Formula 1/ Mercato piloti, Larini: Alonso Ferrari, che confusione! Attenzione a Hamilton… (esclusiva)

Formula 1 mercato piloti, parla NICOLA LARINI (esclusiva): la situazione di Fernando Alonso in Ferrari, il futuro di Sebastian Vettel e Lewis Hamilton, le intenzioni di Kimi Raikkonen…

19.09.2014 - int. Nicola Larini
Alonso_Vettel_Hockenheim
Fernando Alonso e Sebastian Vettel (Infophoto)

Polemiche, voci di mercato, in questi giorni in Formula 1 oltre che del duello per il titolo mondiale tra Nico Rosberg e Lewis Hamilton si parla molto del possibile addio alla Ferrari di Fernando Alonso. Il contratto del pilota spagnolo scadrà nel 2016, ma la situazione attuale è molto incerta e quindi tutto appare possibile in un momento in cui a Maranello si stanno verificando molti cambiamenti. Inoltre, è in bilico anche la posizione pure di Sebastian Vettel, che certo non è soddisfatto di come sta andando la sua deludente stagione in Red Bull. Il movimento di uno di questi due top driver potrebbe innescare un giro di piloti clamoroso, anche perché pure in casa Mercedes i rapporti fra i due piloti non sono idilliaci… Per parlare di tutto questo abbiamo sentito l’ex pilota Nicola Larini. Eccolo in questa intervista esclusiva per IlSussidiario.net.

Alonso se ne andrà dalla Ferrari? In realtà non è chiaro cosa stia succedendo alla Ferrari, anche se Alonso ha un contratto che scadrà nel 2016. Mi sembra che non ci sia chiarezza, ma un continuo scaricabarile. Mi sembra la stessa situazione che vissi io vent’anni fa, quando la Ferrari non riusciva a vincere. Anche allora c’era veramente tanta confusione e la crisi di risultati continuò fino a quando arrivò Jean Todt.

Ci vorrebbe un nuovo Enzo Ferrari? Ebbi la fortuna di conoscerlo, era un personaggio unico che sapeva guidare l’azienda nel migliore dei modi. Aveva la capacità di prendere su di sé tutta la responsabilità per gestire la Rossa. Forse adesso manca proprio una persona come lui, che sappia decidere su tutto invece di dividere e delegare i vari compiti in una scuderia di Formula 1.

McLaren prossima destinazione di Alonso? Non so cosa farà Alonso ma la scuderia inglese sta cercando un pilota vincente. Ci sono Button e Magnussen che è un ragazzo che non ha esperienza.

Il pilota spagnolo sembra molto arrabbiato per tutte queste voci… Alonso è una persona molto seria e lo capisco, perché sta vivendo quello che provai anch’io vent’anni fa. E’ vero che i mass media fanno il loro lavoro, è anche vero però che tutto questo può diventare molto duro da sopportare, può provocargli tanta pressione.

Pensa invece a un ritiro di Raikkonen dalle corse? Secondo me faceva bene a non venire nemmeno alla Ferrari. Ha fatto una pessima figura facendo questa scelta!

Vettel alla Ferrari: quanto c’è di vero?

Potrei continuare a dire che sono tutte voci sul mercato piloti. Certo è che Vettel sta trovando alla Red Bull un pilota come Ricciardo che spesso è davanti a lui, che aveva vinto quattro titoli, forse perché la macchina austriaca era veramente superiore a tutte le altre e questo era un grande vantaggio per lui.

Hamilton potrebbe lasciare la Mercedes se non vincerà il Mondiale? Questa è una cosa a cui credo di più, visto che potrebbe decidere di andare via dalla Mercedes che preferisce un pilota tedesco come Nico Rosberg.

Ci sarà quindi un giro di piloti la prossima stagione? Non mi stupirei, penso che sarà molto probabile… (Franco Vittadini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori