Formula 1/ Williams: ufficializzati i piloti per la stagione 2018 Stroll e Sirotkin. Kubica sarà la riserva

- Michela Colombo

Formula 1: la Williams ha presentato i piloti della prossima stagione: Stroll e Sirotkin saranno i volanti ufficiali. Ingaggiato anche Kubica come terzo e sviluppatore. 

robert_kubica_2017
Robert Kubica sarà terzo pilota Williams (dal web)

La Williams ha da poco ufficializzato la composizione ufficiale del suo team di piloti per la stagione 2018 della Formula 1. Come si vocifera da tempo, la scuderia inglese ha salutato definitamente Felipe Massa e sarà quindi il giovane pilota russo Sergey Sirotkin a far coppia con il già noto Lance Stroll. Si tratta si una scelta di grande peso quella fatta dal team della Williams visto che si è voluto dare fiducia a un duo  che si dovrebbe rivelare il più giovane di tutta la griglia di partenza del campionato F1 che avrà inizio solo tra parecchi mesi. La preferenza accordata da tempo al russo però non aveva incontrato il favore della maggior parte dei tifosi,  che non parendo già poi così convinti del talento dello stesso Stroll, temevano che la dirigenza avrebbe consegnato i volanti a  piloti troppo poco esperti. Di fatto Sirotkin, campione europeo nella Formula Abarth 2011 non ha registrato poi troppe presenze sulle monoposto di Formula 1: appena 7 le sue partecipazioni  nel circus tra Sauber e Renault e tutte in qualità di terzo pilota e solo nelle prove libere del venerdì. 

KUBICA SARA’ TERZO PILOTA

Chi invece i fan e gran parte degli appassionati della Formula 1 avrebbero voluto vedere al volante della Williams in questa stagione 2018 è senza dubbio Robert Kubica. Il polacco comunque è stato scelto dalla casa inglese come terzo pilota e sviluppatore della vettura e ovviamente non mancheranno le occasioni di vederlo in pista. Amatissimo in patria e non solo, Kubica vanta un importante passato nella F1 prima che alcuni incidenti gravissimi ne misero  a rischio la vita oltre che la carriera. Riavvicinatosi alla Formula 1 nel corso dello scorso anno, il pilota polacco pareva pronto a rientrare a pieno ritmo nel circus della formula 1 dopo i brillanti test effettuati. Per lui rimane comunque la possibilità di mettersi in mostra come terzo pilota. Pare che in ogni caso l’accordo tra la Williams e lo stesso Kubica preveda un graduale inserimento nel circus del pilota via via con un ruolo sempre più definito e non è esclusa la possibilità che lo stesso polacco possa prendere anche il volante ufficiale in alcune occasioni della prossima stagione. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori