INFORTUNIO PELLEGRINI/ Stiramento in Roma-Juventus: stagione finita?

- Dario D'Angelo

Infortunio Pellegrini: il centrocampista della Roma vittima di un problema muscolare contro la Juventus. Per lui il campionato potrebbe essere finito.

Lorenzo Pellegrini Roma Parma lapresse 2019
Probabili formazioni Roma Parma (Foto LaPresse)

C’è l’infortunio di Lorenzo Pellegrini a guastare una serata praticamente perfetta per la Roma, vittoriosa per 2 a 0 contro la Juventus nella sfida valida per la 36esima giornata del campionato di Serie A grazie alle reti di Florenzi e Dzeko. L’ex centrocampista del Sassuolo è stato infatti costretto ad alzare bandiera bianca nel secondo tempo, e più precisamente quando il cronometro segnava il minuto 67, per un infortunio di natura muscolare. Ranieri si è visto così costretto ad inserire Bryan Cristante al posto di Pellegrini, incappato a quanto sembra in una tipologia di infortunio che in questa stagione sfortunata lo ha già costretto a saltare diverse partite. La prima diagnosi, infatti, parla di un sospetto stiramento: per la mezzala giallorossa possiamo parlare di stagione finita?

INFORTUNIO PELLEGRINI

Con due sole partite da giocare, se sarà confermata la diagnosi dello stiramento, è chiaro che Lorenzo Pellegrini si troverà costretto ad anticipare la fine di questa stagione e a proiettarsi già verso la prossima. Saranno in ogni caso gli esami strumentali a cui sarà sottoposto il giocatore della Roma nelle prossime ore, con ogni probabilità già nella giornata di domani, a stabilire con esattezza la gravità dell’infortunio e di conseguenza i tempi di recupero. Ranieri incrocia le dita: dopo la vittoria di oggi contro la Juventus, in vista del rush finale per l’Europa (possibilmente Champions League) è bene serrare i ranghi e avere a disposizione forze fresche. Pellegrini risponde a questo tipo di esigenza: ma la partita di oggi contro i bianconeri potrebbe essergli costata cara…



© RIPRODUZIONE RISERVATA