Formula 1/ In streaming video e in tv le prove libere del Gran Premio degli Stati Uniti 2013 ad Austin

- La Redazione

In streaming video e in tv, come seguire le prove libere del Gran Premio degli Stati Uniti 2013 di Formula 1 sul circuito di Austin, in Texas. FP1 e FP2 con Alonso e Vettel protagonisti

Alonso_Vettel_Austin
Infophoto

La Formula 1 dà appuntamento a tutti gli appassionati con il Gran Premio degli Stati Uniti, che caratterizzerà questo fine-settimana. La diciottesima e penultima prova del Mondiale 2013 si corre sul circuito texano di Austin, intitolato Circuit of the Americas, introdotto nel calendario iridato nella passata stagione, dopo cinque anni di assenza del Circus dagli Stati Uniti. L’edizione di quest’anno non potrà offrire molti spunti d’interesse: tutto è già stato deciso, con il titolo Piloti assegnato a Sebastian Vettel e quello Costruttori alla Red Bull. Resta solo da capire se qualcuno sarà capace di spezzare la serie di vittorie consecutive del tedesco, o se continuerà il dominio del campione del Mondo che cerca il successo consecutivo numero otto, che sarebbe un record storico assoluto. Ricordiamo che non ci sarà Kimi Raikkonen, sostituito dal connazionale Heikki Kovalainen, mentre Fernando Alonso sarà regolarmente al suo posto dal momento che ha ricevuto l’ok dei medici dopo i problemi di Abu Dhabi. Le ore di fuso orario tra l’Italia e il Texas sono sette, e questo inevitabilmente influenzerà il programma delle giornate di questo week-end: la  prenderà il via alle ore 16.00 italiane (le 9.00 locali), mentre la  inizierà alle ore 20.00 (le 14.00 di Austin). In tv si potrà seguire le due sessioni sia su Sky sia sulla Rai, dal momento che questo è uno dei Gran Premi che può essere trasmesso live anche dalla tv di Stato. La copertura televisiva sarà dunque garantita da Sky Sport F1, canale tematico di Sky (numero 206 della piattaforma satellitare), come sempre con la telecronaca di Carlo Vanzini e una squadra di inviati ed opinionisti, mentre in chiaro l’appuntamento con le prove libere sarà su Rai Sport 1, che si affida alla collaudatissima coppia formata da Gianfranco Mazzoni (telecronista) e Ivan Capelli (commento tecnico). Entrambe le emittenti garantiscono anche la possibilità di seguire le prove in streaming video. In particolare, per gli abbonati alla tv satellitare bisogna sottolineare il servizio offerto da Sky Go, che è accessibile previa registrazione su skygo.sky.it, mentre per uno streaming gratuito ed accessibile a tutti ci potremo affidare al sito ufficiale della Rai (www.rai.tv). Da segnalare anche il live timing sul sito ufficiale della Formula 1 (www.formula1.com) e la possibilità di seguire le prove libere del Gran Premio di Abu Dhabi anche tramite le pagine ufficiali di Sky Sport F1 su Facebook e Twitter.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori