Mercedes F1 2017/ Diretta streaming video presentazione W08: la nuova macchina di Hamilton e Bottas. Costa: focus su sospensioni (oggi 23 febbraio)

- La Redazione

Presentazione Mercedes F1 2017: ecco la nuova monoposto di Hamilton e Bottas per la prossima stagione della Formula 1. L’unveiling è atteso oggi 23 febbraio.

hamilton_bacio
Lewis Hamilton, pilota della Mercedes (LaPresse)

Dopo Lewis Hamilton, nella lunga giornata che vede protagonista la nuova Mercedes W08, prossima attrice principale attesa in pista per la stagione  2017 della formula 1,è stato il momento di un breve question time con due responsabili tecnici della scuderia tedesca, ovvero Aldo Costa e Andy Cowell per un breve brief tecnico. I due responsabili si sono a lungo soffermati per spiegare nel modo più semplice possibile a tutti gli appassionati e le novità e gli sviluppi che la Mercedes ha introdotto nella nuova W08 in adeguamento alle nuove richieste del regolamento Fia. Aldo Costa si è poi soffermato specialmente nel raccontare come lo sviluppo della nuova W08 iniziato lo scorso marzo abbia seguito dapprima due tronconi principali, ovvero lo sviluppo di nuove soluzioni aerodinamiche e quello delle sospensioni, che dovevano essere in grado di supportare al meglio le grandi gomme che ora la Fia ha reso di fatto obbligatorie per la prossima stagione. Entrambi i tecnici poi, in riferimento alla polemica sui dati telemetrici di Hamilton, hanno ribadito non solo l’importanza ma la necessità del continuo scambio di dati dalle due parti di scuderia, per meglio far progredire non solo l’auto, ma le stesse prestazioni personali dei due piloti. 

Presentata la nuova Mercedes W08, non potevano mancare le classiche dichiarazioni dei piloti: il primo  a parlare è stato il tre volte campione del mondo della F1 (e principale indiziato per il titolo della F1 2017) Lewis Hamilton. L’ambizione del pilota inglese dopo il secondo postò rimediato nella scorsa stagione (in favore dell’ex compagno di squadra Nico Rosberg) è chiaramente quella di ritornare al successo le sensazioni provate sulla nuova Mercedes W08 sono in questo senso molto positive. Hamilton ha poi parlato a lungo dia del colore che del contest che ha pubblicato nei giorni precedenti tra i suoi fan per il suo nuovo casco, che come lui ha dichiarato” sarà quello del successo”. Hamilton ha poi regalato le sue prime impressioni sulla prima volta che è entrato nella nuova W08, ricordando con emozione il momento, rinnovando il suo entusiasmo in vista della prossima stagione della F1.

Dopo le domande a Toto Wolff, ora è il turno di Lewis Hamilton a presentare la nuova W08 l’ultima monoposto della Mercedes con la quale la casa tedesca punta a vincere il mondiale della Formula 1 2017. Nel question time il pilota britannico tre volte campione del mondo della F1 ha espresso la sua soddisfazione per la nova vettura sviluppata, seguendo le nuove regole imposte dalla Fia per la stagione 2017 della F1 che di fatto aprono le carte per il prossimo mondiale. Hamilton: “ i miei obbiettivi? Ovvio vincere, non voglio arrivare secondo. La prossima settimana scopriremo ai test come andrà la vettura e ci confronteremo con gli altri”. Hamilton poi non ha risparmiato anche un pensiero per l’ex compagno di squadra Nico Rosberg, affermando che l’addio del tedesco è stato difficile ma non avrà influenze sul suo lavoro “sono qui per dare il meglio”. Le nuove regole hanno imposto delle modifiche importanti alle vetture della prossima F1 e lo stesso Hamilton si è mostrato curioso di provare sulla pista gli sviluppi della Mercedes, che già tempo fa aveva nominato come “una grande nave”.   

Il breve question time con Toto Wolff, team principal della Merceds che ha oggi presentato ai suoi fan la nuova W08, la monoposto coi cui la casa tedesca punta a vincere un altro mondiale della Formula 1, ha toccato anche alcuni argomenti che erano diventati spinosi per la scuderia delle frecce d’argento. Proprio qualche giorno fa il tre volte campione del mondo della F Lewis Hamilton aveva dichiarato di non voler convivere i dati della telemetria con il nuovo compagno di squadra Valtteri Bottas: affermazioni dure che oltre che riaffermare l’individualità del pilota inglese risultavano di fatto stonate con il progresso tecnologico ormai raggiunto nella Formula 1 e non solo. Lo stesso Wolff ha infatti ribadito la necessità e l’importanza dello scambio di informazioni all’interno del team per portare lo sviluppo della Mercedes ancora più lontano, oltre ad aver accusato i media di aver ingigantito una questione che in realtà non è mai esistita, secondo lui. Wolff però ha voluto ribadire la grande armonia che vive nella scuderia tedesca. 

E’ iniziato il tanto atteso momento del question time con Toto Wollf team principal della Mercedes che giusto poche ore fa ha presentato in maniera ufficiale la nuova W08, il nuovo gioiello delle casa tedesca per la stagione della F1 2017. Nelle varie domande ricevuto Wolff si è detto ottimista per la prossima stagione; per ricordando le difficoltà che il le nuove regole imposte dalla federazione hanno riservato ai meccanici e  agli ingegneri delle frecce d’argento, lo sviluppo della nuova monoposto di Hamilton e  Bottas ha dato finora risultati davvero promettenti. Anzi, per una scuderia che nelle ultime stagioni della Formula 1ha vinto quanto più possibile questo fattore ha rappresentato una nuova sfida ancor più emozionante, ponendo la Mercedes nell’obbiettivo di “vincere ancora, magari in una nuova modalità, magari ancora più emozionante”. Alla fine Wolff ricorda: la mia macchina preferita? Quella che deve ancora arrivare, gradiamo sempre avanti”. Il nostro più grande avversario? I nostri soliti, Red bull e Ferrari, ma con questi cambi di regolamento devi scendere in pista temendo tutte le scuderie, le nuove regole hanno rimescolato le carte in tavola”.  

Come da programma la cerimonia di presentazione della nuova Mercedes W08 continua sul circuito di Silverstone con il nuovo pilota delle frecce d’argento Valtteri Bottas che sta mettendo a tabella i primi giri ufficiali di pista con il nuovo gioiello creato dalla casa tedesca per la prossima stagione 2017 della Formula 1. Sui profili social della casa tedesca tutti gli appassionati hanno potuto assistere  all’uscita dai box del finlandese (clicca qui per il video) e osservare nei dettagli la nuova W08, che senza dubbio è pronta ad entrare nella stagione della F1 2017 da completa protagonista. A dirlo prima ancor prima dei risultati, (i primi arriveranno solo a fine settimana ai test di Barcellona) è la stessa linea aerodinamica che la W08 porta, del tutto innovativa e con soluzioni adatte alle richieste del regolamento in maniera del tutto inedita e creativa e senza dubbio anche  con risultato eccellenti. Tra pochi minuti la lunga giornata di presentazione della nuova Mercedes W08 ha messo in programma un nuovo step, ovvero una lunga sessione di domande e risposte con il team principal Toto Wolff, in cui spiegherà al pubblico ambizioni, novità e segreti della nuova freccia d’argento. 

In occasione della presentazione della nuova Mercedes W08 che prenderà parte al prossimo Mondiale di Formula 1 con Lewis Hamilton e Valtteri Bottas il team principal Toto Wolff naturalmente non si è limitato a commentare gli aspetti tecnici della nuova monoposto alla luce del regolamento che quest’anno cambierà molto (potete leggere di più nel paragrafo sotto), ma ha anche parlato di quali possono essere le aspettative della Mercedes anche alla luce di una nuova sfida dovuta – oltre che alle novità regolamentari – anche all’addio di Nico Rosberg: “Vogliamo crescere ancora, la determinazione all’interno della squadra è altissima. Lewis e Valtteri formeranno una grande coppia, hanno lavorato molto coi tecnici e non mi aspetto niente di meno che quanto visto nelle ultime stagioni quando al posto di Bottas c’era Nico Rosberg. Ed è così che ci piace. Gli sviluppi in corsa, quest’anno, saranno decisivi. Non sappiamo a che livello saremo alla prima gara ma so che la squadra ha le risorse e le capacità di affrontare tutte le sfide che si presenteranno”.

La presentazione della nuova Mercedes W08 che prenderà parte al prossimo Mondiale di Formula 1 con Lewis Hamilton e Valtteri Bottas ha ormai avuto luogo. Ci affidiamo allora alle parole del team principal Toto Wolff, che ha delineato la filosofia dietro alla nuova vettura di Stoccarda in una stagione nella quale il regolamento prevede numerose novità: “Le nuove regole ci hanno indirizzato verso monoposto velocissime e dalle prestazioni aerodinamiche ancora più spinte. Questo significa che saranno ancora più fisiche da guidare e, auspicabilmente, più divertenti da vedere per i fan. Il risultato lo vedremo solo alla prime gare ma credo che abbiamo centrato l’obiettivo”. Cambiare le regole però può essere un problema per chi come la Mercedes prima dominava. Ecco la chiosa di Wolff in merito: “Ovviamente un cambio di regolamento di questo tipo è un reset e un’opportunità. Meglio restare coi piedi per terra perché nessun team ha ancora gareggiato con queste regole, siamo tutti allo stesso livello in questo momento”.

Dopo una breve presentazione della nuova Mercedes W08 da parte del tre volte campione del mondo della F1 la parola è passata a Valtteri Bottas che solo poco fa ha alzato i veli sul nuovo gioiello della scuderia delle frecce d’argento. Il nuovo elemento della casa tedesca ha espresso tutta la sua soddisfazione e contentezza nell’essere lì alla presentazione ufficiale oltre che essere orgoglioso del lavoro fatto sulla nuova  W08, dichiarando di non veder l’ora di metterla alla prova in questo mondiale di F1. Bottas ha poi aggiunto:” Quello che ci piace davvero di questa vettura è la pulizia delle sue linee, ma allo stesso tempo c’è un grande numero di dettagli. E’ una grande giornata per me, guidare per la prima volta una Freccia d’Argento è un qualcosa di davvero speciale”. Hamilton ha invece puntato la sua attenzione sulle gomme, ora più larghe per scelta della Fia e del lavoro della scuderia per mettere sfruttare al meglio delle possibilità questa innovazione del regolamento:” La vettura è più larga, le gomme anteriori sembrano più pesanti, c’è molto più grip anche nelle condizioni fredde che abbiamo qui”.  Toto Wolff poi ha dato ragione degli ampi spazi di blu visti nella livrea, come scelta della stessa casa tedesca, affermando inoltre di essere stato soddisfatto dai primi giri fatti in pista questa mattina da Lewis Hamilton. Si è quindi finalmente alzata la cler dei box e i meccanici hanno finalmente esposto in pista la nuova W08, in vista dei primi giri che Bottas condurrà nel primo pomeriggio.

E’ iniziata solo pochi minuti fa la cerimonia ufficiale della presentazione della Mercedes W08: all’interno del circuito di Silverstone in una giornata ventosa e plumbea sarà presto svelata la nuova vettura di Lewis Hamilton e Valtteri Bottas. In realtà tutti gli appassionati hanno avuto modo di avere una prima immagine in esclusiva della nuova W08, grazie alla foto diffusa sui social dalla stessa scuderia tedesca, mentre il nuovo gioiello delle frecce d’argento era pronta ad uscire per fare un primo giro sul circuito britannico. Nelle prime dichiarazioni a caldo nei box il tre volte campione del mondo della F1si è detto entusiasta di questa nuova avventura, supportato dal alcuni dirigenti presenti assieme al due piloti, per i quali i recente successi non sono altro che una motivazione in più per dare ancora una volta il massimo. Poi in maniera molto semplice e con ben poco spettacolo Hamilton e Bottas hanno alzato i veli dalla nuova W08, in solitaria all’interno dei box Mercedes. Purtroppo e la scarsa qualità delle immagini non ci è dato modo di vedere la vettura nella sua interezza per poterne apprezzare i dettagli tecnici e stilistici visto che la presentazione al momento avviene tramite una camera portatile. 

LA Mercedes a minuti presenterà ufficialmente la sua  W08, ovvero il prossimo gioiello che nelle mani di Hamilton e  Bottas, prenderà parte alla prossima stagione di formula !,ne siamo ceti, da assoluta protagonista. Quando la cerimonia dell’Unveiling sta per avere inizio, vale la pena ricordare un calda polemica che ha anticipato la cerimonia ufficle, tra le più attese in vista del prossimo test della F1 a Barcellona. A scatenarla ancora una volta è il tre volte campione del mondo della F1 Lewis Hamilton che qualche giorno ha dichiarato (e fatto richiesta alla dirigenza ) che i suoi dati sulla telemetria non vengano condivisi con il nuovo compagno di squadra Bottas: “Non è giusto scendere in pista, fare i propri giri e poi vedere che i propri dati vengono consultati dai compagni di squadra. Io ho già detto che non voglio vedere quelli del mio compagno”. Parole senza dubbio spinose che pur rientrando in una certa immagine pubblica che Hamilton da tempo ha dato di se, paiono davvero irrealistiche nell’applicazione, andando contro più che all’esaltazione delle capacità individuali (sacrosanta), allo stesso concetto di progresso. Dopo lo choc iniziale Hamilton ha rassicurato di non ver nulla  contro il team o il compagno di squadra ma quello che è certo è che la nuova convivenza  in casa Mercedes si annuncia quanto meno turbolenta.  

Come già mostrato con la diffusione del video della prima accensione del motore della W08,la nuova monoposto della F1 della Mercedes che verrà presentata solo questo pomeriggio, anche in un’altra occasione la scuderia delle frecce d’argento ha voluto concedere a tutti gli appassionati un gustoso anticipo di quello che sarà senza dubbio tra le vetture poi competitive della prossima stagione della Formula 1. Proprio qualche giorno fa infatti il team tedesco, campione del mondo della F1 in carica ha diffuso sul proprio sito ufficiale alcune foro in esclusiva della nuova W08 il cui unveiling è ormai atteso a ore.  Le foto diffuse, presentato con un elegante gioco di ombre alcuni dettagli molto importanti della linea della nuovo monoposto di Hamilton e Bottas, tra i quali senza dubbio merita spazio il nuovo muso, più arrotondato rispetto alla versione precedente, in netto contrasto rispetto a quanto già visto nelle vetture delle scuderie che hanno già fatto la loro presentazione in vista della prossima stagione 2017 della F1, come Sauber e Williams, a forma di tridente.

La Mercedes che oggi presenterà a  Silverstone ufficialmente la nuova la monoposto con la quale intende vincere anche quest’anno tutto quanto è in palio nella prossima stagione della formula 1, non ce l’ha fatta tenere tutto segreto fino all’unveiling ufficiale, tanto è l’orgoglio che la casa tedesca prova nei confronti del suo ultimo gioiello. Proprio qualche giorno fa la scuderia delle frecce d’argento ha pubblicato un video sui propri profili social (clicca qui per vedere il post), nel quale si vede il momento i cui tecnici hanno acceso per la prima volta il propulsore della W08 a Brixworth. Un rombo potente che senza dubbio ha fatto venire la pelle d’oca  a esperti del settore e semplici appassionati che non vedono l’ora di vedere la nuova W08 della Mercedes in griglia di partenza al primo appuntamento ufficiale della Formula 1 ovvero i test di Barcellona in programma il prossimo 27 febbraio. Il rumore del motore è stato senza dubbio un anticipo gustoso che la Mercedes ha voluto concedere ai suoi fan, ma quello che forse rimane tra le novità più attese e l’inedita configurazione aerodinamica che la scuderia di Brackley ha studiato per essere ancora una volto la monoposto più competitiva dell’intero circus della

La Mercedes è pronta a togliere i veli sulla sua , la nuova monoposto di della casa tedesca, che tra poche ore verrà presentata ufficialmente a pubblico e tifosi in vista della prossima stagione della Formula 1 2017. Tra le protagoniste più attese della prossima stagione della F1, la Merceds è infatt pronta a mostrare l’ultimo gioiello della tecnica che presto vedremo sulla griglia di partenza sotto le mani dei due piloti ufficiali ovvero Lewis Hamilton e Valtteri Bottas, che ha preso il posto del campione del mondo in carica della F1 Nico Rosberg, ritiratosi nel novembre scorso. I recenti successi della casa tedesca sono ormai noti a tutti e anche nella scorsa stagione 2016 la Mercedes si è portata a casa il mondiale piloti e quello costruttori: inutile quindi dire come gli obbiettivi per la F1 2017 della Mercedes siano ancora una volta i medesimi. 

In attesa di conoscere tutti i dettagli della Mercedes W08, la cui presentazione è attesa per la giornata di oggi sul circuito di Silverstone andiamo a dare un’occhiata al programma ufficiale della tanto attesa cerimonia, che toglierai veli al nuovo gioiello della casa tedesca, principale indiziata per la vittoria del Mondiale della F1 2017.  La cerimonia ufficiale della presentazione della Mercedes W08 avrà inizio alle ore 13.10 secondo il fuso orario italiano, mentre l’unveiling vero e proprio è atteso per le ore 12.30.Dopodichè sarà il momento delle interviste: per primo parlerà il team principal delle frecce d’argento Toto Wolff, seguito poi dalle prime dichiarazioni dei due piloti ufficiali, ovvero Lewis Hamilton e il nuovo arrivato in casa Mercedes Valtteri Bottas. Saranno poi Aldo Costa e Andy Cowell a svelare tutti i dettagli tecnici della nuova W08, che già dalle prime indiscrezioni pare già puntare alla vittoria di tutto il possibile nella stagione 2017 della Formula 1.

Ricordiamo infine che è stata assicura una buona copertura mediatica alla presentazione della Mercedes W08: sarà infatti possibile seguire l’evento in diretta live streaming sul canale youtube ufficiale della scuderia delle frecce d’argento con ben 5 eventi in diretta già programmati. Come da scaletta infatti si s’inizierà alle reo 13.10 con l’apertura della cerimonia e l’unveiling della mercede W 08 della prossima stagione 2017 della F1, per poi proseguire alle ore 15.40 con le interviste al team principlai Toto Wolff, a cui farà seguito alle ore 16.45 con un question time con Lewis Hamilton, oltre che la presentazione tecnica della vettura atteso per le ore 17.25. A chiudere il tutto sarà un momento di botta e risposta con il nuovo pilota della Mercedes Valtteri Bottas, atteso invece per le e ore 19.30. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori