Nuova McLaren MCL33/ Formula 1, foto: presentata la nuova monoposto arancio papaya

- Michela Colombo

Diretta presentazione della nuova McLaren 2018: info streaming video e tv. Alonso e Vandoorne tolgono i veli sulla McL33 in vista della prossima stagione di Formula 1.

mclaren_2018_instagram
La nuova McLaren MCL33 - Instagram

Proseguono le presentazioni delle nuove monoposto in Formula 1. Dopo la Ferrari e la Mercedes, svelate al pubblico nella giornata di ieri, oggi è stata la volta della McLaren. La monoposto britannica ha svelata poco fa la sua MCL33, che correrà per il Mondiale del 2018, stagione che inizierà il prossimo mese. Dopo la disastrosa stagione passata, la casa britannica spera ovviamente di dare vita ad un campionato più spumeggiante, ed è per questo che ha deciso di divorziare dalla Honda, che gli forniva i motori, per abbracciare la Renault. Davvero bella, a livello estetico, la nuova MCL33, visto che il colore prevalente è un arancione papaya, con l’aggiunta del blu, che ricorda molto da vicino la prima McLaren che ha corso in Formula 1 50 anni fa. Sul sedile della monoposto inglese ci sarà il solito Fernando Alonso, nonché il belga Stoffel Vandoorne, 25enne pilota che si trova in McLaren in pianta stabile dalla scorsa stagione, dopo aver corso il Gp del Bahrein l’anno prima. Clicca qui per vedere le foto ufficiali della nuova McLaren (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

OGGI LA NUOVA MCLAREN MCL33

Si alzeranno oggi i veli sulla nuova McLaren: la casa di Woking è impaziente di mostrare al momento la nuova MCL 33 che monterà motore Renault e che vuoi essere protagonista nella prossima stagione della Formula 1. Dopo almeno cinque stagioni davvero da dimenticare, Fernando Alonso e Stoffel Vandoorne vogliono regalare ai numerosi fan della scuderia inglese nuove emozioni e alla vigilia tutti paiono sicuri che la nuova McLaren possa mantenere queste promesse. Di certo l’attesa per la presentazione officiale è tanta: c’è infatti tanta curiosità sulla nuova livrea della Mcl 33 come pure sul nuovo motore Renault, nuovo partner per la PU dopo il fallimentare esperimento con la Honda della precedente stagione. Ricordiamo che secondo il fuso italiano, la presentazione della nuova McLaren è attesa per le ore 8.00 italiane alla sede centrale della scuderia di Woking,

INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, COME SEGUIRE L’EVENTO

Secondo le ultime informazioni rendiamo noto che non è prevista alcuna diretta tv della presentazione della nuova McLaren: dovrebbe però essere possibile per tutti gli appassionati seguire l’unveiling della Mcl 33 tramite il portale ufficiale della scuderia di Woking che  dovrebbe offrire la visione in diretta streaming video dell’evento. Consigliamo in ogni caso di  consultare i profili social della McLaren, come dei due sui piloti ufficiali, dove ovviamente non mancheranno aggiornamenti in diretta, video e foto del nuovo gioiello motorizzato Renault. 

LE NOVITA’ DELLA MCL 33

Sono davvero tante le novità che appassionati della formula 1 come i fan della casa di Woking si aspettano dalla nuova Mcl 33, che verrà presentata questa mattina. Primo elemento di novità sarà infatti la livrea della nuova McLaren, disegnata e studiata da Peter Prodroumou: ci attendiamo quindi una netta evoluzione dei contenuti visti nella precedente monoposto di F1, da lui stesso curata. Da non dimenticare poi che la Fia quest’anno ha imposto che obbligatoria l’istallazione del sistema di sicurezza Halo, che ha costretto i vari team a rivedere ampiamente tutta la figura della vettura. Il secondo elemento che desta una fortecurioità e il nuovo motore Renault, che è stato acceso per la prima volta solo pochi giorni fa  a Woking, per la gioia dei tecnici della Regie come quello inglese. Sicuramente la potenza e l’affidabilità della nuova Pwoer Unit  è und degli elementi che più preoccupano i fan, delusi (come pure gli uomini di Woking) dall’ultima stagione passata con la motorizzazione Honda. Nel precedente campionato della Formula 1 non si contano davvero i ritiri e i problemi registrati da Alonso e Vandoorne proprio al motore, che hanno completamente compromesso la stagione. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori