Pronostico Formula 1/ Gran Premio della Malesia 2017 Sepang: il punto di Emanuele Pirro (esclusiva)

- int. Emanuele Pirro

Pronostico Formula 1: intervista esclusiva  a Emanuele Pirro sul Gran Premio della Malesia 2017 in programma questo weekend sul circuito di Sepang.

Hamilton_Vettel_Belgio_F1_lapresse_2017
Test Formula 1 Barcellona 2019 - LaPresse

Questo weekend la Formula 1 torna protagonista con il Gran Premio della Malesia 2017 sul famoso circuito di Sepang, che potrebbe rivelarsi decisivo per la lotta al mondiale in corso tra il pilota della Mercedes Lewis Hamilton e il ferrarista Sebastian Vettel. Dopo i fattacci di Singapore il tedesco torna al suo circuito preferito dove ha realizzato il record di vittorie, dove spera di recuperare il terreno perso anche in graduatoria approfittando dei bei ricordi che conserva qui anche al volante della Ferrari. Il duello però sarà ancora una volta accesissimo anche perché, per caratteristiche, la pista di Sepang pare ideale alle frecce d’argento. Ci aspetta quindi una gara davvero emozionante dove non mancheranno i colpi di scena. Per presentare il Gran Premio di Malesia abbiamo sentito l’ex pilota di Formula 1 Emanuele Pirro: eccolo in questa intervista esclusiva a ilsussidiario.net.

Come vede questo Gran Premio di Malesia? Dovrebbe essere un Gran Premio equilibrato, visto che ormai le macchine più forti si equivalgono, in gare sempre più interessanti, emozionanti.

Qui la Mercedes pare favorita per caratteristiche del circuito ma Vettel ha qui il record di successi e qui ha vinto la prima volta con la Ferrari. E’ un po’ quello che ho detto prima al di là dei favori del pronostico che potrebbe avere la Mercedes,  ci sono i successi di Vettel e della Ferrari in questo Gran Premio della Malesia, Come in altre gare  sarà difficile dire chi vincerà.

Bottas pronto a fare il gioco di squadra? Si. Come sarà ormai per i secondi piloti di Ferrari e Mercedes, Bottas sarà pronto a sacrificarsi per Hamilton, con cui ormai ha stabilito un ottimo rapporto alla Mercedes.

Per Vettel vincere sarà l’unico obiettivo per tornare in corsa nel Mondiale? Non è proprio così perchè mancano ancora diverse gare alla fine della stagione. Dipenderà anche da cosa succederà in gara, magari anche un secondo posto potrebbe essere utile.

Quali saranno le chances di Raikkonen? Raikkonen farà la sua gara, si giocherà le sue chances, per disputare un buon Gran Premio d’Ungheria.

La Ferrari sta pensando di spostare l’esordio della quarta Power Unit anche per aver più tempo per perfezionarla in vista di un finale di stagione importante, cosa ne pensa? Diciamo, e non voglio essere diplomatico, che proprio alla Ferrari sanno bene come muoversi, che scelte fare dal punto di vista tecnico. Loro più di altri conoscono bene la situazione della rossa. La gestione dei pezzi è sempre una cosa da fare in modo oculato, in modo preciso, con metodi quasi diagnostici.

Negli Stati Uniti però cosa succederà se la lotta per il titolo sarà conclusa? Vedremo poi come andrà avanti la stagione della Ferrari. Sicuramente si può anche scegliere di montare il quarto motore per poi toglierlo e passare di nuovo al terzo. Sono cose che potranno variare in questa ultima parte dell’anno.

Quale ruolo avrà la Red Bull a Sepang? Verstappen di nuovo ago della bilancia? Potrebbe essere veramente l’ago della bilancia, una monoposto in grado di vincere in questi ultimi Gran Premi della stagione. Sia Ricciardo che Verstappen potrebbe essere importanti con i loro risultati per aiutare a decidere la corsa verso il titolo.

La Toro Rosso ha reso ufficiale da poco il volante di Gasly classe 1996, al posto di Kvyat: che giudizio dà del giovane francese? Kvyat non ha disputato una grande annata. La Red Bull mediante la Toro Rosso darà l’opportunità a Gasly di mettersi in luce in questi ultimi cinque gran premi della stagione. Kvyat potrebbe recuperare il suo posto, la sua non è una bocciatura definitiva. Intanto Galsy potrà dimostrare tutto il suo valore.

Quali sono le caratteristiche del Gran Premio di Malesia? E’ un circuito molto bello, molto veloce, con curvoni veloci, un asfalto abrasivo. Contano molto a Sepang le condizioni atmosferiche.

 

(Franco Vittadini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori