Formula 1/ News, Vettel-Ferrari e Alonso-McLaren: quando l’annuncio?

- La Redazione

Formula 1 news, Vettel-Ferrari e Alonso-McLaren. Nel mercato piloti tiene banco una domanda: quando arriveranno gli annunci ufficiali di questi affari ormai certi? Ecco la situazione…

vettel_alonso_gp_germania
Sebastian Vettel e Fernando Alonso (Infophoto)

Si avvicina il Gran Premio di Abu Dhabi e con esso la conclusione del Mondiale 2014 di Formula 1. Tutti sono curiosi di sapere chi tra Lewis Hamilton e Nico Rosberg conquisterà il titolo iridato, ma anche il mercato piloti tiene banco. Ormai sembra tutto chiaro, ma la domanda è: perché continuano a tardare gli annunci di Sebastian Vettel in Ferrari e di Fernando Alonso in McLaren? Innanzitutto, diciamo che non c’è più nessun dubbio sul fatto che saranno queste le loro destinazioni, ma l’attesa è dovuta ad una serie di motivi. In particolare, la McLaren non ha ancora deciso quale dei due piloti attuali confermare per l’anno prossimo al fianco dello spagnolo. Ultimamente sono in rialzo le quotazioni di Jenson Button, che sarebbe il preferito di Alonso anche se la carta d’identità gioca a favore del ben più giovane Kevin Magnussen, ma per la decisione definitiva ci vorrà ancora un po’ di tempo. Il team ha comunicato ufficialmente che non ci saranno annunci almeno fino al 1° dicembre. A questo punto non ci sarà contemporaneità fra i due eventi: la Ferrari comunicherà i propri piloti certamente ad Abu Dhabi, anche se non nei giorni del Gp: dunque la notizia potrebbe arrivare già domani oppure lunedì. Bisogna ricordare che settimana prossima ci saranno due giorni di test a Yas Marina, ma né il tedesco né lo spagnolo vi prenderanno parte: per la Ferrari gireranno Kimi Raikkonen e il giovane collaudatore Raffaele Marciello. Non si dovrebbe però attendere molto per la presentazione del quattro volte iridato, che potrebbe avvenire già nel corso delle Finali Mondiali Ferrari, in programma dal 3 al 6 dicembre proprio ad Abu Dhabi, mentre è ancora tutta da definire la data per quanto riguarda l’inizio della seconda avventura di Alonso alla McLaren. Intanto si parla un po’ di tutto nel Circus. Toto Wolff, team principal della Mercedes, fa capire che il punteggio doppio all’ultima gara, grande novità di quest’anno, potrebbe sparire già nel 2015, ma soprattutto si teme che nella prossima stagione possano sparire alcune piccole scuderie. Su questo delicato argomento, Force India, Sauber e Lotus (tre scuderie a rischio) hanno accusato Bernie Ecclestone e i top team di avere creato “una sorta di cartello che controlla sia la gestione della Formula 1 sia la distribuzione dei fondi Fom”. Gelida la replica di Ecclestone: “Spazzatura, non sanno di cosa parlano”. Il clima non è dei migliori… (Mauro Mantegazza)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori