FORMULA 1/ Libere 2 Spa-Francorchamps (Gran Premio Belgio): cronaca e risultati, vince la pioggia

La pioggia ha fortemente condizionato la seconda sessione di prove libere del Gran Premio del Belgio di Formula 1 a Spa-Francorchamps: ecco la cronaca e i risultati della FP2.

31.08.2012 - La Redazione
alonso_polesilverstone_r400
Fernando Alonso sotto la pioggia a Silverstone (Infophoto)

Sul circuito storico di Spa-Francorchamps si sono disputate oggi pomeriggio le prove libere 2 in vista del Gran Premio del Belgio che si disputerà domenica pomeriggio sullo storico circuito nelle colline delle Ardenne. A dire la verità, però, la giornata di oggi ha fornito davvero pochissime indicazioni ai piloti e alle scuderie: possiamo realmente affermare che la vincitrice della giornata di oggi è stata la pioggia. Il maltempo aveva già pesantemente condizionato la prima sessione di prove libere – che si era disputata questa mattina e che aveva visto Kamui Kobayashi precedere Pastor Maldonado e Daniel Ricciardo – ma questo pomeriggio le cose sono andate ancora peggio. Come gli appassionati sanno, le due sessioni del venerdì durano 90 minuti: ebbene, oggi pomeriggio dopo metà della sessione – alle 14.45 – non era ancora sceso in pista nessuno. I primi a muoversi sono stati i due piloti della Mercedes, ma né Rosberg né Schumacher hanno fatto segnare tempi cronometrati. In seguito molti piloti hanno messo il muso fuori dai box, ma solo per fare giri d’assaggio senza mai completarne uno lanciato. Al momento della bandiera a scacchi, il quadro era ancora desolatamente vuoto, ma bisognava aspettare i diciotto piloti in pista in quel momento: otto di loro sono rientrati ai box senza far segnare il tempo, mentre gli altri dieci ci hanno ‘regalato’ una classifica da ricordare, perchè difficilmente ne rivedremo una simile. Al primo posto infatti c’è il francese della Marussia Charles Pic, che ricorderà certamente a lungo questa sessione, dal momento che essere primo a Spa è una grande soddisfazione per un pilota di Formula 1. Il tempo di 2’49”354 non è assolutamente indicativo – siamo ad oltre un minuto dal record della pista – ma questo è stato lo ‘spettacolo’ che la giornata di oggi ha consentito. Per la cronaca, troviamo in seconda posizione Ricciardo e poi terzo Fernando Alonso, che è l’unico dei big ad essere entrato nella classifica del pomeriggio. Speriamo che domani e dopodomani le condizioni meteorologiche possano cambiare, perchè la meravigliosa pista di Spa-Francorchamps merita le emozioni che la pioggia oggi ci ha negato. Domani mattina alle ore 11.00 la terza sessione delle prove libere.

Pos No Driver Team Time/Retired Gap Laps
1 25 Charles Pic Marussia-Cosworth 2:49.354   4
2 16 Daniel Ricciardo STR-Ferrari 2:49.750 0.396 3
3 5 Fernando Alonso Ferrari 2:50.497 1.143 3
4 11 Paul di Resta Force India-Mercedes 2:51.333 1.979 3
5 18 Pastor Maldonado Williams-Renault 2:51.660 2.306 4
6 24 Timo Glock Marussia-Cosworth 2:52.076 2.722 4
7 14 Kamui Kobayashi Sauber-Ferrari 2:53.232 3.878 4
8 17 Jean-Eric Vergne STR-Ferrari 2:58.232 8.878 3
9 12 Nico Hulkenberg Force India-Mercedes 2:59.125 9.771 5
10 15 Sergio Perez Sauber-Ferrari 3:12.901 23.547 4
11 8 Nico Rosberg Mercedes No time   3
12 7 Michael Schumacher Mercedes No time   4
13 20 Heikki Kovalainen Caterham-Renault No time   1
14 4 Lewis Hamilton McLaren-Mercedes No time   2
15 1 Sebastian Vettel Red Bull Racing-Renault No time   3
16 3 Jenson Button McLaren-Mercedes No time   2
17 6 Felipe Massa Ferrari No time   2
18 19 Bruno Senna Williams-Renault No time   3
19 2 Mark Webber Red Bull Racing-Renault No time   0
20 9 Kimi Räikkönen Lotus-Renault No time   0
21 10 Romain Grosjean Lotus-Renault No time   0
22 21 Vitaly Petrov Caterham-Renault No time   0
23 22 Pedro de la Rosa HRT-Cosworth No time   0
24 23 Narain Karthikeyan HRT-Cosworth No time   0


© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori