Formula 1/ Modena: Mercedes favorita, ma… Il pronostico per il Gran Premio del Canada (esclusiva)

Il campionato di Formula 1 arriva in Canada, oggi ci sarà la gara, con una prima fila Mercedes. Il duello tra Rosberg ed Hamilton sarà appassionante, ma… Il pronostico di STEFANO MODENA

08.06.2014 - int. Stefano Modena
alonso_bahrain_2013
Fernando Alonso (Foto: Infophoto)

In Formula 1, anche nel Gran Premio del Canada è un monologo Mercedes (tanto per cambiare) con la pole position di Nico Rosberg e la seconda posizione di Lewis Hamilton. Al circuito “Gilles Villeneuve” di Montreal, nel Gran Premio del Canada sarà una prima fila tutta Mercedes, e sembra che l’unico brivido sia prevedere se alla fine vincerà Hamilton o Rosberg. Terzo partirà il campione del mondo Sebastian Vettel su Red Bull, una grande prestazione la sua in queste prove ufficiali, quarta e quinta le due Williams con Valeri Bottas e Felipe Massa, che si sono mostrate molto competitive e promettono battaglia in gara. Sesto Daniel Ricciardo sempre su Red Bull. Solo settimo Fernando Alonso e decimo Kimi Raikkonen. Le due Ferrari sono ancora troppo lontane dalla Mercedes, ma anche poco competitive rispetto ad altre vetture. Per un pronostico sul Gran Premio del Canada e un commento a queste prove ufficiali abbiamo sentito l’ex pilota di Formula 1, Stefano Modena. Eccolo in questa intervista a ilsussidiario.net.

E’ sempre Mercedes… E’ vero è sempre Mercedes, ma Vettel in questo Gran Premio del Canada è riuscito ad arrivare con un distacco di meno un secondo, sei decimi, ed è un risultato da sottolineare.

Hamilton soffre Rosberg? In parte potrebbe soffrirlo, c’è da dire che oggi Hamilton era sicuro della pole position, però Rosberg ha avuto la capacità di giocare le sue chances di nascosto e strappargli il miglior tempo.

Rosberg diventa favorito per il successo nel Mondiale? No, ci saranno tante gare in cui potranno cambiare le cose e succedere veramente di tutto.

Ma assisteremo a un monologo Mercedes in questo Mondiale? La Mercedes potrebbe essere favorita in certi circuiti quelli più veloci, la Red Bull potrebbe andare molto bene in quelli dove potrà essere messa in evidenza la qualità telaistica della sua macchina. 

Tornando alle qualifiche: ottima la Red Bull con Vettel terzo e Ricciardo sesto, grande tempo del campione del mondo… Si Vettel ha veramente fatto bene e voglio proprio sottolineare che il pilota tedesco ha preso solo sei decimi dalla Mercedes…

E tempi sorprendenti della Williams, con Bottas quarto e Massa quinto, se l’aspettava? Mi aspettavo le due Williams anche al terzo, al quarto posto in queste prove ufficiali, c’è da dire che al di là di Vettel ci sono quattro macchine col motore Mercedes alle prime cinque posizioni di queste prove ufficiali.

Male le due Ferrari, con Alonso settimo e Raikkonen decimo, una grande delusione? La Ferrari in effetti sta correndo come al solito, le modifiche finora non hanno migliorato le sue prestazioni. 

Delusione Force India, che non si sono qualificate tra le prime dieci? No nessuna delusione, la Force India parte bene sempre a inizio stagione, poi il suo rendimento cala.

Il suo pronostico sul Gran Premio del Canada. Mercedes favorita per il successo finale, per le prime due posizioni, per l’altro posto sul podio vedo molto bene le due Williams, Vettel, che comunque oggi ha fatto il suo miglior tempo con un giro veramente straordinario. Attenzione però ad Alonso, certo ci vorrebbe l’aiuto della fortuna, ma…

Un circuito particolare comunque quello di Montreal… Si un circuito particolare, dove non tutti i piloti riescono ad adattarsi, dove conta molto lo stile di guida, dove devi stare sempre attento ai muretti che ti trovi di fronte. E’ sicuramente diverso da un altro circuito cittadino come quello di Montecarlo, è molto più veloce.

 

(Franco Vittadini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori