FORMULA 1/ Ricciardo (Toro Rosso): c’è ottimismo, sfrutterò l’esperienza dello scorso anno

- La Redazione

Formula 1 al via: domani scattano le prove libere del Gran Premio di Australia a Melbourne, primo appuntamento della stagione ufficiale. Daniel Ricciardo racconta le sue sensazioni.

Ricciardo
La Toro Rosso in azione (Infophoto)

E’ uno dei piloti emergenti del circuito della Formula 1. La stagione 2013 che prende ufficialmente il via domani con le prove libere del Gran Premio di Australia avrà come protagonista anche Daniel Ricciardo, l’australiano (di chiare origini italiane) che ha esordito nel 2011 sulla Toro Rosso (dopo essere stato collaudatore per la Red Bull) e oggi è ancora al volante della scuderia di Faenza (controllata comunque dagli anglo-austriaci). Oggi Ricciardo non è più una novità, ha già dimostrato le sue doti. “Cercherò di far valere la mia esperienza”, ha dichiarato ai microfoni di Sky Sport F1, “per avere più fiducia e migliori risultati. Dobbiamo migliorare ovviamente, ma per ora non ci sono stati grandi cambiamenti”. Una delle grosse incognite della nuova stagione sarà data dalle gomme, che hanno un deterioramento più rapido e dunque apriranno a più pit stop: “Non dobbiamo avere paura, durante i test eravamo frustrati ma a Melbourne andrà meglio. C’è ottimismo e lo sento, e poi siamo tutti sulla stessa barca”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori