Formula 1/ In streaming e in tv le qualifiche del Gp del Belgio (Spa 2013)

- La Redazione

Formula 1, in streaming e in tv le qualifiche del mitico Gran Premio del Belgio, con la minaccia meteo: le trasmissioni del Gran Premio di Spa sono esclusiva Sky, la Rai fara una differita

vettel_cascoR439
Sebastian Vettel (Infophoto)

Dopo quasi un mese di attesa, la Formula 1 è tornata in pista ieri con il Gran Premio del Belgio, cioè una delle gare più attese della stagione. L’undicesima prova del Mondiale 2013 si disputa infatti in un luogo mitico per l’automobilismo, cioè il difficilissimo circuito di Spa-Francorchamps, il più lungo e probabilmente anche il più impegnativo dal punto di vista tecnico dell’intero calendario iridato. Ieri Sebastian Vettel e la Red Bull hanno mandato un ulteriore messaggio molto chiaro a tutta la concorrenza: miglior tempo del tedesco, con Mark Webber al secondo posto, nella sessione che si è disputata con asfalto asciutto (clicca qui per l’opinione di Stefano Modena). Insomma, un duro colpo per le speranze di Kimi Raikkonen e Fernando Alonso, che sono i primi inseguitori di Vettel e puntano su questa gara per ridurre le distanze. Tuttavia, a mescolare le carte potrebbe esserci il meteo, proverbialmente incerto da queste parti: anche quest’anno non si faranno eccezioni, con la minaccia pioggia sia per oggi sia per la gara di domani pomeriggio (ore 14.00). Inutile dire che la Ferrari – e tutti gli altri inseguitori – fanno affidamento anche su questa variabile, contando pure che nella FP1 di ieri mattina, disputata su asfalto umido, proprio Alonso aveva fatto registrare il miglior tempo. La giornata di oggi, cominciata alle ore 11.00 con la terza sessione di libere FP3, culminerà oggi pomeriggio con le qualifiche, che avranno inizio al tradizionale orario delle . Sessioni di prove che saranno trasmesse integralmente in diretta tv da Sky Sport F1 HD (canale 206 della piaataforma satellitare), il canale che a partire da quest’anno Sky dedica totalmente al Circus della Formula 1 anche con approfondimenti e servizi appositamente dedicati. Ricordiamo invece che questa è una di quelle gare che la Rai potrà trasmettere solamente in differita, che per le qualifiche sarà su Rai Due alle ore 18.15. Per quanto riguarda lo streaming video, per gli abbonati a Sky ci sarà la possibilità di seguire la giornata di prove anche tramite il servizio Sky Go, disponibile su attivazione. Streaming presente anche sul sito internet ufficiale della Rai (www.rai.tv), ma naturalmente qui si potranno seguire – gratuitamente – soltanto le differite.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori