F1, Hamilton e il sorrisino: tifosi Ferrari all’attacco sui social/ “La gomma di Vettel te l’ha cancellato”

- Silvana Palazzo

F1, Hamilton provoca: tifosi Ferrari all’attacco sui social. “La gomma di Vettel ti ha cancellato il sorriso”, è uno dei messaggi contro il pilota della Mercedes dopo la frase del sabato

vettel_hamilton_baku_lapresse_2017
Diretta Formula 1: a Baku scontro Vettel-Hamilton nel 2017 - LaPresse

Lewis Hamilton ha lasciato l’Australia con l’amaro in bocca. Il pilota della Mercedes sperava di cominciare alla grande il Mondiale 2018 di Formula 1, ma Sebastian Vettel e la Ferrari gli hanno scombinato i piani. Niente di grave, sono cose normali nello sport, ma questo successo dell’avversario “brucia” particolarmente ad Hamilton, visto che sabato aveva fatto il simpaticone con l’avversario, prendendosi gioco di lui. “Aspettavo il giro buono per toglierti il sorriso dalla faccia”, aveva detto a Vettel dopo aver conquistato la pole position nelle qualifiche del GP di Australia 2018. Il giorno dopo Hamilton ha assistito alla fuga del rivale verso la vittoria. “Cosa è successo? Perché non mi avete avvisato? Ho sbagliato qualcosa io?”, chiede ai meccanici mentre la Ferrari di Vettel lo sopravanza. Un team radio che non è passato inosservato e che sui social gli è stato “rinfacciato” più volte. Il popolo della Rete, soprattutto chi non ha apprezzato il siparietto post qualifiche, si è infatti scatenato contro il campione del mondo in carica.

F1, HAMILTON E IL SORRISINO: TIFOSI FERRARI ALL’ATTACCO 

La provocazione lanciata da Lewis Hamilton a Sebastian Vettel dopo le qualifiche del Gran Premio di Australia 2018 hanno avuto gravi effetti collaterali per il pilota britannico. Una marea di messaggi di tifosi Ferrari all’indirizzo del campione Mercedes hanno riempito i social: “Seduto col casco in testa? Non sorridi eh? Voglio vedere se in sala stampa prenderai di nuovo in giro”, scrive un utente su Twitter. “Sentivo un rumore provenire dal 2° posto del podio, era la gomma di #Vettel che cancellava il sorrisino di #Hamilton”, scrive un altro. Vincere così è più bello, lo sanno bene i tantissimo sostenitori della Scuderia di Maranello che hanno esultato per il successo a tinte rosse nella prima tappa del Mondiale di Formula 1. “Un minuto di silenzio per la scomparsa del sorriso di Hamilton! Gara finita è quando il commissario sventola bandiera a scacchi! Molto da fare ma intanto l’arroganza non paga!”. Sui social è anche e soprattutto festa Ferrari: messaggi carichi di entusiasmo e gratitudine sono stati rivolti anche al team principal Maurizio Arrivabene. “C’è chi parla e chi fa i fatti”, ha detto. Caso chiuso e lezione imparata per Lewis Hamilton?



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori