Formula 1/ Orari tv Gran Premio di Abu Dhabi 2014 su Sky e Rai: ecco le qualifiche (22-23 novembre)

- La Redazione

Formula 1 orari tv del Gran Premio di Abu Dhabi 2014 sul circuito di Yas Marina: il calendario degli appuntamenti, come seguire qualifiche e gara sui canali Sky e Rai (22-23 novembre)

Vettel_AbuDhabi
Vettel Infophoto

La Formula 1 questa settimana propone il Gran Premio di Abu Dhabi, ultimo appuntamento con il Mondiale 2014. Si corre sul circuito di Yas Marina, che sorge appunto nella zona costiera della capitale dell’omonimo Emirato, ormai punto di riferimento di grande importanza per l’economia internazionale e sede di un Gran Premio a partire dal 2009. La caratteristica saliente di questa gara è che si disputa al tramonto: affascinante e soprattutto perfetto per fare in modo da annullare le tre ore di fuso orario con l’Europa, che dunque può assistere a tutti i vari turni delle prove, alle qualifiche e infine alla gara di domenica negli orari tradizionali. Dunque, sia le qualifiche di sabato sia la gara di domenica avranno luogo alle ore 14.00 italiane, quando ad Abu Dhabi saranno le 17.00. Il fascino del tramonto, la ricchezza della città e (soprattutto) la lotta per il titolo iridato fra Lewis Hamilton e Nico Rosberg sono gli ingredienti che renderanno imperdibile questo Gran Premio, anche se dal punto di vista strettamente tecnico non si può dire che sia uno dei circuiti più belli in calendario. Nelle prossime pagine di questo articolo troverete i dettagli completi sull’intero fine settimana, comprese le indicazioni su come seguire il Gran Premio in tv sia su Sky sia sulla Rai, che sui propri canali potrà trasmettere gli eventi in tempo reale visto che questo Gp non è in esclusiva sulla tv satellitare. Per finire, diamo uno sguardo all’albo d’oro, che naturalmente non è molto lungo visto che finora sono state disputate cinque edizioni del Gran Premio di Abu Dhabi. L’assoluto dominatore è Sebastian Vettel, che qui ha vinto nel 2009, 2010 (quando a Yas Marina conquistò anche il suo primo titolo iridato) e 2013, mentre nel 2011 ha vinto Lewis Hamilton – che se si ripetesse sigillerebbe il suo Mondiale nel migliore dei modi – e nel 2012 si era imposto Kimi Raikkonen al volante della Lotus.

 

Venerdì 21 novembre

10.00-11.30 (diretta Sky Sport F1 e Rai Sport 2)

14.00-15.30 (diretta Sky Sport F1 e Rai Sport 2)

Sabato 22 novembre

 11.00-12.00 (diretta Sky Sport F1 e Rai Sport 2)

Qualifiche 14.00 (diretta Sky Sport F1 e Rai Due)

Domenica 23 novembre

Gara 14.00 (diretta Sky Sport F1 e Rai Uno)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori