FORMULA 1/ Libere 2 Valencia (Gran Premio d’Europa): cronaca e risultati, primo Vettel

Si sono da poco concluse le seconde prove libere del Gran Premio d’Europa 2012 di Formula 1 a Valencia: leggi la cronaca della sessione e i risultati con i tempi. Primo posto per Vettel.

22.06.2012 - La Redazione
vettel_r439
La Red Bull di Sebastian Vettel (Infophoto)

Sono terminate anche le seconde prove libere del Gran Premio d’Europa a Valencia, ottavo appuntamento del Mondiale di Formula 1 2012, con Sebastian Vettel davanti a tutti. Sul circuito semi-cittadino ricavato nel porto della città spagnola (dove il Gran Premio d’Europa si svolge a partire dal 2008, dopo edizioni che nel tempo sono state ospitate anche da Brands Hatch, Jerez de la Frontera, Donington e Nurburgring) abbiamo assistito nella giornata di oggi a due sessioni di prove libere molto equilibrate, che non hanno risolto i dubbi su chi possa essere competitivo in vista delle prove ufficiali di domani e soprattutto della gara di domenica. In particolare oggi pomeriggio i primi quindici piloti sono compresi in soli 910 millesimi. Si annuncia grande incertezza, e dunque qualifiche e Gran Premio in cui saranno decisive le strategie e l’utilizzo delle gomme, mentre sarà difficile ad assistere a grandi sorpassi in pista, vista la conformazione della pista (come ha detto Andrea de Adamich nell’intervista che ci ha concesso per presentare questa gara). Da segnalare che le temperature sono state meno alte del previsto, a causa del cielo parzialmente nuvoloso. In questo grande equilibrio ha comunque avuto la meglio il campione del Mondo in carica, che ha fissato il miglior tempo in 1’39”334; alle sue spalle due outsider, cioè Nico Hulkenberg e Kamui Kobayashi, che hanno preceduto Michael Schumacher, protagonista molto positivo, che ha chiuso in quarta posizione. Poi altri due nomi inattesi, cioè Bruno Senna e Paul Di Resta – classifica difficile da decifrare – davanti a Fernando Alonso, staccato di 399 millesimi da Vettel e comunque davanti a quasi tutti gli altri big. Un’altra considerazione importante da fare è che nell’ultima mezzora la classifica non è più cambiata. In ogni caso, il pomeriggio è stato negativo soprattutto per la McLaren, che ha piazzato Jenson Button in dodicesima posizione e Lewis Hamilton addirittura due gradini più in basso (14esimo). Felipe Massa solo quindicesimo, ma va anche detto che è l’ultimo del gruppone dei piloti compresi in meno di un secondo. Bisognerà aspettare domani per capirne di più: solo la griglia di partenza emetterà i primi verdetti su questo Gran Premio d’Europa.

Pos No Driver Team Time/Retired Gap Laps
1 1 Sebastian Vettel Red Bull Racing-Renault 1:39.334   33
2 12 Nico Hulkenberg Force India-Mercedes 1:39.465 0.131 32
3 14 Kamui Kobayashi Sauber-Ferrari 1:39.595 0.261 20
4 7 Michael Schumacher Mercedes 1:39.601 0.267 27
5 19 Bruno Senna Williams-Renault 1:39.644 0.310 34
6 11 Paul di Resta Force India-Mercedes 1:39.700 0.366 32
7 5 Fernando Alonso Ferrari 1:39.733 0.399 34
8 10 Romain Grosjean Lotus-Renault 1:39.868 0.534 33
9 2 Mark Webber Red Bull Racing-Renault 1:39.901 0.567 30
10 8 Nico Rosberg Mercedes 1:39.926 0.592 32
11 9 Kimi Räikkönen Lotus-Renault 1:39.945 0.611 34
12 3 Jenson Button McLaren-Mercedes 1:39.990 0.656 33
13 18 Pastor Maldonado Williams-Renault 1:40.075 0.741 29
14 4 Lewis Hamilton McLaren-Mercedes 1:40.147 0.813 25
15 6 Felipe Massa Ferrari 1:40.244 0.910 35
16 15 Sergio Perez Sauber-Ferrari 1:40.511 1.177 29
17 21 Vitaly Petrov Caterham-Renault 1:40.963 1.629 20
18 16 Daniel Ricciardo STR-Ferrari 1:41.121 1.787 32
19 20 Heikki Kovalainen Caterham-Renault 1:41.197 1.863 38
20 17 Jean-Eric Vergne STR-Ferrari 1:41.263 1.929 29
21 24 Timo Glock Marussia-Cosworth 1:42.424 3.090 21
22 25 Charles Pic Marussia-Cosworth 1:42.958 3.624 30
23 23 Narain Karthikeyan HRT-Cosworth 1:44.201 4.867 33
24 22 Pedro de la Rosa HRT-Cosworth 1:44.260 4.926 12



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori