRT-Cosworth 1:37.701 5.208 35
24 11 Paul di Resta Force India-Mercedes No time   2



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori