Inter, nuova maglia da trasferta 2020: foto/ Verde acqua con inserti nero e oro

Inter, rivoluzionaria la nuova maglia da trasferta per il 2020, che sarà completamente verde acqua

Nuova maglia Inter 2020
Nuova maglia Inter 2020 (web)

Nelle ultime ore sono emerse in rete alcune foto riguardanti quella che dovrebbe essere a tutti gli effetti la nuova maglia Inter da trasferta per la stagione che verrà, il campionato 2019-2020. A rendere pubblica la nuova divisa sono stati i colleghi di Footyheadlines, sito molto noto perché appunto capace di scovare con largo anticipo le divise delle squadre di calcio più note. La nuova maglia “away” rappresenta una vera e propria rottura con il passato, visto che sarà di un inedito color verde acqua. Il colletto sarà invece a V, e decisamente particolare, con dei bordini di colore nero e oro, che ritroviamo anche sulle due maniche e dietro al collo, una piccola striscia verticale. A completare la divisa, il logo della Pirelli, lo sponsor principale, in mezzo, con il “baffo” della Nike in alto a destra, e a sinistra, all’altezza del cuore, il classico logo dell’Inter anch’esso nelle tinte nero e oro. I calzettoni dovrebbero essere invece di colore bianco, mentre non sono ancora stati mostrati i pantaloncini che potrebbero essere verde acqua o magari neri.

INTER, NUOVA MAGLIA DA TRASFERTA 2020

Una seconda maglia rivoluzionaria che segue una prima maglia 2019-2020 altrettanto rivoluzionaria, visto che, alle classiche strisce verticali neroazzurre, se ne aggiungeranno altre in diagonale attorno al logo della Pirelli, in mezzo alla stessa maglia. Inoltre, la nuova divisa sarà di un colore blu leggermente più chiaro rispetto a quello adottato per la stagione che volge al campionato, con la presenza del bianco sia sul colletto quanto sulle maniche. A completare la nuova divisa, calzoncini neri e calzettoni blu. Non è ancora stato comunicato quando verrà presentata ufficialmente ma non è da escludere che l’Inter la indossi per l’ultima gara della stagione, la partita di San Siro contro l’Empoli in programma fra due weekend. Da qualche anno a questa parte le squadre di calcio tendono infatti a indossare la nuova divisa nelle ultime gare casalinghe della stagione precedente.



© RIPRODUZIONE RISERVATA