Formula 1 / Ferrari, Felipe Massa l’incidente? Non lo ricordo, ma ho in mente i due dello scorso Gran Premio

- La Redazione

Le dichiarazioni di Felipe Massa, pilota brasiliano della Ferrari, nella conferenza stampa precedente al Gran Premio del Canada, il settimo della stagione 2013 di Formula 1

massa_casco_passamontagna
Foto Infophoto

Si prepara al Gran Premio del Canada sul circuito di Montreal, il settimo della stagione di Formula 1. Massa non è mai riuscito a conquistare il podio su questo tracciato: “Il mio miglior risultato qui è stato un quarto posto -ha detto nella conferenza stampa per-gara-, l’anno scorso sono andato verso la direzione giusta, sono arrivato decimo ma sono stato abbastanza veloce nel week-end. Proverò a dare il cento per cento“. Sulle nuove gomme Pirelli, che saranno provate in caso di tempo asciutto, Massa ha dichiarato: “Non sarà facile trarre conclusioni subito. Primaditutto le previsioni danno pioggia; abbiamo bisogno di capire quanti giri possiamo fare con i nuovi pneumatici per capire come funzionano, e questo non è nemmeno un circuito facile per capire in via definitiva“. Da un punto di vista più psicologico, per Massa è cambiato l’approccio alle gare, dopo il brutto incidente del 2009: “Di quell’incidente non ricordavo, e continuo a non ricordare niente, mentre ad esempio ricordo bene i due incidenti che ho avuto nell’ultima gara, a Monaco. Quando stai bene non c’è nessun problema“. “Spero che il mio ricordo migliore di Montreal sia questo week-end. Per adesso ricordo volentieri il Gran Premio del 2005, quando con la Sauber disputai una bella gara (finì quarto, ndr)”. Sui simulatori di gara, Massa ha dichiarato: “Sono utili per capire meglio alcune dinamiche, ma restano simulatori perciò l’esperienza reale in gara ci fa capire molto meglio“. Dopo sei gare Massa occupa la settima posizione in classifica, con 45 punti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori