Grosjean ed il casco speciale/ Foto, il pilota omaggia il Gp di Francia che non si correva dal 1990

- Umberto Tessier

Grosjean, in vista del Gp di Francia, ha preparato un casco celebrativo per festeggiare il ritorno della gara transalpina. Scelta molto particolare del pilota della Haas

grosjean_incidente_gpspagna2018_twitter
Grosjean Gp Spagna 2018 Twitter

Nel fine settimana Romain Grosjean, potrà prendere parte al Gran premio di Francia, che sarà disputato sul tracciato del Paul Ricard. Il Gran Premio non veniva disputato dal 1990 e per festeggiare il ritorno della gara transalpina Romain Grosjean ha preparato un casco celebrativo che indosserà a partire dalle prove libere del Paul Ricard che sono previste nella giornata di venerdì. Un casco molto particolare che presente sull’elmetto del 30enne pilota del team Haas F1,le tinte del tricolore francese e saranno cromate. Inoltre troviamo una striscia molto sottile che dividerà in due il casco in censo verticale composto dal blu, dal bianco e dal rosso. L’opera è infine conclusa con una caricatura di Romain, nella parte anteriore, con un coltello e una forchetta. Il titolo della vignetta è “le chef”, con tre stelle al di sotto delle posate e il nome e la data della gara ai lati della figura. Un’iniziativa molto particolare del pilota svizzero con passaporto francese che intende in questo modo omaggiare la sua nazione.

GROSJEAN, UNA CARRIERA IN CRESCENDO

Romain Grosjean è un pilota automobilistico svizzero, con passaporto francese, pilota della Haas in Formula 1. Per il campionato 2016 è stato ingaggiato dalla scuderia esordiente Haas. La stagione parte benissimo con il sesto posto nella gara inaugurale in Australia e il quinto in Bahrain; dopo una gara deludente in Cina, chiusa in diciannovesima posizione, torna a punti nel Gran Premio di Russia, chiuso in ottava posizione. Termina l’anno con 29 punti, in tredicesima posizione assoluta. Ricordiamo che la carriera del pilota è iniziata nel 2003 con il debutto nel campionarto svizzero di Formula Renault 1.6 dove vinse tutte le dieci gare in programma. Ora c’è la bella iniziativa per il Gran Premio di Francia con il casco celebrativo per omaggiare una nazione a cui è molto affezionato. I fan del pilot potranno ammirare un casco davvero particolare.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori