Formula 1 / Video McLaren 2015: presentazione, foto nuova MP4/30 Honda. Alonso: siamo pronti (oggi giovedì 29 gennaio 2015)

- La Redazione

Presentazione McLaren 2015: ecco il video e la foto della nuova MP4/30 di Alonso e Button per il Mondiale 2015 di Formula 1, ritorno della Honda (oggi giovedì 29 gennaio)

AlonsoMcLaren
Fernando Alonso (Infophoto)

Nel giorno della presentazione della nuova McLaren 2015 (clicca qui per la foto della MP4/30, clicca qui per il video), ecco le parole di Fernando Alonso, il cui ritorno nel team inglese costituirà uno dei principali temi d’interesse del Mondiale 2015 di Formula 1: “Voglio riscrivere un capitolo di questa nuova avventura. Dovremo imparare il massimo della nuova monoposto nei primi test, estrarne il massimo potenziale. Non sarà facile né senza problemi iniziali ma siamo pronti. L’obiettivo chiave è lo sviluppo, la McLaren storicamente è sempre stata abile nell’acquisire dati rapidamente e sviluppare un pacchetto competitivo. Sarà un privilegio guidare per primo la monoposto. Sono emozionato per questo nuovo capitolo della mia carriera”, ha detto il pilota spagnolo ex Ferrari

Ecco la MP4/30: oltre al video che fa da “ponte fra il passato e il presente (clicca qui per vederlo), ecco la foto in cui possiamo ammirare nel migliore dei modi la monoposto con cui Fernando Alonso e Jenson Button affronteranno il Mondiale 2015 di Formula 1. Le ambizioni sono molto alte, dal momento che è stato scelto l’hashtag #MakeHistory, cioè ‘fare la storia’ come era riuscito all’epoca del primo matrimonio fra la scuderia di Ron Dennis e la Honda, che fa il suo ritorno nel Circus dopo ben sei anni di assenza accettando la sfida della nuova era delle power unit, i propulsori turbo-ibridi. Il passaggio dealla Mercedes alla Honda ha richiesto un grande lavoro sulla nuova auto, in particolare sull’aerodinamica. Il responsabile del reparto ingegneri Matt Morris ha spiegato: “Abbiamo fatto un grande lavoro di integrazione con la power unit della Honda”. Il capotecnico Tim Goss ha aggiunto: “Il tealio è più stretto, la Honda ha fatto un lavoro favoloso nel sistemare tutta l’unità propolsiva in uno spazio tanto ridotto”.

In diretta streaming video si è appena svolta la presentazione della McLaren 2015 di Formula 1. La scuderia inglese ha pubblicato tramite i propri canali ufficiali sui vari media e social network le prime immagini della , la monoposto con la quale rinascerà dopo oltre 20 anni la collaborazione con la Honda e che sarà guidata da Fernando Alonso (un altro grande ritorno) e Jenson Button. Il video gioca proprio su questo ponte fra il passato e il presente: la McLaren degli anni di Senna e Prost lascia spazio alla nuova nata. Andiamo dunque a vedere com’è questa McLaren che poi debutterà in pista nei primi test stagionali a Jerez… 

In attesa di seguire in diretta streaming video la presentazione della McLaren 2015 di Formula 1, ecco che l’account Twitter della scuderia inglese ci propone un piccolo tuffo in un glorioso passato pubblicando una foto di una McLaren-Honda dei leggendari tempi di Ayrton Senna e Alain Prost, quando il binomio formato dal costruttore britannico e dal motorista giapponese dominava il Mondiale. Fernando Alonso e Jenson Button sperano che presto possa succedere di nuovo la stessa cosa…

In attesa di seguire in diretta streaming video la presentazione della McLaren 2015 di Formula 1, ecco che i due piloti del team inglese, Fernando Alonso e Jenson Button, si sono improvvisati attori girando un cortometraggio intitolato “Ritorno al tracciato”, chiaramente ispirato al film degli anni Ottanta “Ritorno al futuro”. Quelli erano anni in cui la McLaren vinceva spesso, soprattutto quando nacque il binomio con la Honda, che torna quest’anno. Il sodalizio avrà successo anche questa volta? Lo scopriremo… tornando sui tracciati.

In attesa di seguire in diretta streaming video la presentazione della McLaren 2015 di Formula 1, andiamo a leggere cosa scrivono i protagonisti su Twitter. Fernando Alonso (@alo_oficial) scherza sul clima inglese: “Cinque giorni qui, cinque giorni di sole”, ad indicare come la nuova avventura parta sotto i migliori auspici. C’è poi il messaggio della Honda (@HondaRacingF1): “Non vediamo l’ora che inizi la nostra storia in Formula 1 per il 2015”. Ormai l’attesa è quasi finita…

Oggi è il giorno in cui la McLaren svelerà al mondo la sua , cioè la monoposto con cui la scuderia inglese affronterà il Mondiale 2015 di Formula 1 con i piloti Fernando Alonso e Jenson Button e la power unit Honda. Diciamo subito che si potrà seguire la presentazione in diretta streaming video tramite il sito Internet ufficiale della McLaren (mclaren.com), inoltre il team di Ron Dennis pubblicherà sulla propria pagina Facebook McLaren e sul proprio profilo Twitter @McLarenF1 foto e video dell’ultima nata, che sarà la monoposto di una stagione che si annuncia molto importante per la scuderia, visto il ritorno della Casa giapponese come motorista e il ritorno anche del pilota spagnolo. Insomma, un tuffo in un futuro molto diverso dal recente passato che però in un certo senso è anche un tuffo in un passato più lontano. Per quanto riguarda Alonso si deve tornare al , un ricordo a dire il vero non molto piacevole per la scuderia inglese: fu l’anno della spy-stoty, della fortissima rivalità fra il due volte campione del Mondo appena arrivato dalla Renault e il rampante Lewis Hamilton, che infine favorì la clamorosa rimonta della Ferrari e di Kimi Raikkonen. Per quanto riguarda la Honda, il ritorno è doppio: il motorista giapponese mancava dalla Formula 1 dal 2008, quando a fine stagione la Honda si ritirò chiudendo il team che aveva fondato pochi anni prima come costruttore globale e non solo fornitore di motori, mentre il binomio McLaren-Honda mancava da oltre 20 anni. Per la precisione dal 1992, quando finì la collaborazione che era iniziata nel 1988. Erano gli anni di Ayrton Senna e Alain Prost, anni di straordinarie e spesso clamorose battaglie, ma anche di successi a ripetizione per la McLaren, che dal 1988 al 1991 vinse quattro titoli Piloti (tre Senna e uno Prost) e altrettanti titoli Costruttori consecutivi. Alonso-McLaren-Honda: vedere come funzionerà questo nuovo trio sarà uno dei temi di maggiore interesse del Mondiale 2015. Molto dopenderà ovviamente dalle power unit giapponesi: la Honda ha un anno di ritardo rispetto agli avversari – Mercedes in testa – e dovrà dare il massimo per consentire ad Alonso di lottare per il titolo iridato, come negli ultimi due anni in Ferrari non gli era più riuscito. Le prime risposte in tal senso arriveranno dai test di Jerez: intanto, accingiamoci a scoprire come sarà la nuova McLaren… (Mauro Mantegazza)

La nuova McLaren MP4/30 per il Mondiale F1 2015

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori