PALLONE D’ORO/ Inter, Sneijder out. Moratti:è un’ingiustizia!

- La Redazione

Oggi ufficializzata la terna dei possibili vincitori dell’edizione 2010

iniesta_spa_R375-12lug
Iniesta centrocampista del Barça (Foto Ansa)

Alla fine le indiscrezioni riportate ieri dalla Gazzetta dello Sport era fondate, anzi fondatissime. Il quotidiano sportivo aveva infatti rivelato che tra i papabili al pallone d’oro non ci sarebbe stato il centrocampista dell’Inter Wesley Sneijder.

Oggi a Parigi la Fifa insieme a France Football, il magazine che organizza da tempo il prestigioso trofeo, ha comunicato la lista dei tre finali per la stagione 2010. Si tratta dei giocatori del Barcellona Iniesta, Xavi e Messi. Uns scelta che ha fatto esplodere i tifosi blaugrana e la stampa catalana che ha voluto dare ampio spazio alla vicenda.

Oggi, dopo le parole di ieri di Capitan Zanetti, sono arrivate quelle del patron nerazzurro Massimo Moratti. “Lo trovo molto ingiusto, Sneijder l’anno scorso ha fatto un’annata fenomenale, ha vinto tutto quello che si poteva vincere, lui per me meritava il Pallone d’Oro. Mi sembra ingiusto che venga dato, anche se a un giocatore grandissimo, a chi non ha avuto lo stesso tipo di performance tutto l’anno”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori