FORMULA 1/ Alonso: la Ferrari F138 è duecento volte meglio di quella del 2012

- La Redazione

Fernando Alonso promuove la F138 nelle interviste rilasciate ieri, dopo la giornata di test sul circuito di Montmelò (Barcellona), anche se ammonisce: la Ferrari è ancora indietro

Alonso_OcchialiR439
Fernando Alonso (Infophoto)

La giornata di ieri ai test in corso sul circuito del Montmelò ha dato alla Ferrari esiti da analizzare con attenzione. Vero che Fernando Alonso si è concentrato unicamente su una simulazione di Gran Premio, ma è altrettanto vero che la lista dei tempi lo vede in fondo (clicca qui per sapere di più). Al termine della giornata, il pilota spagnolo ha voluto rassicurare i tifosi su Twitter, scrivendo “Buon test oggi: più di cento giri in tutte le condizioni. Siamo pronti ad affrontare la gare”. Nell’intervista concessa a Sky Sport, però, Alonso ammette che qualche problema rimane: “Penso che siamo leggermente dietro i top team, come era lecito attendersi. In Brasile (ultimo GP del 2012, ndr), eravamo sette o otto decimi dietro le Red Bull e le McLaren e nessuno può recuperare quel tempo in un paio di mesi. Speriamo di arrivare un po’ più vicini a Melbourne. Ad ogni modo la è duecento volte meglio della vettura di cui disponevamo esattamente un anno fa. Le componenti per l’Australia non sono arrivate per questo test: le proveremo direttamente lì venerdì”. Ormai mancano solo due settimane: pochi giorni e sapremo la verità.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori