CALCIOMERCATO/ Inter, Zenga o Simeone possibili traghettatori

- La Redazione

I due ex interisti potrebbero prendere il posto di Benitez

simeone_san20lorenzo_R400

Il Mondiale per Club per salvare la panchina di Rafa Benitez, forse anche con la vittoria nell’importante manifestazione mondiale il tecnico spagnolo potrà finire la stagione. A giugno, nonostante un altro anno di contratto, è ormai certa la separazione tra l’Inter e l’ex manager del Liverpool. Al presidente Massimo Moratti non piace la conduzione della squadra che ad un tratto ha perso quell’aggressività che è stato un marchio di fabbrica dell’Inter di Josè Mourinho.

In caso di mancata vittoria del Mondiale, il tecnico spagnolo verrebbe allontanato immediatamente dalla società nerazzurra che da qualche settimana è al lavoro per trovare possibili sostituti. L’idea del calciomercato dell’Inter è quella di affidare la panchina a Guardiola nella prossima stagione, ma il tecnico del Barcellona ha ancora un altro anno di contratto e difficilmente lascerà il club catalano.

Per traghettare la squadra l’Inter starebbe pensando a due ex giocatori nerazzurri, Walter Zenga e Diego Pablo Simeone, allenatori con caratteristiche simili a quelle di Mourinho. Il primo è attualmente tecnico dell’All Nassr, il secondo si è dimesso ad aprile dalla guida del San Lorenzo. Entrambi avrebbero già dato la disponibilità al presidente Moratti che continua a pazientare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori