FORMULA 1/ Test Barcellona, la cronaca della mattina

- La Redazione

La cronaca della mattina dei test della Formula 1 a Barcellona: buon lavoro per tutte le scuderie principali, che si sono messe in mostra con i loro piloti, tempi in graduale miglioramento

RaikkonenPPR439
Kimi Raikkonen (Infophoto)

La prima mattina dei test della Formula 1 sul circuito spagnolo di Montmelò, vicino a Barcellona, ha visto il debutto stagionale di Fernando Alonso al volante della nuova Ferrari F138. Il pilota asturiano aveva molta voglia di scendere finalmente in pista, e lo ha dimostrato scendendo in pista tra i primi piloti, subito dopo il semaforo verde che è stato dato alle 9.00. Tra i più attivi c’è stato Pastor Maldonado, che ha portato al debutto la nuova Williams. Attorno alle 11.00 si è cominciato a fare sul serio, anche se è arrivato pure il primo stop, causato dalla Sauber di Gutierrez ferma in pista alla curva 7. Comunque i tempi hanno iniziato ad abbassarsi significativamente, e tra i primi a mettersi in mostra ci sono stati Sergio Perez con la McLaren e Nico Rosberg con la Mercedes, anche se attorno a mezzogiorno sono saliti in cattedra i due grandi rivali della stagione 2012, cioè Sebastian Vettel con la sua Red Bull e appunto Alonso, scavalcati poi da Kimi Raikkonen, che con la Lotus ha completato le apparizioni dei team più attesi. Insomma, finora nulla di clamoroso da segnalare, con le diverse scuderie che stanno portando avanti i programmi di lavoro che si erano prefisse.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori